NEWS - Tutti gli sport(no calcio) - NEWS - Tutti gli sport(no calcio)

figure
action figure
statue
resolution shop.it tante
offerte
Statuine
collezione
Bandai
Banpresto
Good Smile
Diamond S.
Hot Toys
Squarenix
pronta consegna in pre-order
Furyu
DC Comics
Ubisoft
Kotobukiya
Funko
Mezco,Neca
Game of Thrones
McFarlane resolution

News ginnastica da federginnastica

Competizioni Nazionali
Eboli - Polisportiva Varese fa il bis in Serie B. Inseguono Club Giardino e Fortebraccio

Polisportiva Varese fa il bis nella seconda prova del Campionato Nazionale di Serie B di Ginnastica Ritmica, appuntamento della domenica che ha chiuso il weekend al Pala Sele di Eboli. Grande successo per una bella competizione e ottima risposta da parte del pubblico, grazie all'organizzazione della società Evoluzione Danza della presidente Colomba Cavaliere. La squadra di Varese – trascinata da Sofia Maffeis, Sofia Calabrese, Francesca Virginia Poma e Shanti Bakshi – ha totalizzato 78.850 punti validi per altri 30 punti speciali nella classifica generale, che la vede in vetta a punteggio pieno. Piazza d'onore nella seconda tappa di regular season per Club Giardino (pt. 76.600), che conquista 27 punti speciali. Terzo gradino del podio per Nervianese, con il complessivo di 73.950 e 25 punti speciali. Dal quarto al dodicesimo posto Fortebraccio Perugia, Iris Firenze, la padrona di casa Evoluzione Danza, Gymnasium Ginnastica, Putinati Ferrara, Etruria Prato, Flaminio Roma, Etoile e Ardor Padova.

Dopo due prove di Serie B, la classifica generale è dominata dalla Polisportiva Varese (60 pt. speciali), inseguita da Club Giardino a dieci lunghezze di distanza (50 pt. speciali) e da Fortebraccio Perugia (48 pt. speciali). Il terzo e ultimo appuntamento con la serie cadetta è al Pala Banco di Desio e chiuderà il campionato di Ritmica della B il prossimo 29 febbraio e 1° marzo. Per le premiazioni, presentate come tutta la gara da Fabio Gaggioli, sono stati incaricati il vice presidente della Federginnastica Rosario Pitton, la presidente della giuria Elena Aliprandi e la numero uno della società organizzatrice Colomba Cavaliere.

In giuria superiore la delegata della Direttrice Tecnica Nazionale Laura Lazzaroni e la Referente Nazionale di giuria Alexia Agnani. Gli ufficiali di gara a fune, palla e nastro: Germana Germani, Carmela Serrone, Maria Isabella Zunino Reggio, Irene Leti, Marisa Medda, Clarissa Romagnoli. Per cerchio e clavette sono state convocate Ilaria Pecorari, Liliana Iacomini, Daniela Vergani, Letizia Rossi, Liliana Leone, Maria Antonietta Policella. Giuria unica per tutti gli attrezzi: Antonella Gallo, Pamela Barberini, Tatsiana Shpilevaya, Sonia Patella. Assistente coordinatore Maria Laura Bellone, cronometrista Filomena Domini, giudici di linea 1 e 2 Cinzia Di Salvatore e Daniela Ciancio, computista Carmen Niro.

CLASSIFICA DI GIORNATA E GENERALE

di Giorgia Baldinacci

Photo credit Luca Agati

Data articolo: Sun, 16 Feb 2020 13:02:01 +0100
World Cup
Baku – Cannone non si qualifica per la finale. Obiettivo World Cup di Brescia

