NEWS - Tutti gli sport(no calcio) - NEWS - Tutti gli sport(no calcio)

figure
action figure
statue
resolution shop.it tante
offerte
Statuine
collezione
Bandai
Banpresto
Good Smile
Diamond S.
Hot Toys
Squarenix
pronta consegna in pre-order
Furyu
DC Comics
Ubisoft
Kotobukiya
Funko
Mezco,Neca
Game of Thrones
McFarlane resolution

News danza sportiva da federdanza

#danza #danza-sportiva #federdanza

News
Gli azzurri a Mosca e Riga per un doppio appuntamento mondiale

Per gli atleti della FIDS le gare del circuito WDSF si chiudono con un doppio appuntamento mondiale. Sabato 14 dicembre a Mosca e a Riga gli atleti azzurri sono attesi nelle competizioni del Campionato del Mondo Show Dance Adult Danze Standard e Danze Latino Americane e nella Junior II  Danze Standard.

A rappresentare l'Italia nello Show Dance di Danze Standard saranno gli azzurri Christian Quarta e Giada Stranieri e Fabrizio Solarino in coppia con Francesca Impellizzeri. Per le Danze Latino Americane invece a scendere sul dancefloor russo saranno Damiano Di Fazio e Noemi Santoro e la coppia formata da Maurizio Serra e Ilaria Fadda.

A Riga invece a darsi “battaglia” per i colori della FIDS nella Junior II saranno Daniel Ficola e Giulia Migliorini e la coppia azzurra formata da Mattia Rossi e Asia Gentili.

Data articolo: Thu, 12 Dec 2019 07:38:19 +0000
News
Campionato del Mondo Oriental Folk e Show, la FIDS in Grecia

Ultimo appuntamento internazionale per gli atleti del circuito IDO che giovedì 12 e venerdì 13 dicembre saranno in Grecia per il Campionato del Mondo Oriental Folk e Show. Sul dancefloor di Atene sono attesi 31 atleti azzurri che gareggeranno nella categoria Solo Female, Male, Duo, e Group per la Children, la Junior, la Adult, la Adult2 e la Senior in entrambe le competizioni mondiali.

La prima a scendere in pista sarà Viola Urlike Nioi, nella Solo Female Children mentre nella Junior la FIDS potrà contare su un quartetto di tutto rispetto formato da: Gaia Berretti, Giorgia Lorenzani, Aurora Drago e Alice Pigerini.

Numerosa la delegazione azzurra nella Solo Female Adult con Valentina Gussoni, Giulia Delfino, Angelica De Rosa, Mary Girardi, Chiara Romano, Marta Marcolina, Alessandra Crasnich, Meta Magnoni, Dayana Marie Grassi, Beatrice Bolzonella, Teja     Zizmond, Giovanna Riani e Antoneida Prenga.

Di tutto rispetto anche il team azzurro impegnato nella Adult2 che sarà rappresentata dalle performance di Annalisa Giulia Paludi, Valentina Ocasti, Caterina Ciuti, Emanuela Suanno e Alessandra Gaggia. Due invece gli atleti chiamati a competere nella Senior: Mariapalma Greco e Nicoletta Rocco.

Quattro le coppie impegnate nel Duo Adult Antoneida Prenga con Martina Gozzini, Aneja Crnigoj insieme con Nastja Crnigoj, Alessandra Crasnich con Teja Zizmond e Beatrice Bolzonella in coppia con Marta Marcolina mentre due sono le coppie attese nella Adult2 Caterina Ciuti con Nicoletta Rocco e Annalisa Giulia Paludi insieme con Emanuela Suanno.

Per la Group Adult invece l’Italia della danza sportiva avrà in pista la Club Sunshine Stardust Adult, la Suanno Dance ASD e il Club Sunshine Bellysimo.

Per la disciplina Oriental Show la FIDS sarà rappresentata da Aurora Zanardi nella Solo Female Children e da Laura Graci nella Adult, mentre nella Solo Male Adult da Fabio Boselli.

Data articolo: Wed, 11 Dec 2019 09:06:12 +0000
News
Avviso di selezione fotografo ufficiale federale manifestazioni 2020

Avviso di selezione per l’assegnazione della qualifica di nr. 1 fotografo ufficiale FIDS, in esclusiva, per tutte le competizioni federali 2020 (Campionati Italiani Assoluti, Campionati Italiani di categoria, GrandSlam Series, Coppa Italia, Supercoppa Italia Senior, Concorso e Contest d’Italia, Campionato Mondiale IDO Disco Dance e Street Dance).

La Federazione Italiana Danza Sportiva, in esecuzione della deliberazione n. 121 del Consiglio di Presidenza del 24/11/2019, prevede la selezione per l'assegnazione della qualifica di fotografo ufficiale, in esclusiva, per le competizioni federali organizzate direttamente per l'anno 2020.

Responsabile del procedimento è il Segretario generale.

 Scarica l'avviso di gara

Data articolo: Tue, 10 Dec 2019 11:11:03 +0000
News
Dakar 2022, la breaking torna alle Olimpiadi Giovanili

Il CIO ha dato il via libera a Dakar 2022. Le prossime Olimpiadi Giovanili che avranno luogo in Senegal iniziano a prendere forma e la breaking per la seconda volta nella sua storia farà nuovamente parte delle discipline olimpiche. Dopo l’esperienza di Buenos Airs 2018, l' Executive Board ha atteso dicembre 2019 per ufficializzare le discipline che saranno inserite nei Giochi olimpici giovanili.  

Oltre agli sport classici che fanno parte della storia delle Olimpiadi, a Dakar 2022 accanto alla breaking faranno il loro ingresso il surf, l’arrampicata e lo skateboarding. La decisione del CIO ripercorre in maniera univoca la linea innovativa proposta da Parigi di affiancare agli sport classici quelli moderni.

Parigi infatti nel 2024 sarà il paese ospitante dei Giochi olimpici estivi e nella riunione operativa dello scorso marzo, anche se in via provvisoria, era stato lo stesso CIO a dare il via libera all’ingresso delle quattro discipline ai Giochi dei Cinque Cerchi.

«Tutti e quattro questi sport (l’arrampicata sportiva; la breakdance; lo skateboard e il surf) proposti sono chiaramente in linea con l’Agenda 2020 Olimpica perché contribuiscono a rendere il programma dei Giochi olimpici più equilibrato fra i generi» ebbe modo di dichiarare a marzo scorso il presidente del CIO Thomas Bach.

Dakar dunque sarà una sorta di prova generale di quello che la maggior parte degli sportivi auspica che si realizzi: vedere riconosciute alle neo discipline lo status di sport olimpico.

Ma i Giochi di Dakar saranno anche i primi che si svolgeranno nel Continente africano «i Giochi Olimpici della Gioventù Dakar 2022 saranno il primo evento olimpico nel continente africano – ha dichiarato il presidente del CIO, Thomas Bach e la competizione è completamente equilibrata dal punto di vista del genere e dimostra - ha concluso - che il CIO continua a sviluppare i Giochi Olimpici della Gioventù con la partecipazione di oltre 4500 atleti provenienti da tutto il mondo».