Flavio Cannone ha terminato la sua qualificazione al 32° posto, con il complessivo di 106.290 punti. Il Caporal Maggiore scelto dell’Esercito italiano, alla World Cup di Baku, ha conquistato 49.675 punti nel salto obbligatorio e 56.515 in quello libero. Purtroppo il punteggio non è stato sufficiente per raccogliere punti validi per la qualificazione individuale ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Ma non è detta l’ultima. Il 39enne di Ponte San Pietro, infatti, avrà una nuova chance nella Coppa del Mondo casalinga a Brescia, in programma al Brixia Forum il 24 e 25 aprile. “Nonostante i decimi di punto persi nell’arrivo della prima routine, la partenza tardata nel libero e alcune difficoltà mancate nello stesso, Flavio ha tenuto i nervi saldi e non ha perso la concentrazione rischiando di uscire dal tappeto elastico – ha detto l’allenatore Luigi Meda, che lo ha accompagnato in Azerbaijan insieme all’ufficiale di gara Francesca Beltrami – Quello che è certo è che in casa vorrà ben figurare e portare un libero più performante. Ci stiamo lavorando da molto tempo. Vuole portarlo al massimo delle sue capacità per il pubblico italiano che verrà a sostenerlo”. Abbiamo raggiunto anche il Direttore Tecnico nazionale Giuseppe Cocciaro per un commento a caldo: “È un grande atleta e un grande ginnasta. Dobbiamo solo ringraziarlo per quello che ha fatto per il Trampolino Elastico in questi venti anni. Se si parla di Trampolino azzurro non si può non parlare di Flavio Cannone”.

Data articolo: Sun, 16 Feb 2020 12:10:14 +0100
Competizioni Nazionali
Eboli - Fabriano non si ferma a Eboli e domina la Serie A1. Udinese rincorre a breve distanza

La Ginnastica Fabriano non si ferma neanche a Eboli, a smentire il titolo del celebre romanzo di Carlo Levi. La squadra composta dall'aviere dell'Aeronautica Militare Milena Baldassarri - già qualificata per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 - Sofia Raffaeli e Talisa Torretti – dopo il successo “in casa” nella prima tappa – trionfa anche nel secondo appuntamento con il Campionato Nazionale di Serie A1 di Ginnastica Ritmica, grazie al totale di 97.200 che vale ulteriori 30 punti speciali: determinanti le prestazioni della “piccola Sofi” che fa volare il proprio club con il 20.600 al cerchio e il 20.650 al nastro. Cambiano invece le altre due posizioni sul podio del Pala Sele, il palazzetto in provincia di Salerno dove l'Evoluzione Danza – presieduta da Colomba Cavaliere – ha ben organizzato la gara, con 1400 spettatori sugli spalti arrivati per assistere alla massima serie del Campionato più bello del mondo e la bella esibizione delle ginnaste della società ad aprire la competizione di A1. Seconda piazza per l'Udinese guidata dall'altro aviere dell'Aeronautica Militare Alexandra Agiurgiuculese, qualificata per la rassegna a cinque cerchi come l'altra individualista azzurra. La squadra – completata da Tara Dragas, la russa Irina Annenkova e Miriam Andreea Marina – conquista il totale di 93.900 e 27 punti speciali. Terzo gradino per la Motto Viareggio con il complessivo di 89.150 (25 punti speciali) trascinata dalle performance della bielorussa Katsiaryna Halkina, Sara Rocca, Chiara Vignolini, Sofia Sicignano e Linda Viani. Ai piedi del podio, stavolta, finisce San Giorgio '79 con 88.500 punti mentre Armonia d'Abruzzo è quinta, con il punteggio totale di 85.350. Seguono Aurora Fano (pt. 78.500), Eurogymnica Torino (pt. 77.750), Terranuova (pt. 76.600), Iris Giovinazzo (pt. 75.650), Virtus Giussano (pt. 75.600), Moderna Legnano (pt. 72.650) e Opera Roma (pt. 67.350).

In vetta alla classifica generale, stilata sulla base dei punteggi speciali dopo le due prove, c'è sempre la Ginnastica Fabriano a punteggio pieno (pt. 60). Insegue, a breve distanza, l'Udinese con 54 punti speciali il terzo posto è attualmente occupato dalla Raffaello Motto, a quota 48 punti speciali. Al momento, chiude il sestetto che strapparebbe il pass per la finalissima Armonia d'Abruzzo (46 pt.), San Giorgio Desio (42 pt.) e Terranuova (36 pt.). Il Campionato di Serie A1 proseguirà con la terza e ultima tappa di regular season, in programma a Desio il prossimo 29 febbraio-1° marzo mentre il Campionato Nazionale si concluderà con le final six, in scena il 21 marzo a Torino, per decretare la società tricolore del 2020. Per tutti gli appassionati dei piccoli attrezzi, la gara di Serie A1 e A2 di Eboli verrà trasmessa in differita, nei prossimi giorni, sul canale YouTube della Federazione Ginnastica d'Italia.

Alle premiazioni, presentate come tutta la gara da Fabio Gaggioli, hanno preso parte il Presidente della Federginnastica Gherardo Tecchi, il vice Presidente Rosario Pitton e il numero uno della società Evoluzione Danza, Colomba Cavaliere. Presenti inoltre il numero uno del Comitato Regionale Campania Aldo Castaldo e la Team Manager Paola Porfiri. A presiedere la giuria Elena Aliprandi, in giuria superiore la Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani e la Referente Nazionale di giuria Alexia Agnani. Gli ufficiali di gara a fune, palla e nastro: Germana Germani, Carmela Serrone, Maria Isabella Zunino Reggio, Irene Leti, Marisa Medda, Clarissa Romagnoli. Per cerchio e clavette sono state convocate Ilaria Pecorari, Liliana Iacomini, Laura Lazzaroni, Letizia Rossi, Liliana Leone, Maria Antonietta Policella. Giuria unica per tutti gli attrezzi: Antonella Gallo, Pamela Barberini, Tatsiana Shpilevaya, Sonia Patella. Assistente coordinatore Maria Laura Bellone, cronometrista Filomena Domini, giudici di linea 1 e 2 Cinzia Di Salvatore e Daniela Ciancio, computista Carmen Niro.

CLASSIFICA 2a PROVA

CLASSIFICA GENERALE

Di Giorgia Baldinacci

Foto credit Luca Agati

Data articolo: Sat, 15 Feb 2020 21:19:04 +0100
Competizioni Nazionali
Eboli - Forza e Coraggio vince il 2° appuntamento di Serie A2 e balza in vetta alla classifica generale

Si entra nel vivo del Campionato Nazionale di Serie A2 di Ginnastica Ritmica, in scena questo pomeriggio la seconda prova al Pala Sele di Eboli, con l'organizzazione della società campana Evoluzione Danza del presidente Colomba Cavaliere e una bella risposta da parte del pubblico: ben 1400 spettatori sugli spalti del palazzetto in provincia di Salerno. Il secondo appuntamento della regular season se lo aggiudica il club milanese Forza e Coraggio con il totale di 81.150 (30 punti speciali). Ottima prestazione per la squadra formata da Viola Sella, Giulia Bricchi e Giorgia Rovere, che balza anche in vetta alla classifica del campionato. Seconda piazza per l'Olimpia Senago, che migliora di una posizione rispetto la tappa di Fabriano: la squadra di Aurora Donato, Melissa Martalò e Noemi Stefanoni totalizza 79.850 punti (27 punti speciali). Terzo gradino del podio di giornata, invece, per la Ritmica 2000, in forte rialzo di quotazioni. Il club di Quartu Sant'Elena – in pedana Marina Angius, Alessia Sanseverino, Claudia Cara, Sara Sarritzu e l'ucraina Khrystyna Pohranychna – centra il totale 78.100, valido per 25 punti speciali. Ai piedi del podio Falciai Arezzo (pt. 76.400), seguono Pontevecchio Bologna (pt. 76.300), Polimnia Romana (pt. 75.800), Auxilium Genova (pt. 73.900), Ginnastica Rimini (pt. 71.300), Petrarca Arezzo (pt. 69.900), Virtus Gallarate (pt. 68.650), Ginnastica Valentia (pt. 68.450) e Gymnica '96 (pt. 66.850).

La classifica generale, dopo le prime due tappe, vede in testa proprio Forza e Coraggio, con 57 punti speciali. Rincorre alle sue spalle l'Olimpia Senego a quota 52 punti e Polimnia Romana a 49. Le prime sei squadre classificate, al termine delle tre prove, si qualificheranno per la final six. Al momento Ritmica 2000, Polisportiva Pontevecchio e Falciai Arezzo sono tutte appaiate a 40 punti. Il Campionato di Serie A2 proseguirà con la terza e ultima tappa di regular season, in programma a Desio il prossimo 29 febbraio-1° marzo mentre il Campionato Nazionale si concluderà con le final six, in scena il 21 marzo a Torino, per decretare la società tricolore del 2020.