«Siamo felicissimi che il CIO abbia ufficializzato la partecipazione della breaking anche per Dakar 2022 – ha dichiarato il presidente della FIDS, Michele Barbone – e dopo l’esaltante esperienza di Buenos Aires con l’argento di Alessandra Cortesia e il quarto posto di Mattia Schinco, come Federazione siamo già pronti a mettere in campo tutte le nostre forze per comporre il team azzurro giovanile che avrà l’onore di rappresentarci in Senegal».

Credit Photo: https://www.olympicchannel.com

Data articolo: Tue, 10 Dec 2019 09:58:34 +0000
News
Chiusura uffici federali del 12 dicembre

Si comunica che, come da disposizioni CONI, in occasione dell'incontro di calcio "AS Roma - Wolfsberg" in programma il 12 dicembre 2019 presso lo Stadio Olimpico, gli uffici federali chiuderanno alle ore 15:00. Le attività riprenderanno con il consueto orario dal giorno 13 dicembre.

Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

 

Data articolo: Mon, 09 Dec 2019 09:43:49 +0000
News
Un oro, due argenti e un bronzo al Mondiale di Ballet in Polonia

La FIDS arricchisce il suo medagliere internazionale con un oro, due argenti e un bronzo conquistati nel campionato del Mondo IDO discipline Ballet e Jazz Dance.

L’oro è stato vinto nel Ballet categoria Formation Adult dalla Italian National Team formata da Only Dance Merano, International Dance Bassano e Polisportiva Terraglio mentre di due argenti sono arrivati nel Solo Female Adult con Sofia Nicole De Majo e nella Group Junior grazie alle performance sportive della Lauchi Dance Academy. Il bronzo, infine, è stato conquistato sempre nella Group, ma nella categoria Adult grazie alla Italian National Team. 

Per gli altri atleti impegnati nel mondiale sono comunque arrivati ottimi piazzamenti in finale nelle diverse categorie competitive in gara come per gli azzurri: Aurora Biscalchin e Angela Piotto che si sono classificate quarte ognuna nella loro classe di specialità. Stesso risultato anche nel Duo Junior e Adult con le coppie formate da Nicole Gallina in coppia con Alessia Pregreffi e da Chiara Ghidoni con Eleonora Pallotti.

Quinto posto nella Solo Female Junior invece per Giulia Maria Puglisi e due sesti posti per Matilde Di Chiara (Solo Female Junior) e per la coppia Anna Bordato e Gloria Mazzotta nella Duo Children. Settima piazza invece per la coppia Giulia Menchetti con Aurora Zaja nella Duo Adult.

Due ottavi posti sono stati ottenuti poi dagli atleti Anna Bordato nella Solo Female Children così come per Giulia Baldi in coppia con Francesca Fritz nella Duo Adult. Nono posto infine per Aurora Zaja nella Solo Female Adult.

Infine sono stati ottenuti un sesto, un decimo, un 12esimo e un 14esimo posto nel Jazz Dance rispettivamente da Angela Piotto (Solo Female Adult), Giovanni Saba (Solo Male Junior), dalla coppia Giovanni Saba e Miriam Solinas (Duo Adult) e da Anna Bordato e Gloria Mazzotta (Duos Children).

Judge Score zip

 

---4 dicembre---

Si sono conclusi ieri i mondiali di Modern & Contemporary e già una nuova onda azzurra della FIDS è pronta ad invadere le strade di Rawa Mazowiecka, vicino a Varsavia per i campionati mondiali di Ballet & Jazz. Da oggi, giovedì 5 dicembre fino a domenica 8 il team azzurro della danza sportiva composto da 35 atleti è atteso sul dancefloor competitivo polacco per gareggiare nelle categorie Solo Female e Male, Duo, Group e Formation.

I primi atleti ad aprire le sfide mondiali nel Ballet sono Flavia Tomasso, Anna Bordato e Gloria Mazzotta nella Solo Female Children.  Per la Junior invece la FIDS è rappresentata da Giulia Maria Puglisi, Aurora Biscalchin e Matilde Di Chiara. Tris di atleti anche nella Adult con Sofia Nicole De Majo, Aurora Zaja e Angela Piotto.

Sono invece Anna Bordato e Gloria Mazzotta a gareggiare nella Duo Children mentre per la Junior l’Italia della danza sportiva può contare su Nicole Gallina in coppia con Alessia Pregreffi, Valentina Cancia insieme a Stella Raimondi e Carola Santuari con Martina Treppete. Chiudono la Duo Adult gli azzurri Giulia Baldi in coppia con Francesca Fritz, Giulia Menchetti con Aurora Zaja e Chiara Ghidoni con Eleonora Pallotti.

Sono invece la Lauchi Dance Academy  e la Italian National Team a competere rispettivamente nella Junior e nella Adult per i Group. Sempre la Italian National Team sarà poi protagonista delle sfide nella categoria Formation.

Ampia la delegazione azzurra impegnata nelle sfide Jazz con Anna Bordato e Gloria Mazzotta nella Solo Female Children, Aurora Biscalchin nella Junior e Angela Piotto e Caterina Cigognini nella Adult. Per la Male Junior invece a scendere in pista sarà Giovanni Saba mentre nella Duo Junior gli atleti saranno Noemi Megale in coppia con Ioana Nistor. Per la Adult invece ritroveremo Giovanni Saba ma in coppia con Miriam Solinas.

Chiuderanno le gare mondiali le performance sportive della AM Dancing e della Revolution Dance Project impegnate nella categoria Group Junior.

Data articolo: Mon, 09 Dec 2019 08:33:14 +0000
News
Avviso di manifestazione di interesse, servizi di viaggio e trasferte

Avviso di manifestazione d’interesse per l’individuazione di operatori economici per la stipula di un accordo quadro per l’affidamento del servizio di prenotazione e rilascio di titoli di viaggio per le trasferte delle squadre nazionali nonché dei dirigenti, personale e collaboratori della Federazione Italiana Danza Sportiva per il periodo dal 01/01/2020 al 31/12/2021.

La Federazione Italiana Danza Sportiva, in esecuzione della deliberazione n. 453 del Consiglio Federale del 29/10/2019, che prevede l’affidamento del servizio di prenotazione e rilascio di titoli di viaggio per le trasferte delle squadre nazionali nonché dei dirigenti, personale e collaboratori della Federazione Italiana Danza Sportiva per il periodo dal 01/01/2020 al 31/12/2021, al fine di stipulare Convenzioni, non in esclusiva, ritiene opportuno effettuare un’indagine di mercato al fine di individuare operatori economici potenzialmente interessati al servizio in questione.

Con il presente avviso, pertanto, si richiede agli operatori economici di manifestare l’interesse ad essere invitati alla procedura per la stipula di un accordo quadro con più operatori economici a termini e condizioni fisse, ai sensi dell’articolo 54 co. 4 lett. a) del D.lgs. 50/2016 ss.mm. ii, finalizzato alla stesura di Convenzioni referenti l’affidamento del servizio di prenotazione e rilascio di titoli di viaggio per le trasferte delle squadre nazionali nonché dei dirigenti, personale e collaboratori della Federazione Italiana Danza Sportiva per il periodo dal 01/01/2020 al 31/12/2021.