Alle premiazioni, presentate come tutta la gara da Fabio Gaggioli, hanno preso parte il Presidente della Federginnastica Gherardo Tecchi, il vice Presidente Rosario Pitton e il numero uno della società Evoluzione Danza, Colomba Cavaliere. Presenti inoltre il numero uno del Comitato Regionale Campania Aldo Castaldo e la Team Manager Paola Porfiri. A presiedere la giuria Elena Aliprandi, in giuria superiore la Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani e la Referente Nazionale di giuria Alexia Agnani. Gli ufficiali di gara a fune, palla e nastro: Germana Germani, Carmela Serrone, Maria Isabella Zunino Reggio, Irene Leti, Marisa Medda, Clarissa Romagnoli. Per cerchio e clavette sono state convocate Ilaria Pecorari, Liliana Iacomini, Laura Lazzaroni, Letizia Rossi, Liliana Leone, Maria Antonietta Policella. Giuria unica per tutti gli attrezzi: Antonella Gallo, Pamela Barberini, Tatsiana Shpilevaya, Sonia Patella. Assistente coordinatore Maria Laura Bellone, cronometrista Filomena Domini, giudici di linea 1 e 2 Cinzia Di Salvatore e Daniela Ciancio, computista Carmen Niro.

CLASSIFICA 2a PROVA

CLASSIFICA GENERALE

Di Giorgia Baldinacci

Foto credit Luca Agati

Data articolo: Sat, 15 Feb 2020 17:23:04 +0100
News
Milano - ForumClub 2020, il 6 e 7 marzo per i professionisti del fitness con il patrocinio della FGI

Il 6 e 7 marzo, a Milano, è in programma il ForumClub 2020, Congresso ed Expo per i professionisti del fitness. A patrocinare l'evento anche la Federazione Ginnastica d'Italia, che porterà a Palazzo del Ghiaccio Ludovico Edalli, qualificato ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, e Desirèe Carofiglio, bronzo di squadra ai Mondiali di Stoccarda 2019, presenti insieme al Team Manager della GAF Massimo Contaldo e al Direttore Tecnico Nazionale della sezione Salute e Fitness Roberto Carminucci.

In mostra a ForumClub 2020 sarà possibile trovare attrezzature e accessori professionali per l’allenamento, dispositivi digitali e soluzioni ad alto contenuto tecnologico. Lo spazio dedicato all’esposizione, a ingresso libero per gli operatori, si integrerà con quello riservato al Congresso, secondo un approccio dinamico e polifunzionale capace di facilitare la visita alle aziende e la fruizione delle sessioni formative.

Keynote speaker, formatori e consulenti si alterneranno nella due giorni di ForumClub per un appuntamento in grado di soddisfare le esigenze più elevate per l’aggiornamento professionale specializzato in ambito fitness. Si succederanno sessioni, focus di approfondimento e seminario intensivo per i professionisti del settore.

Venerdì 6 marzo a partire dalle 17.30, durante la premiazione per il quattordicesimo Club Award, la Federazione Italiana Ginnastica sarà presente al Forum con due dei suoi atleti: l’aviere dell’Aeronautica Militare Ludovico Edalli, medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici Giovanili e atleta olimpico a Rio 2016, e Desirèe Carofiglio, vice campionessa italiana All Around a Meda nel 2013.

ForumClub offre una convenzione agli affiliati FGI per iscriversi al Congresso a un prezzo speciale utilizzando l’apposito codice sconto. Per chi non ha mai partecipato a ForumClub, il codice è FEDERGINNASTICA NEW; per tutti gli altri affiliati, il codice è FEDERGINNASTICA, per tutti valido fino al 18 febbraio.

ISCRIZIONE 

PROGRAMMA

Data articolo: Fri, 14 Feb 2020 12:42:23 +0100
News
Evoluzione Ritmica - Al via il progetto per il 2020

Dopo il successo della prima edizione del progetto pilota "Evoluzione Ritmica", promosso dalla Federazione Ginnastica d’Italia, è stata approvata quella per il 2020. Lo scorso anno ben 126 ginnaste, provenienti da tutta Italia, sono state visionate dalla tecnica Julieta Cantaluppi durante tre appuntamenti nei mesi di ottobre, novembre e dicembre. Lo scopo del progetto è quello di condividere con le varie società sul territorio le competenze proprie dei maggiori club di Ginnastica Ritmica, in un’ottica di crescita comune. Il progetto di quest'anno inizierà con la Faber Ginnastica di Fabriano, detentrice del titolo italiano da tre anni consecutivi. La mission del progetto è quella di monitorare con costanza un numero ristretto di ginnaste che vogliono aumentare in maniera sensibile il proprio bagaglio tecnico. Le attività proposte non si limitano al semplice allenamento in comune - che già di per sé ha una sua importante validità - bensì allo studio minuzioso e personalizzato degli esercizi di gara nonchè all’implemento delle capacità coreografiche, il tutto sotto il controllo di uno staff tecnico federale di altissima qualità composto dalla responsabile, Luciana De Corso, da Julieta Cantaluppi - atleta olimpica di Londra 2012 e allenatrice di Milena Baldassarri, Talisa Torretti e Sofia Raffaeli, tre individualiste che, negli ultimi anni, hanno portato alto il tricolore nel mondo -, da Kristina Ghiurova - la Campionessa iridata alla fune di Londra 1979 - da Bilyana Dyakova e da Lora Temelkova.

Verranno calendarizzati due differenti tipi di interventi:

6 appuntamenti di tre sedute – Palaferroli Loc. Offia San Bonifacio (VR)

1 appuntamento di sei sedute - Palazzo dello Sport Via Valle - Terranuova Bracciolini (AR)

La Federazione Ginnastica d’Italia promuove il progetto Evoluzione Ritmica per assicurare a tutte le società di avere un’esperienza di livello internazionale. E’ chiaro che i partecipanti al progetto avranno la garanzia che verranno rispettate tutte le realtà societarie aderenti e che, a questo proposito, non potranno essere accettati in nessun modo cambi di tesseramento senza accordo tra le società aderenti e la società proponente il progetto.

Data articolo: Wed, 12 Feb 2020 11:02:15 +0100
News
Brescia - Master Nazionale GAF: "Le strategie dei nuovi Programmi Tecnici Gold e Silver 2020 alla trave"

Il 9 febbraio scorso si è svolto a Brescia, alla presenza del Direttore Tecnico Nazionale della femminile, Enrico Casella, un Master Nazionale sui nuovi Programmi Tecnici Silver e Gold 2020 alla trave, tenuto dalla prof.ssa Teresa Macrì, referente del settore giovanile. Ben 137 sono stati i partecipanti, provenienti da molte regioni d’Italia, che hanno popolato la palestra dell’Accademia Internazionale della FGI, sede dell'appuntamento formativo.

La prima parte del Master è stata incentrata sullo studio dei pre requisiti necessari per affrontare gli attrezzi della ginnastica artistica, con particolare attenzione alla trave. Successivamente è stata messa in evidenza la spiegazione tecnica dei vari movimenti previsti nelle schede Silver e Gold. In entrambi i casi ci si è avvalsi di esecuzioni pratiche grazie all'aiuto di alcune ginnaste dell’Artistica’81 di Trieste che hanno saputo semplificare notevolmente lo studio dei movimenti e che hanno catturato l’attenzione di tutti.

Nella seconda parte invece, grazie alla collaborazione di Diego Pecar, sono stati proiettati numerosi video sui particolari tecnici e didattici dei movimenti descritti nelle “celle” dei Programmi Tecnici Silver e Gold, suscitando notevole interesse nei presenti.

L’ultima parte del Master è stata riservata alle domande dei partecipanti a cui ha partecipato non solo la relatrice ma che il DTN e il prof. Pecar.

Data articolo: Wed, 12 Feb 2020 10:38:24 +0100
World Cup
Baku - Flavio Cannone salterà in Coppa del Mondo in cerca della sua quarta Olimpiade

Il Trampolino Elastico ricomincia il suo circuito internazionale delle World Cup. I ginnasti che, al mondiale di novembre, non sono riusciti a qualificare la propria nazionale per l'Olimpiade di Tokyo avranno, a Baku dal 15 al 16 febbraio, la possibilità di strappare il pass a 5 Cerchi così come potranno fare a Brescia il 24 e 25 aprile prossimi, nella seconda tappa di coppa del mondo che precederà il campionato europeo in scena a Goteborg, in Svezia, dal 7 al 10 maggio. Nella National Gymnastics Arena della capitale azerbaijana salterà l'azzurro Flavio Cannone, in cerca della sua quarta Rassegna CIO dopo Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012. Insieme al Caporal Maggiore scelto dell'Esercito italiano partiranno il tecnico Luigi Meda e l'ufficiale di gara Francesca Beltrami.

Credit foto: GMT - Mezzelani

Data articolo: Wed, 12 Feb 2020 10:05:18 +0100
Competizioni Nazionali
Eboli – Nel weekend la 2ª tappa del Campionato Nazionale di Ginnastica Ritmica. In Serie A1 rincorsa a Fabriano

Si entra sempre più nel vivo del Campionato Nazionale di Ginnastica Ritmica, dopo la tappa d’esordio andata in scena a Fabriano (con l’organizzazione della Ginnastica Fabriano) lo scorso 1° e 2 febbraio. Il secondo appuntamento con le 12 squadre di Serie A1, A2 e B – valido per la regular season, propedeutica alla final six in programma a Torino il 21 e 22 marzo – si svolgerà al Pala Sele di Eboli, con l’organizzazione della società Evoluzione Danza, il prossimo weekend del 15 e 16 febbraio.