Come sopra indicato, l’accordo quadro sarà concluso a condizione fisse, ovvero, non saranno riaperti successivi confronti competitivi tra gli appaltatori facenti parte dell’accordo quadro, dal momento che lo stesso conterrà tutti i termini che disciplinano il servizio.

L’accordo quadro sarà stipulato alle condizioni di offerta presentate dall’operatore risultato primo in graduatoria; gli operatori classificati nelle successive posizioni dovranno accettare di eseguire le prestazioni contrattuali alle condizioni offerte dal primo in graduatoria quale presupposto per procedere alla sottoscrizione dell’accordo quadro con gli stessi.

La Federazione Italiana Danza Sportiva, a sua discrezione, invierà le richieste di preventivo alle singole Agenzie di Viaggio.

Oggetto del servizio

Il servizio ha per oggetto la prenotazione ed il rilascio di titoli di viaggio per le trasferte delle squadre nazionali nonché dei dirigenti, personale e collaboratori della Federazione Italiana Danza Sportiva per il periodo dal 01/01/2020 al 31/12/2021

Procedure e criteri di aggiudicazione

Il Servizio sarà aggiudicato – in via non esclusiva - secondo il criterio del minor prezzo, ai sensi dell’art. 95, comma 4, del Codice Appalti, sui Diritti di Agenzia (“fees”) applicati ai servizi richiesti dalla Federazione.

Nello specifico, dopo aver accertato che il Servizio non rientra nelle fattispecie contenute nell’art. 95, comma 3, Codice Appalti, la Stazione Appaltante, considerate le caratteristiche standardizzate del medesimo servizio e le sue intrinseche modalità di erogazione, omogenee per tutti gli operatori economici operanti nel mercato di riferimento, ritiene di dovere aggiudicare la procedura con il criterio del minor prezzo, anche al fine di garantire un maggiore risparmio di spesa per la Stazione Appaltante.

Durata di esecuzione del servizio

Il servizio in oggetto avrà durata dalla sottoscrizione fino al 31/12/2021, con eventuale proroga tecnica di 6 mesi qualora ne sussistano i presupposti.

Responsabile del Procedimento e Trattamento dei Dati

Titolare del trattamento dei dati è la Federazione Italiana Danza Sportiva. Il responsabile del procedimento nonché responsabile del trattamento dei dati è il Segretario Generale della FIDS.

Il presente avviso è pubblicato, in base a quanto asserito dalle Linee Guida n. 4, sul sito istituzionale della Federazione.

Scarica l'avviso di manifestazione di interesse

 

 

Data articolo: Mon, 09 Dec 2019 08:32:13 +0000
News
Bronzo per Armijos Jorgge e Masucci nella Coppa del Mondo di Boogie Woogie

Bronzo e finali per gli atleti azzurri impegnati nella Coppa del Mondo di Boogie Woogie e di Rock 'n' Roll WRRC. A salire sul terzo gradino del podio nella disciplina Boogie Woogie categoria Junior sono stati Axel Javier Armijos Jorgge e Jessica Masucci. Quinto e sesto posto invece nella Main Class, conqusitati rispettivamente da Luca Zilocchi con Carlotta Corsi e da Simone Corsi  e Giulia Cornelli. Ottimi piazzamenti anche nella Senior con gli atleti Lucio Damato in coppia con Beatrice Venturi e con Luca Cerone insieme a Monica Tizzoni che hanno raggiunto la quinta e l'ottava posizione in classifca. Diciottesimi Simone Cavalera e Francesca Marletta impegnati nella Main Class Free Style di Rock 'n' Roll.

Armijos Masucci WRRC

 

---7 dicembre---

Si accendono le luci sul dancefoolr di Zielona Gora, in Polonia per la finale WRRC di Coppa del Mondo di Boogie Woogie e di Rock 'n' Roll. Domani, domenica 8 dicembre 6 coppie di atleti azzurri scenderanno in gara per le categorie Junior, Main Class e Senior per la disciplina Boogie Woogie e nella Main Class Free Style per il Rock’n’Roll.

La prima coppia chiamata a scendere in pista sarà quella formata da Axel Javier Armijos Jorgge e Jessica Masucci nella Junior di Boogie Woogie. Due invece le coppie in gara nella Main Class con gli azzurri Simone Corsi  e Giulia Cornelli  e Luca Zilocchi con Carlotta Corsi.

Due anche le coppie che gareggeranno nella Senior con Luca Cerone insieme a Monica Tizzoni e Lucio Damato in coppia con Beatrice Venturi. Chiuderanno la giornata competitiva le performance sportive degli atleti Simone Cavalera e Francesca Marletta nella Main Class Free Style di Rock 'n' Roll.      

Data articolo: Mon, 09 Dec 2019 08:00:56 +0000
News
Corsi per Dirigenti 2019: recupero di 2° livello in Sardegna

Terminati i corsi per dirigente federale di 1° e 2° livello organizzati a Lamezia Terme (settembre 2019) e Roma (novembre 2019), il Comitato Regionale FIDS Sardegna organizza una sessione di formazione di 2° livello il 20 e 21 dicembre 2019.

Corso di 2° Livello:
Cagliari (Sardegna) il 20 e 21 dicembre. Scadenza adesioni: 14 dicembre 2019
 Scarica Modulo di Partecipazione

La quota di iscrizione per la sessione di recupero è di € 50,00.

Per evitare misure sanzionatorie da parte del Consiglio Federale per la mancata partecipazione ai corsi, la FIDS ricorda che i due appuntamenti saranno l’ultima possibilità per essere in regola con gli impegni sottoscritti per gli adempimenti al Regolamento di formazione dei dirigenti sportivi.

Informazioni:
Cinzia Del Bosco - corsodirigenti@fids.it
tel. 06.36093313

Data articolo: Sun, 08 Dec 2019 07:42:31 +0000
News
Mondiale Modern & Contemporary, finale e semifinale per la FIDS

La FIDS al campionato del Mondo Modern & Contemporary ha raggiunto una finale e due semifinali. È stato l’atleta Marek Pisanu nella Solo Male Adult a raggiungere il quinto posto in classifica mentre le due semifinali sono andate alla Under the Skin nella Group Adult che ha raggiunto l’ottava posizione e alla Progressive Pizzica nella Formation che si è posizionata al decimo posto.

«Per la prima volta è stata sperimentata la composizione del Team Azzurro formato da atleti di alto livello di diverse scuole (Naima Academy Minerbio, Only Dance Merano, International Dance Bassano, Dance Mate, Polisportiva Terraglio e B Club) – ha dichiarato il Vice presidente vicario della FIDS, Edilio Pagano. Le performance sono state coreografate da Rocco Suma che ha fatto un lavoro meraviglioso. La speranza - ha concluso - è che questo progetto di socializzazione finalizzato ad ottenere prestigiosi risultati internazionali sia solo l’inizio di un proficuo e lungo progetto sportivo».