Dove siamo rimasti? La prima prova del Campionato più bello del Mondo se l’è aggiudicata proprio la squadra già detentrice del titolo, la Ginnastica Fabriano. Guidato dall’individualista azzurra Milena Baldassarri, il club marchigiano si è assicurato il primo posto con 30 punti speciali. Seconda piazza momentanea a quota 27 punti per l’ASU di Udine, trascinata dall’altro aviere dell’Aeronautica Militare e qualificata, insieme alla Baldassarri, ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, Alexandra Agiurgiuculese. Terzo gradino del podio per l'Armonia d'Abruzzo (25 punti) capitanata da Alessia Russo, l’individualista ora nella Squadra Nazionale di Emanuela Maccarani. In Serie A2, dopo la prima tappa, la classifica recita in ordine Polimnia, Forza e Coraggio e Olimpia Senago mentre in Serie B è stata la Polisportiva Varese di Sofia Maffeis ad avere la meglio sulle rivali. Siamo ancora agli albori della competizione, tutto è ancora aperto grazie anche alla nuova formula di gara che prevede l’assegnazione dei punti speciali in base alla classifica per qualificarsi alle finali a sei del campionato, dove andranno in scena scontri diretti per assegnare il titolo al termine della stagione.

Al palazzetto di via dell’Atletica di Eboli, la gara – organizzata dalla società presieduta da Colomba Cavaliere – avrà inizio sabato alle ore 15:00 con la Serie A2 mentre alle ore 19:00 prenderà il via la competizione della serie A1. La giornata di domenica, con inizio alle ore 10.00 sarà infine dedicata alla Serie B. I biglietti per la seconda tappa del Campionato Nazionale dei piccoli attrezzi sono disponibili all’apposito link presente sul sito della società campana. La differita della massima serie sarà online sul canale Youtube della FGI (www.youtube.com/FGIfederginnastica) non più tardi di mercoledì 19 febbraio.

Calendario Campionato Nazionale:

Data articolo: Mon, 10 Feb 2020 15:30:43 +0100
News
Desio - Questa sera al Palabanco allenamento a porte aperte della Nazionale in ricordo di Antonella Chiesa

Questa sera al PalaBanco di Desio alle ore 20.30 si terrà un nuovo allenamento a porte aperte della Squadra Nazionale di Ginnastica Ritmica e delle individualiste senior, per una valutazione in vista dei prossimi appuntamenti internazionali: le ginnaste saranno valutate da una giuria internazionale composta da Emanuela Maccarani, Alexia Agnani, Elena Aliprandi e Laura Lazzaroni. La serata con le Farfalle e le altre ginnaste azzurre sarà dedicata ad Antonella Chiesa, un'allenatrice scomparsa qualche mese fa all'età di 54 anni. Individualista della Nazionale italiana, nonché nel giro della Squadra azzurra, ha speso la propria vita come ginnasta e come tecnica: “Ho voluto dedicare questo momento a lei – ha raccontato la Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccaraniperché la nostra squadra rappresenta al meglio l'unione e lo spirito di gruppo che trasmette questo sport, valori che hanno sempre accompagnato Antonella. Sua figlia Francesca è stata una ginnasta, ha lavorato con noi e la squadra. Avevamo quindi piacere di dedicare a lei questa serata proprio perché un momento di allenamento mi sembra ciò che possa ricordarla nel miglior modo possibile, proprio lì dove ha cresciuto e costruito tante piccole ginnaste. Per una donna che ha dedicato la sua vita alla ginnasta, credo sia il ricordo più bello. Questa sera, al PalaBanco, saranno presenti il marito e i figli, famigliari e tutte le sue ex ginnaste”, ha concluso la Maccarani ricordando la collega scomparsa che verrà omaggiata dal mondo della ginnastica.