«Oltre agli ottimi piazzamenti di gara quel che resta del mondiale in Polonia è il grande affiatamento, la grande partecipazione e l’unità di intenti del Team Italia – ha dichiarato Rocco Suma. Durante tutta la manifestazione gli azzurri in gara hanno mostrato coesione e determinazione portando in pista oltre alla tecnica e allo sport, una squadra unita e pronta  incoraggiarsi durante ogni turno di gara, è stata un’emozione incredibile».   

Jude Score zip

---29 ottobre---

Il calendario di gare degli atleti FIDS si arricchisce di un nuovo appuntamento mondiale. Da domenica 1 dicembre fino a mercoledì 4 sul dancefloor di Rawa Mazowiecka, vicino a Varsavia, 42 atleti azzurri competitori nel circuito IDO gareggeranno nel Campionato del Mondo disciplina Modern & Contemporary.

I primi azzurri a scendere in pista nella categoria Solo Female Junior saranno Adele Domenici, Chiara Garbarini e Asia Orlando. Nella stessa categoria ma per la Adult la FIDS sarà rappresentata invece da  Angela Piotto, Sara Salvo e Sofia Zanetti, per la Solo Male Adult il rappresentate maschile sarà Marek Pisanu.

Ampia la delegazione nelle categorie Duo sia nella Junior sia nella Adult. Per la prima gli atleti in pista saranno Adele Domenici in coppia con Sara Scatizzi e Stella Bon con Diva Campagnolo mentre per la Adult le performance sportive della FIDS saranno nell’agonismo di Laura Faccio e Nicol Parolin, Sofia Zanetti in coppia con Sara Salvo e Eduar Alessandro Molano Roman con Marika Cartularo.

Per la categoria Groups l’Italia della danza sportiva sarà rappresentata dalla Asd Master Ballet con Nelly per la Junior mentre per la Adult scenderanno in pista il Club Azzurro Danze, la International Dance Bassano e la Italian National Team. Sia la International Dance Bassano sia la Italian National Team gareggeranno anche nella categoria Formation rispettivamente nella Junior e nella Adult.

Data articolo: Fri, 06 Dec 2019 08:29:38 +0000
News
Elisa Fabriziani campionessa del Mondo della Battle of the Feet di Tap

Il campionato del Mondo di Tap Dance che si è appena concluso, oltre ai due bronzi conquistati nella categorie Junior e Adult da Nicholas Pellini e Francesco Gallicchio, consegna all’Italia della danza sportiva la medaglia d’oro a Elisa Fabriziani che sul dancefloor di Riesa è stata eletta neo campionessa del mondo della Battle of the feet di Tap Dance.

È stata una finale che ha visto competere fra loro l’atleta italiana e quella croata. Il round si è giocato tutto sul ritmo e sulla musicalità dei passi.

Elisa con questo risultato va ad arricchire ulteriormente la sua ranking internazionale e la sua classifica personale. Nel 2017 a 15 anni ha vinto il Campionato Mondiale IDO di Tap Dance, nel 2015 invece è diventata campionessa europea nella stessa specialità.

«Sono felicissima, è stato un risultato bellissimo - ha dichiarato Elisa Fabriziani. La finale è stata molto intensa e combattuta soprattutto per la bravura e la determinazione della mia avversaria che ha dato tutto in gara e mi ha necessariamente stimolato ad oltre e a fare meglio rispetto a lei. Aver raggiunto questo ulteriore traguardo sportivo - ha concluso -  mi rende davvero fiera sia da un punto di vista personale sia per il movimento sportivo che ho l’onore di rappresentare all’estero».

«Elisa è stata bravissima, nella sua finale ha dimostrato ancora una volta la sua grande preparazione tecnica e il suo agonismo - ha dichiarato il presidente della FIDS, Michele Barbone - capacità che la hanno sempre contraddistinta in ogni competizione sia nazionale sia internazionale rendendola una delle atlete più titolate nella sua specialità. Complimenti di tutto cuore».    

 Credit Photo in apertura: www.TonyFoto.de

IMG 20191205 WA0002

Data articolo: Thu, 05 Dec 2019 08:33:47 +0000
News
La FIDS risponde al “Salvatore” del diritto

In relazione all’articolo apparso sull’edizione di oggi del quotidiano “Il Corriere dello Sport-Stadio”, dal titolo “Il Salvatore della danza (e del diritto)”, e all’intervista rilasciata dall’ex Procuratore Federale, Avv. Salvatore Scarfone, la FIDS non può che prendere atto dell’intento denigratorio della – altrimenti immotivata - campagna stampa condotta dalla testata. Vale la pena di precisare, visto che alcuno si è preoccupato di verificarle, che le ragioni che hanno condotto alla revoca dell’incarico di Procuratore Federale sono esplicitate in una delibera del Consiglio federale. Una delibera che, però, l’Avv. Scarfone non ha mai chiesto di visionare, ignorandone (o forse no), conseguentemente, il contenuto.

Quanto affermato a questo proposito nell’articolo, è, pertanto, il risultato di mere illazioni prive di qualunque riscontro (che peraltro nessuno si è peritato di fare). È un peccato perché le motivazioni non solo non corrispondono a quanto rappresentato nell’articolo, ma soprattutto perché si sarebbe agevolmente stabilito che le motivazioni della revoca non attengono al profilo disciplinare, ma riguardano l’incompatibilità dell’Avv. Scarfone sopravvenuta a seguito delle sue rivendicazioni di carattere esclusivamente economico-finanziario.

Con l’occasione la FIDS, inoltre, nel rilevare come l’iniziativa mediatica dell’Avv. Scarfone che si intrattiene a discorrere di questioni tuttora sub judice, che riguardano il suo incarico pregresso o fatti di cui è a conoscenza in ragione della sua attività, rappresenti (anche) una condotta gravemente lesiva di basilari regole di etica e di deontologia, tiene a precisare che il procedimento di indagine sportiva del 2016, nell’articolo attribuito all’ex Procuratore Federale, e ritenuto il presupposto della revoca dell’incarico, venne in realtà integralmente condotto dalla Procura Generale dello Sport, ed è stato anche giudicato interamente illegittimo dal Tar del Lazio.

La FIDS, pertanto, confermando quanto rappresentato con nota del 16.11.2019 pubblicata su questo sito, comunica di avere dato corso, come preannunciato, all’azione per la tutela dei propri diritti e che a breve si terrà la prima udienza.  

4 dicembre 2019

Data articolo: Wed, 04 Dec 2019 10:49:47 +0000
News
Bronzo per Gallicchio e Pellini al mondiale di Tap Dance

Gli azzurri impegnati nel Campionato del Mondo di Tap Dance IDO di Riesa tornano in Italia con due bellissimi bronzi. A raggiungere il terzo gradino del podio con due gare combattute ci hanno pensato Nicholas Pellini nella categoria Solo Male Junior e Francesco Gallicchio nella Solo Male Adult.

Per Nicholas e per Francesco si tratta di due traguardi dall'altissimo valore sportivo sia da un punto di vista personale sia per tutto il movimento della danza sportiva. Nicholas, tredici anni, già campione del mondo di Tap Dance nella Children, a Riesa era alla sua prima esperienza nella Junior e l'aver raggiunto la terza posizione in classifica ha certificato la sua grande preparazione e il suo grande talento nella specialità. Per Francesco invece era la prima volta nella Adult e a Riesa  ha raggiunto anche il suo primo podio. Un podio che alla vigilia era inimmaginabile. Lo scorso anno, infatti, nel mondiale di Tap arrivò quarto nella Junior.   

«E’ stato un successo che non mi aspettavo – ha dichiarato Francesco Gallicchio. Lo scorso anno nella Junior ero arrivato quarto quindi le mie aspettative nella Adult erano di arrivare massimo in finale, quando ho visto che ero sul podio non ci potevo credere. Quando ho visto il mio nome ero scioccato, felicissimo, incredulo. Mi sono reso conto di aver fatto qualcosa di insperato alla vigilia. Poi la mia soddisfazione è stata doppia perché in finale ho sfidato dei super campioni di Tap. Il primo classificato tranne lo scorso anno che è arrivato secondo, nei sei anni precedenti era sempre arrivato primo. Fare bronzo è stato un risultato meraviglioso, ancora non ci credo» - ha concluso.  

«È una grandissima soddisfazione per la FIDS poter celebrare i successi di due atleti così giovani che si sono saputi distinguere per bravura, tecnica e agonismo in un contesto internazionale dall’elevato tasso competitivo. Tutti noi siamo davvero fieri e orgogliosi  di Nicholas e Francesco. Complimenti di cuore ragazzi, siete stati bravissimi – ha dichiarato il presidente della FIDS, Michele Barbone.  

 

 

Pellinio Tap Dance

 

 

Results 2019

Riesa Tap 2019 zip

 

 

---26 ottobre---

Dopo le competizioni mondiali di Show Dance il team azzurro della FIDS è pronto a gareggiare per il Campionato del Mondo di Tap Dance promosso dalla IDO. Come per le gare di Show Dance sarà sempre Riesa in Germania il teatro di sfida di questo nuovo appuntamento sportivo internazionale. Da oggi martedì 26 novembre fino a sabato 30, la delegazione azzurra scenderà in pista per le categorie Junior e Adult nella Solo Female, Solo Male, nel Trios e nella Groups.

I primi azzurri a scendere in pista saranno Corinne Esposito, Chiara Montorfano e Alessia Russo nella Solo Female Junior. Per la Adult invece la FIDS sarà rappresentata da Alice Cairoli, Sofia Gallicchio e Susanna Tofani.

Per la Solo Male invece a darsi “battaglia” sul dancefloor tedesco saranno Tommaso Maria Parazzoli e Nicholas Pellini nella Junior mentre per la Adult  la FIDS potrà contare sulle performance sportive di Emanuel Caso e Francesco Gallicchio.

Ampia la delegazione azzurra nelle categorie Trios e Groups con la Como Danza Dogi che gareggerà sia nella Trios sia nella Groups Adult, stessa categoria anche per L’officina dell’Arte Asd e per la ASD Full Dance Italia. Per la Junior Groups invece l’Italia della danza sportiva vedrà scendere in gara la Rosa Nera Dance Studio.

Data articolo: Wed, 04 Dec 2019 12:27:37 +0000
News
Paradance, due finali al Campionato del Mondo di Bonn

Gli atleti FIDS del settore paralimpico hanno raggiunto due finali nel campionato del mondo IPC di Bonn. La prima finale è arrivata nella Combinata Standard Class 2 Wheelchair con gli atleti Linda Galeotti e Federico Parri che dopo tre combattutissimi round si sono classificati in finale ottenendo un quinto posto.

«Siamo felicissimi del nostro risultato - ha dichiarato Linda Galeotti - era la prima volta che io e Federico partecipavamo ad un mondiale e il risultato ottenuto ci rende davvero orgogliosi. Siamo una coppia che balla insieme da appena un anno quindi aver conquistato una finale e un quinto posto, ha un valore maggiore anche perché abbiamo gareggiato con coppie abituate già da tempo a queste competizioni e già collaudate sulle piste di gara. Per noi è stato un mondiale bellissimo e indimenticabile».  

L’altra finale, con l’altro quinto piazzamento, è stata raggiunta nel Duo freestyle class 1 da Enrico Gazzola e Chiara Bruzzese.

Ottime prestazioni sportive anche nella Combinata freestyle class 1 sempre con Chiara Bruzzese, ma questa volta in coppia con Davide Romeo che hanno raggiunto la decima posizione. Dodicesimo piazzamento, invece, nella Combinata Standard Class 2 Wheelchair con gli azzurri Laura del Sere e Giulio Matassa

Un plauso finale ai giovanissimi cavalieri, Federico Parri e Giulio Matassa, che hanno saputo condurre le Wheelchair delle rispettive dame in modo impeccabile.

«Sono molto soddisfatto dei risultati che abbiamo ottenuto in questi anni nel settore paralimpico - ha dichiarato Michelangelo Buonarrivo, consigliere nazionale FIDS e delegato per il settore paralimpico - e da quando ho avuto la delega al paralimpico per 3 mondiali di seguito siamo riusciti a conquistare la difficilissima finale delle danze standard e diverse finali nei 3 campionati europei che abbiamo disputato dal 2014 ad oggi. Complimenti a tutti gli atleti che hanno partecipato con impegno serietà e passione dando sempre il massimo delle loro possibilità».

 

Paradance bonn 3

---29 ottobre---

È a Bonn la nazionale azzurra del settore paralimpico della FIDS per l’appuntamento sportivo con il Campionato del Mondo Wheelchair e Freestyle Para Dance Sport (IPC). Da oggi venerdì 29 novembre a domenica 1 dicembre sono 14 gli atleti in gara che rappresenteranno l’Italia della danza sportiva.

La prima coppia a scendere in pista sarà formata da Linda Galeotti e Federico Parri che gareggeranno nella Combinata Latin Class 2 e nella Combinata Standard Class 2. Sempre nella Combinata Standard Class 2 la FIDS sarà rappresentata dagli atleti Laura Del Sere e Giulio Matassa. Nella Combinata Class 1 invece le coppie in gara saranno Piera Monica Favini e  Massimo Calo.

Protagonisti nella Men’s Single Freestyle Class 2 e nella Combinata Class 2 Standard e Freestyle l’Italia potrà contare sulle performance sportive di  Tarek Ibrahim Fouad Ibrahim e Sara Greotti.

Per la Woman’s Single Class 2 e per il single Freestyle scenderà in pista Mariangela Correale. Sarà nell’agonismo e nell’energia di  Enrico Gazzola e Chiara Bruzzese il Duo Freestyle Class 1. Chiara sarà inoltre protagonista anche nel Woman’s Single Class 1 e nella Combinata Freestyle Class 1 in coppia con Davide Romeo.

Chiuderanno le gare mondiali per prove sportive nella Combinata Latin Class 2 con gli atleti: Marco Galli in coppia con Alice Mascello.

Data articolo: Tue, 03 Dec 2019 10:46:55 +0000
News
L’Italia del Cheerleading è Campione del Mondo

Per la prima volta nella sua storia l’Italia del Cheerleading è Campione del Mondo. Lo scorso fine settimana, precisamente sabato 30 novembre sul dancefloor di Takasaki in Giappone la nazionale azzurra di Cheerleading ho conquistato il gradino più alto del podio in tre specialità.