Data articolo: Sat, 08 Feb 2020 14:25:58 +0100
Eventi e Convegni
Napoli – Al MANN in scena il convegno: “Federginnastica e Scienze Motorie. Insieme per movimento, benessere e salute”

Si è tenuto a Napoli, nella splendida cornice del Museo Archeologico Nazionale, il Convegno “Federginnastica e Scienze Motorie. Insieme per Movimento, Benessere e Salute”, organizzato dalla Federazione Ginnastica d'Italia e dalla Scuola dello Sport del CONI - diretta da Rossana Ciuffetti -, attraverso la "Aton Immagine e comunicazione" di Valter Rosso, in collaborazione con la Società italiana delle Scienze Motorie e Sportive e la Conferenza dei Corsi di Laurea di Scienze Motorie. Ad aprire l'incontro con i docenti e gli studenti delle Università italiane, il Presidente della FGI cav. Gherardo Tecchi e il numero uno del CONI Giovanni Malagò, che hanno evidenziato l'indissolubile connubio tra lo sport e la formazione per i giovani. “La Federginnastica e le Scienze Motorie hanno un obiettivo in comune: formare i giovani per il benessere e la salute. La FGI ha due anime – ha sottolineato il Presidente Tecchi – quella agonistica e quella della cultura sportiva, che indirizza verso il benessere, il movimento e la salute. Questo connubio, per noi, è la vita. Vogliamo riprendere questo filo con le scienze motorie, nel 2020 si deve ricominciare a lavorare con i giovani attraverso i nostri tecnici e i laureati. Torniamo a fare sport, insieme possiamo percorrere una lunga strada. Noi siamo pronti, con diversi progetti per le scuole dell'infanzia ed elementari: è il momento di ricominciare”.

Il Presidente Malagò ha analizzato la questione sport-scuola: “Manca lo sport nelle scuole, lo Stato deve sistemare questa lacuna e affidare lo sport nelle scuole a un'unica Federazione, la Ginnastica: la competenza non deve essere settoriale, non serve specializzazione ma sport di base. Questo convegno va nella direzione che auspichiamo, senza sostituirci ai compiti del Governo, siamo gli unici che possono dare un contributo per uscire da questa impasse”. Il numero uno del Comitato Olimpico ha voluto anche sottolineare come Napoli sia stata teatro delle recenti Universiadi: “In questa città e in questa regione è più complicato organizzare eventi sportivi ma è stato un successo che ha ancora il suo seguito: un applauso va alle associazioni territoriali per l'organizzazione. Ci sono impianti che possono dare una risposta alle istanze del territorio, adesso c'è una scommessa da vincere, ancora più complicata, che riguarda la gestione degli stessi. Si sono creati i giusti presupposti, bisogna parlare con i soggetti giusti, che possono essere i rappresentanti delle Federazioni sul territorio”, ha concluso Malagò nel suo intervento.

Tra i relatori del convegno, moderato dal Responsabile dell'Ufficio Comunicazione e Relazioni Esterne FGI David Ciaralli, era presente anche l'Assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello: “Abbiamo ancora in mente la splendida manifestazione di questa estate, le Universiadi, e ospiteremo a marzo la terza tappa del Campionato Italiano di Ginnastica Artistica. Lo ripeto sempre, c'è lo sport mediatico come il calcio e poi c'è lo sport, la base di tutto”. Sul palco si sono succeduti il Segretario Generale Roberto Pentrella, il Direttore del Centro Didattico e Ricerche Claudio Scotton, il Presidente del CONI Regionale Campania Sergio Roncelli, il numero uno della Fondazione del CUSI e membro del Comitato FISU Lorenzo Lentini, il Presidente del SISMES Antonio Paoli, il Segretario della Conferenza dei corsi di laurea di Scienze Motorie Giuseppe Calcagno, il Direttore del MANN Paolo Giulierini, la Docente dell'Università degli Studi di Napoli Parthenope Pasqualina Buono, il Professore dell'Università di Foggia Dario Colella, il Presidente del corso di Laurea in Scienze Motorie e Sportive all'Università di Roma “Foro Italico” Laura Guidetti, il Professore dell'Università di Bergamo Antonio Borgogni.

Alla tavola rotonda, nel pomeriggio, hanno preso parte il Direttore Tecnico Nazionale di Salute e Fitness Roberto Carminucci, la medaglia d'argento iridata agli anelli l'aviere Marco Lodadio e il suo tecnico Luigi Rocchini. Per la Federginnastica presenti in platea anche i vice presidenti FGI, il vicario Valter Peroni e Rosario Pitton, il Presidente del CR Campania Aldo Castaldo, il suo omologo della Puglia Lorenzo Cellamare, la DTN della GpT Emiliana Polini e la collaboratrice del Ce.Di.R. Maria Luisa Ruspi.