In Giappone il Cheerleading targato FIDS ha raggiunto un traguardo storico con un “bottino” finale di sette medaglie: 3 ori, 2 argenti e 2 bronzi. I tre ori sono arrivati nella Cheer Dance Junior 1 Team formata da Matilde Margherita Bellante, Greta Amato, Eleonora Antonioli, Letizia Bonassi, Emma Ruga, Ludovica Picozzi, Cloe Carginale, Elettra Carginale, Eleonora Napoli e Cecilia Napoli.

Altro oro nella Doubles Senior con Benedetta Scribante in coppia con Vittoria Dionisio e nella Small Group Mixed con gli atleti Stefano Bernetti, Umberto Maiolani, Simone Sangiorgi, Lisa Ronchi e Alessia Curatitoli.

I due argenti si sono concretizzati nella Cheer Dance Senior Team formata da Maya Garbaccio Gili, Camilla Petterino, Benedetta Scribante, Vittoria Dionisio, Sara Feccia, Valentina Pirchio, Nicol Macagno e Alice Toya e nella Double Senior con la coppia Garbaccio Gili e Macagno mentre i bronzi sono stati conquistati nel Cheerleading Doubles con gli atleti Alessia Curatitoli e Stefano Bernetti e nel Cheer Dance Double Junior 2 formato da Diletta Eva Dalla Rizza e Giada Guiotto.

«Complimenti a tutti gli atleti in gara, hanno conquistato un traguardo storico che deve renderci orgogliosi. Raggiungere certi livelli di agonismo presuppone sacrifico, passione e dedizione, qualità che non mancano ai nostri atleti che in ogni contesto competitivo internazionale si fanno valere per preparazione e abnegazione sportiva. Siete stati bravissimi» - ha dichiarato  il presidente della FIDS, Michele Barbone.  

Cheerleading campioni mondo

Data articolo: Mon, 02 Dec 2019 09:47:29 +0000
News
Danze Standard: con Galuppo/Pacini l’Italia è vicecampione del Mondo

L’Italia della danza sportiva è vicecampione mondiale nelle Danze Standard. Sul dancefloor di Vilnius la coppia azzurra della FIDS formata da Francesco Galuppo e Debora Pacini ha conquistato la medaglia d’argento nella specialità Danze Standard. Per Francesco e Debora si tratta del quarto successo internazionale in pochi mesi.

Ad ottobre e agosto due secondi posti al GrandSlam, prima a Stoccarda e poi a Mosca, a giugno primi nella Coppa del Mondo di specialità e a maggio secondi nel Campionato Europeo in Lettonia. Numeri impressionanti per una delle coppie più vincenti e titolate della FIDS che in Lettonia hanno migliorato la loro classifica mondiale e la loro ranking internazionale. Lo scorso anno a Vienna nel campionato mondiale arrivarono terzi.

«Siamo felicissimi, è un risultato che ci appaga dei tanti sacrifici fatti in questi anni e in questi ultimi mesi – ha dichiarato Debora Pacini- e questa è stata una gara dal tasso competitivo altissimo con coppie davvero forti e tecnicamente perfette. Io e Francesco - ha continuato - abbiamo gareggiato benissimo, quest’anno siamo cresciuti tanto sia nella preparazione fisica sia in quella psicologica e quando siamo scesi in pista abbiamo aggredito subito la gara e il risultato ottenuto è il frutto di questa nostra concentrazione e aggressività sportiva. Siamo davvero fieri di aver portato in alto i colori dell’Italia e di aver dimostrato, ancora una volta, quanto la danza sportiva italiana sia fra le migliori del mondo».

«Come presidente della FIDS e come uomo di sport - ha dichiarato Michele Barbone - sono entusiasta del risultato ottenuto da Francesco e Debora. Sono stati bravissimi, si sono migliorati rispetto lo scorso anno e hanno permesso all’Italia della danza sportiva e al nostro movimento di dimostrare le qualità umane, sportive e agonistiche che da sempre contraddistinguono gli atleti della FIDS e la loro storia sportiva che ne celebra le qualità in ogni contesto nazionale ed internazionale».

  1. Evaldas Sodeika - Ieva Zukauskaite             LTU     
  2. Francesco Galuppo - Debora Pacini             ITA      
  3. Evgeny Moshenin - Dana Spitsyna               RUS    
  4. Vaidotas Lacitis - Veronika Golodneva         LTU     
  5. Alexey Glukhov - Anastasia Glazunova       RUS    
  6. Madis Abel - Aleksandra Galkina                 EST

 Galuppo Pacini 1

Si è fermata ad un passo dai quarti di finale la coppia azzurra formata da Roberto Carano e Francesca Francini per i quali il mondiale di Vilnius è stata un’ulteriore importate occasione di crescita e di esperienza per incrementare il loro bagaglio.

Credit Photo: © Roland

--- 27 ottobre---

C’è grande attesa per il Campionato del Mondo Danze Standard Adult di Vlinius. Sabato 30 novembre in Lituania è tutto pronto infatti per assistere alle competizioni mondiali che vedranno scendere sul dancefloor due coppie azzurre dall’indiscusso valore tecnico e sportivo.

A rappresentare l’Italia saranno chiamate le coppie Francesco Galuppo e Debora Pacini e Roberto Carano e Francesca Francini. Entrambe arrivano all’appuntamento sportivo di Vilnius con all’attivo podi, finali e medaglie internazionali. È il caso di Francesco e Debora che nei mesi scorsi hanno trionfato nella Coppa del Mondo disputata in Cina a Da Lian così come per Roberto e Francesca che in questa stagione sono arrivati più volte a disputare finali.

 

Data articolo: Mon, 02 Dec 2019 09:06:08 +0000
News
Finale mondiale nella Junior II con La Rocca e Valastro

Per gli azzurri della FIDS una finale mondiale nel campionato Danze Latino Americane categoria Junior II e un settimo posto nelle Danze Standard Youth. Lo scorso fine settimana l’Italia della danza sportiva impegnata nelle gare WDSF, si è aggiudicata un podio finale con gli atleti Lugi La Rocca e Teresa Valastro che hanno conquistato la quarta posizione nella Junior II. Ad un passo dalla finale nella categoria Youth Danze Standard gli azzurri Gabriele Bono in coppia con Aurora Gioncada, che hanno raggiunto la settima posizione.

Un quarto di finale nella categoria Junior II a pari merito con gli atleti turchi e cechi per gli atleti Vincenzo Rizzo e Dalila Ganci che si sono fermati al 14esimo/16esimo posto. Altro pari merito, questa volta nella Youth, per Alessandro Nacci e Irene Salamone (42°/46°) che hanno condiviso il risultato finale con le coppie finlandesi e americana.