Data articolo: Fri, 07 Feb 2020 17:16:13 +0100
Vita Federale
Diritto e Management dello Sport. Dieci Borse di studio dedicate agli atleti

Il mondo dello sport è un settore in continuo mutamento che richiede una preparazione multidisciplinare, competenza e professionalità, connesso alle innovazioni delle nuove tecnologie. Il mercato dello Sport Industry ha, quindi, necessità di manager in grado di affiancare alla passione la giusta preparazione tecnica, competenza e professionalità. Il Manager dello sport, infatti, è una figura nuova ma sempre più necessaria alle aziende sportive. La Link Campus University si distingue nel panorama universitario grazie al Master in Diritto e Management dello Sport, giunto ormai alla sua IX edizione. Un percorso di studio innovativo dedicato a professionisti e a chiunque interessato a sviluppare competenze manageriali, che prepara nuove figure professionali come Dirigenti di enti e federazioni nazionali ed internazionali; Managers di associazioni e società sportive; Organizzatori di eventi sportivi e gestori di impianti; Managers dell’atleta professionista, preparate e pronte per il futuro. Il Presidente del Master è Mario Pescante, già presidente del CONI, e il direttore scientifico è il prof. Pierluigi Matera.

Sono disponibili 10 borse di studio a copertura totale o parziale della quota di partecipazione dedicate ad Atleti e Atleti paralimpici di livello.

Per ulteriori informazioni:

Data articolo: Tue, 04 Feb 2020 17:34:19 +0100

Lettera A Lettera B-Be Lettera Bi-Bz Lettera C1 Lettera C2 A.Camilleri A.Camilleri 2 Casati Modignani Lettera D-E Lettera F Lettera G-Gi Lettera Gl-Gz Lettera H-I-J Lettera K-Le Lettera Lf-LZ Lettera M-Me LetteraMi-Mz Lettere N-O Lettera P Lettera Q-R Lettera S-Sl LetteraSm-Sz Lettera T Lettera U-V Lett.da W a Z AA.VV. Dizionari Guide Lista libri


Tutte le notizie di tutti gli sport escluso il calcio

News generaliste che accomunano sport diversi

News C.O.N.I. News video da gazzetta.it RAI SPORT in diretta

Atletica leggera

News Atletica da FIDAL Video di Atletica da FIDAL News Atletica da atleticanotizie.myblog.it News Atletica leggera gazzetta.it Video IAAF Diamond League

Sport delle due ruote: ciclismo e motociclismo

Ciclismo da gazzetta.it Ciclismo da Federciclismo Ciclismo su strada da Federciclismo Mountainbike da Federciclismo Ciclismo su pista da Federciclismo News Motociclismo gazzetta.it News Motociclismo da moto.it

news nuoto, tuffi e pallanuoto

News da Federnuoto Tutti i record di nuoto da Federnuoto News Nuoto gazzetta.it

news basket

News basket da basketissimo.com Nazionale basket da basketissimo.com Le altre nazionali di basket da basketissimo.com Basket Champions FIBA da basketissimo.com News basket serie A da basketissimo.com News basket Serie A2 da besketissimo.com

news volley

News volley da volleyball.it Campionati volley da volleyball.it Coppe europee volley da volleyball.it Serie A donne volley da volleyball.it News Volley gazzetta.it Recensioni action figures

news automobilismo, motori

News Automobilismo gazzetta.it News Passione Motori gazzetta.it

news tennis

News Tennis gazzetta.it News Tennis supertennis.tv News da internazionibnlditalia.it

Lotta, judo, karate, arti marziali

News da FIJLKAM News judo da FIJLKAM News karate da FIJLKAM News lotta da FIJLKAM News arti marziali da FIJLKAM Recensioni action figures

news ginnatica e vela

News ginnasticaartistica
italiana.it
News Federginnastica News da Federvela News vela da assovela.it

news dalle federazioni

News da Federcanoa News da Federcanottaggio News Feder Triathlon News Federclimb News Federdanza News Federtennis da tavolo News da FIBS News Feder Badminton News Federpesistica News Taekwondo News equitazione da FISE News da FIDS Sicilia Pentathlon moderno da FIPM News Handball da FIGH News da Federscherma

news altri sport

Per gli amanti delle action figures News Sport invernali gazzetta.it News Rugby gazzetta.it Recensioni action figures