  1. Kirill Kurbatov - Alexandra Revel-Muroz              RUS    
  2. Vadana Rares Emanuel - Neculae Maria Tea      ROU   
  3. Nikolay Puzyrev - Alexandra Volkova                   RUS    
  4. Luigi La Rocca - Teresa Valastro                          ITA      
  5. Marc Mateos Aparicio Canton - Stella Akopian    ESP     
  6. Siarhei Shahun - Aleksandra Bronislawska          BLR     

 Primo piano LaRocca Valastro

---21 ottobre---

Gli atleti della FIDS sono pronti a vivere due nuove sfide mondiali con le gare WDSF. Sabato 23 novembre in Romania e in Turchia gli azzurri sono chiamati a rappresentare l’Italia della danza sportiva nel Campionato del Mondo Danze Standard categoria Youth e nel Mondiale Danze Latino Americane categoria Junior II.

Le prime coppie a scendere in gare sul dancefloor di Istanbul saranno Vincenzo Rizzo e Dalila Ganci e Luigi La Rocca in coppia con Teresa Valastro per il mondiale Danze Latino Americane Junior II. In Romania, precisamente a Timisoara, le coppie azzurre coinvolte nel mondiale Danze Standard Youth saranno  Alessandro Nacci e Irene Salamone e Gabriele Bono insieme a Aurora Gioncada.

Data articolo: Mon, 25 Nov 2019 08:46:16 +0000
News
Oltre 100 medaglie mondiali fra Latin Style e Sala, Bachata e Merengue

Il team azzurro della FIDS impegnato nei mondiali IDO, discipline Latin Style, Salsa, Bachata e Merengue torna da Genova con un “bottino” di oltre 100 medaglie fra ori, argenti e bronzi e con la soddisfazione di aver ottenuto anche ottimi piazzamenti in finale. Il medagliere federale si è arricchito di successi sportivi in tutte le categorie in gara grazie alle quali la FIDS e l’Italia della danza sportiva ha ottenuto grandissimi risultati e soddisfazioni sia personali sia di squadra.

«I mondiali di Genova sono stato uno spettacolo incredibile di sport - ha dichiarato Michele Barbone - e come presidente della FIDS non posso fare altro che ringraziare di cuore tutte le ragazze e i ragazzi presenti per averci offerto la possibilità di vivere giorni emozionanti in contatto diretto con l’agonismo, il fair play, l’energia dello sport e lo spettacolo che rende la danza sportiva una realtà meravigliosa e unica nel panorama nazionale».

Risultati Sala, Bachata e Merengue

Risultati Latin Style

---13 ottobre---

Dopo la Coppa del Mondo di Boogie Woogie WRRC, Genova si appresta ad ospitare tre campionati del mondo di danza sportiva promossi dall’International Dance Organization. La città ligure, su indicazione del Presidium dalla IDO e con il patrocinio del CONI, del Comune di Genova e della Regione Liguria, è stata scelta per ospitare un tris di appuntamenti imperdibili per gli appassionati di sport e per gli amanti della danza sportiva.

Dal 15 al 17 novembre nel RDS Stadium di Genova si accenderanno le luci con il Campionato del Mondo di Latin Style, di Salsa Shine e con le tre regine delle Danze Caraibiche: Sala, Bachata e Merengue. Nutrito il numero dei partecipanti con oltre 1000 atleti provenienti da 15 Nazioni che gareggeranno nelle categorie Children, Junior, Adults e Adults2 nella Solo Female e Male, nel Duo, nei Groups e nelle Formation. 

«Genova per un altro weekend è “capitale” della danza sportiva – ha dichiarato il presidente della FIDS, Michele Barbone - e l’opportunità di poter avere in Italia tre campionati del Mondo di un livello assoluto come questo è stato possibile grazie ai vertici della IDO che hanno creduto nel progetto della Federazione e grazie al prezioso supporto del vicepresidente Edilio Pagano. Un doveroso ringraziamento infine alla capacità organizzativa del Comitato Regionale Liguria FIDS con la presidentessa Antonella Sbragi e alla profonda competenza e sensibilità del consigliere nazionale federale, Michelangelo Buonarrivo per aver permesso ai nostri atleti e al nostro movimento sportivo di vivere delle emozioni incredibili».

«Come Federazione siamo davvero orgogliosi di poter ospitare per la prima volta in Italia un tris di appuntamenti mondiali di un così alto profilo competitivo e sportivo – ha dichiarato il vicepresidente vicario della FIDS, Edilio Pagano - e l’importanza di questo triplo appuntamento  aumenta perché per la prima volta un campionato del mondo di Latin Style verrà disputato in Italia. Tutto ciò è stato possibile grazie alla grande collaborazione e interazione con il board della IDO che ha creduto fortemente nel progetto della FIDS, sposando il nostro progetto competitivo consentendoci di dar vita ad un appuntamento sportivo unico per partecipazione e importanza».

Per conoscere nel dettaglio ogni singolo evento sportivo e la lista completa degli atleti in gara è attivo il sito internet www.genovadancesport.it

Data articolo: Mon, 25 Nov 2019 08:39:53 +0000
News
Mondiale di Show Dance, bronzo per Marek Pisanu e cinque finali

Gli azzurri della FIDS stupiscono e vincono anche nel mondiale di Show Dance di Riesa. L’Italia della danza sportiva torna dalle competizioni internazionali promesse dalla IDO con un bronzo e con cinque finali.

Finale serratissima e combattuta sul filo dei punteggi nella categoria Solo Male Adult dove Marek Pisanu ha conquistato il bronzo. La prima e la seconda posizione sono andate rispettivamente all’atleta sloveno  Tian Cehic e al norvegese Herman Keim.  Due quarti posti a pari merito nella Production grazie alla Asd Dance And Fitness con il Dancetitle “In Memory Of 11th September 2001” e grazie alla  Dancing Art Molise con il Dancetitle “Olympic Games”.

Quinto classificato invece Filippo Guastini nella Solo Male Children. Due sesti posti guadagnati da Angela Piotto nella Solo Female Adult e da Laura Faccio in coppia con Nicol Parolin nella Duo Female Adult. Ottava invece la coppia Fornari/Saporito nella Duo Mixed Adult così come nella Solo Male Adult l’azzurro Angelo Pintori. Nono Nunzio Saporito sempre nella Sola Male Adult.

Due decimi posti conquistati nella categoria Group Adult e nella  Formation Adult dalla Dancing Art Molise.

 

Ecco il link con tutti i risultati

Competition Report

Judging Analysis

Result

File zip Result Show Dance

 IMG 20191125 WA0013

---15 ottobre---

Si sono appena spente le luci con i mondiali genovesi che già nuove sfide sportive attendo gli azzurri della FIDS. Da domani lunedì 18 fino a sabato 23 novembre a Riesa, in Germania, i nostri atleti saranno impegnati nel Campionato del Mondo di Show Dance promosso dalla IDO.

Nutrito e affiatato il team azzurro che raggiungerà la città tedesca composto da oltre 90 atleti pronti a gareggiare nelle categorie Children, Juonir, Adult, Adult2, per la Solo Female e Male per i Duo, i Group e la Formation.

Ad aprire i turni di gara sarà l’atleta Caterina Bonetto, nella Solo Female Children. Accanto a lei la FIDS potrà contare sulle performance sportive di Gaia Bella, Cecilia Morelli e Sara Porcu nella Junior mentre per la Adults sul dancefloor scenderanno in pista Marcella Sammartino, Elena Leccese e Angela Piotto.

Per la Solo Male Children in pista la FIDS sarà rappresentat da Filippo Guastini. Un tris di peso invece nella Adult con il pluricampione mondiale e europeo Marek Pisanu e con i titolatissimi Angelo Pintori e Nunzio Saporito.

Un mix di esperienza ed energia nella Duo Junior con le coppie: Caterina Bonetto insieme con Sara Ricci e Gaia Bella con Nicole Resta. Due invece le coppie nella Duo Female con le atlete Laura Faccio e Nicol Parolin e Valeria Ferro e Silvia Sarain.

Saranno invece  Nunzio Saporito e Alessia Mastrangelo, Enzo Fornari e Mariachiara Saporito e Eduar Alessandro Molano Roman in coppia con Marika Cartularo a gareggiare nella Adult Duo Mixed.

Due le protagoniste sportive nella categoria Group e nella Formation. Per la categoria Group a rappresentare l’Italia saranno la New Terpsichore  per la Junior e la Dancing Art Molise per la Adult. Per la Formation Adult invece ritroveremo gli atleti della Dancing Art Molise e quelli della The Queen of Dance. Chiudono il lungo weekend le gare della Productions con la Asd Dance and Fitness  e la  Dancing Art Molise.

Data articolo: Mon, 25 Nov 2019 11:43:45 +0000
News
Boogie Woogie Junior, bronzo alla coppia Rovedoni – Martinucci

Un bronzo e ottimi piazzamenti per gli atleti FIDS impegnati a Mosca nel campionato del mondo di Boogie Woogie e di Rock’n’Roll promosso dalla WRRC. Sul terzo gradino del podio sono saliti gli azzurri Fabio Rovedoni in coppia con Arianna Martinucci che per pochi punti non sono riusciti a scalare la classifica finale nel mondiali di Boogie Woogie categoria Junior.

Finale con un bellissimo sesto posto (Boogie Woogie, Junior) è stato conquistato degli azzurri  Axel Javier Armijos Jorgge e Jessica Masucci. Ottavi nella Main Class invece gli atleti  Dimitri Masotti e  Alessia Ghezzo così come la coppia Luca Cerone con Monica Tizzoni nella Senior. Due noni posti poi rispettivamente nella Main Class e nella Senior per gli atleti Corsi/Cornelli e per la coppia D’Amato/Venturi. Tredicesima posizione invece per Luca Zilocchi e Carlotta Corsi impegnati nella Main Class.

Il weekend mondiale di Mosca si è chiuso con il 18esimo piazzamento raggiunto dagli atleti Simone Cavalera e Francesca Marletta nella Rock ‘n’ Roll categoria Main Class Free Style.

---22 ottobre---

Dopo la Coppa del Mondo di Boogie Woogie disputata a Genova gli azzurri della FIDS sono pronti a vivere una nuova sfida sportiva del circuito WRRC. Domani, sabato 23 novembre a Mosca, 9 coppie di atleti gareggeranno nel Campionato del Mondo Boogie Woogie categorie Junior, Main Class e Senior e nel mondiale di Rock ‘n’ Roll Main Class Freestyle.

I primi atleti a scendere in gara saranno gli azzurri della categoria Junior di Boogie Woogie rappresentata da Axel Javier Armijos Jorgge e Jessica Masucci e da Fabio Rovedoni e Arianna Martinucci. Per la Mail Class invece l’Italia della danza sportiva avrà sul dancefloor moscovita con le performance sportive delle coppie: Simone Corsi e Giulia Cornelli, Dimitri Masotti e  Alessia Ghezzo e dagli atleti Luca Zilocchi e Carlotta Corsi. Chiuderà le gare del mondiale di Boogie Woogie la Senior con tre coppie: Lucio D’Amato e Beatrice Venturi, Massimo Onorio e Katia Premoli e  Luca Cerone con Monica Tizzoni.

Gli appuntamenti mondiali russi si chiuderanno con le competizioni di Rock ‘n’ Roll categoria Main Class Free Style dove l’Italia schiererà Simone Cavalera e Francesca Marletta.

Data articolo: Fri, 22 Nov 2019 08:13:56 +0000

Lettera A Lettera B-Be Lettera Bi-Bz Lettera C1 Lettera C2 A.Camilleri A.Camilleri 2 Casati Modignani Lettera D-E Lettera F Lettera G-Gi Lettera Gl-Gz Lettera H-I-J Lettera K-Le Lettera Lf-LZ Lettera M-Me LetteraMi-Mz Lettere N-O Lettera P Lettera Q-R Lettera S-Sl LetteraSm-Sz Lettera T Lettera U-V Lett.da W a Z AA.VV. Dizionari Guide Lista libri


Tutte le notizie di tutti gli sport escluso il calcio

News generaliste che accomunano sport diversi

News C.O.N.I. News video da gazzetta.it RAI SPORT in diretta

Atletica leggera

News Atletica da FIDAL Video di Atletica da FIDAL News Atletica da atleticanotizie.myblog.it

News Atletica leggera gazzetta.it

Video IAAF Diamond League

Sport delle due ruote: ciclismo e motociclismo

Ciclismo da gazzetta.it Ciclismo da Federciclismo Ciclismo su strada da Federciclismo

Mountainbike da Federciclismo Ciclismo su pista da Federciclismo

News Motociclismo gazzetta.it News Motociclismo da moto.it

news nuoto, tuffi e pallanuoto

News da Federnuoto

Tutti i record di nuoto da Federnuoto News Nuoto gazzetta.it

news basket

News basket da basketissimo.com Nazionale basket da basketissimo.com Le altre nazionali di basket da basketissimo.com

Basket Champions FIBA da basketissimo.com News basket serie A da basketissimo.com News basket Serie A2 da besketissimo.com

news volley

News volley da volleyball.it

Campionati volley da volleyball.it Coppe europee volley da volleyball.it Serie A donne volley da volleyball.it News Volley gazzetta.it Recensioni action figures

news automobilismo, motori

News Automobilismo gazzetta.it News Passione Motori gazzetta.it News Auto e Motori repubblica.it

news tennis

News Tennis gazzetta.it News Tennis supertennis.tv News da internazionibnlditalia.it

Lotta, judo, karate, arti marziali

News da FIJLKAM News judo da FIJLKAM News karate da FIJLKAM News lotta da FIJLKAM News arti marziali da FIJLKAM Recensioni action figures

news ginnatica e vela

News ginnasticaartistica
italiana.it
News Federginnastica News da Federvela News vela da assovela.it

news dalle federazioni

News da Federcanoa News da Federcanottaggio News Feder Triathlon News Federclimb News Federdanza News Federtennis da tavolo News da FIBS News Feder Badminton News Federpesistica News Taekwondo News equitazione da FISE News da FIDS Sicilia Pentathlon moderno da FIPM News Handball da FIGH News da Federscherma

news altri sport

Per gli amanti delle action figures News Sport invernali gazzetta.it News Rugby gazzetta.it Recensioni action figures