NEWS - Tutti gli sport(no calcio) - NEWS - Tutti gli sport(no calcio)

figure
action figure
statue
resolution shop.it tante
offerte
Statuine
collezione
Bandai
Banpresto
Good Smile
Diamond S.
Hot Toys
Squarenix
pronta consegna in pre-order
Furyu
DC Comics
Ubisoft
Kotobukiya
Funko
Mezco,Neca
Game of Thrones
McFarlane resolution

News danza sportiva da federdanza

#danza #danza-sportiva #federdanza

News
Breakdance, Electric Boogie e Hip Hop. Triplo appuntamento mondiale

Il team azzurro della FIDS è pronto ad infiammare il dancefloor di Bremerhaven in Germania con le sfide mondiali di Breakdance, Electric Boogie e Hip Hop. Le arti sportive delle Urban Dance saranno in gara dal 15 al 19 ottobre e l’Italia le rappresenterà con circa 50 atleti che daranno “battaglia” fino all’ultimo round.

La FIDS schiera i suoi atleti migliori per ogni disciplina in gara e sarà così già da martedì 15 ottobre quando in pista scenderanno i ragazzi e le ragazze dell’Electric Boogie e dell’Hip Hop per le categorie Children, Junior e Adult.

Ad aprire le sfide di Electric Boogie sia nel Solo Male Children sia nel Duo, saranno gli atleti più giovani della FIDS, Alex Cianciosi e Nicolas Ficocelli. Per la categoria Junior invece scenderanno in gara Alice De Grandis, Edison Markja, Davide Baldi e le gemelle Claudia e Melissa Iovane che gareggeranno anche nel Duo. Sempre nel Duo Junior in gara vedremo anche gli atleti Davide Baldi e Andrea Mazzotta.

Per la Adult grande attesa per le prove di Lorenzo De Rosa, Erika Pellicciotti, Fabio Ferro, Eduar Alessandro Molano Roman e per Silvia Lamonaca. Alcuni degli atleti gareggeranno anche per la Duo Adults con queste formazioni sportive: Fabio Ferro con Edison Markja, Alessandro Berrada con Sonja MolesMolano in coppia con Lamonaca, Kevin Vaccariello con Erika Pellicciotti e Giulia Romano e Nicole Puzio.

Ampia la delegazione azzurra nelle competizioni di Hip Hop dove i nostri atleti scenderanno in pista per le categorie Children, Junior e Adult Solo Female, Male e Duo. Per la Solo Female sul dancefloor tedesco scenderanno in pista: Chiara Pasqualini, Melissa Iovane, Aurora Costabile, Anna Beltramino e Alessia Bagnarelli. Per la Adult invece rivedremo in pista: Erika Pellicciotti, Silva Lamonaca, Eduar Alessandro Molano Roman ma anche Melinda Rodosti, Giulia Mascia e Giulia Romano.

La Solo Male invece prenderà il via dalla categoria Children con i giovani Alex Cianciosi e Nicolas Ficocelli che gareggeranno anche nel Duo. Per la Junior invece la Federazione potrà contare sulle performance sportive di Samuele Ricci, Tommaso Christian Vadala e Matteo Maccaroni. Le sfide di Hip Hop in Solo verranno concluse dagli atleti Alessandro Berrada, Kevin Vaccariello, Eduard Alessandro Molano Roman e Lorenzo De Rosa per la categoria Adult.

Tornando alla Duo dell’Hip Hop, l’Italia della danza sportiva ritroverà in pista le gemelle Iovane e la coppia Bagnarelli/Pasqualini per la categoria Junior mentre per la Adult avremo le coppie: Romano/Puzio, Vaccariello/Pellicciotti e le sorella Giulia e Claudia Mascia.

Le giornate conclusive del 18 e 19 ottobre verranno riservate alle sfide di breakdance e alle battaglie di Hip Hop. Per la break la FIDS schiererà un gruppo di atleti di grandissimo livello sia per le categorie Male sia per la Female. I bboy dell’Italia della break saranno per la categoria Junior Valentino Marco Mariano, Mattia Finotto, Mattia Zerlotin, Ivan Zaninello, Nureligh Lucchetta e Tommaso Patrignani. Per la Junior Female invece le bgirl saranno: Chiara Pasqualini, Alessia Bagnarelli, Chiara Cesari, Emanuela Vommaro e Sara Baruffetti.

Nutrita la delegazione azzurra per la categoria Adult sia nella Female sia nella Male. A rappresentare l’Italia nella Female saranno le bgirl: Alessandra Cortesia, pluricampionessa di specialità e medaglia Olimpica, Luna Nataloni, Alessandra Chillemi e le sorelle Giulia e Claudia Mascia, per la Male invece a difendere i colori azzurri ci penseranno i bboy: Luca Bressan e Alex Mammì.

I mondiali in Germania si concluderanno il 19 con le battaglie di Hip Hop dove l’Italia potrà contare sull’agonismo e sull’energia degli atleti Cianciosi e Ficocelli nella Children, della forza di Vadala, Bagnarelli, Pasqualini e delle sorelle Iovane nella Junior e della potenza di Romano, Mascia, Vaccariello, Molano Roman e Lamonaca nella Adult. 

Data articolo: Sun, 13 Oct 2019 13:38:06 +0000
News
Campione del mondo Under 21 e Senior III Standard. L'Italia sul tetto del mondo.

La FIDS trionfa a Bilbao regalando all’Italia della danza sportiva due campionati del Mondo WDSF nelle Danze Standard. A far risuonare l’Inno d’Italia nel palazzetto dello sport spagnolo ci hanno pensato nella categoria Under 21 gli atleti azzurri Marco Bodini in coppia con Kristina Charitonovaite e per la Senior III Moreno Carnelli e Michela Saggiorato.

Entrambe le coppie italiane hanno disputato delle finali perfette e round dopo round hanno costruito il loro successo sportivo che li ha incoronati Campioni del Mondo. Grandissima emozione per Marco e Kristina che dopo il secondo posto conquistato lo scorso anno al mondiale in Romania, precisamente a Timisoara, sul dancefloor di Bilbao hanno raggiunto il loro sogno sportivo, diventando i campioni del mondo in carica per l’Under 21 Danze Standard cui dedicheremo una intervista esclusiva nei prossimi giorni.

Discorso diverso invece per la Senior III dove Moreno Carnelli e Michela Saggiorato con una gara combattuta fino all’ultimo passo hanno distanziato la coppia tedesca formata Thomas e Susanne Schmidt e si sono riconfermati campioni del mondo ad un anno esatto dal successo ottenuto  a Olomouc in Repubblica Ceca.

Ottimi piazzamenti infine per le altre coppie azzurre in gara con un bronzo nella Senior III ottenuto dalla coppia Aldo Mazzi e Roberta Pisacane, un quarto dalla coppia Bruno Lazzareschi e Ida Zotta e un sesto e settimo piazzamento raggiunto rispettivamente da Armando Nespoli e Natalia Gualandris e da Marino Riello e Antonella Perin. Finale conquistata anche nella Under 21 da Luciano Donato e Adele Diodati che hanno raggiunto un bellissimo quarto posto.  

Credit Photo: Â© Helmut Roland

Risultati Under 21

1.

Marco Bodini - Kristina Charitonovaite

ITA

 

2.

Stan Tiberiu-Florin - Grigore Daria

ROU

 

3.

Dmitry Chelpanov - Maria Izotova

RUS

 

4.

Luciano Donato - Adele Diodati

ITA

 

5.

Oleg Chzhen - Alina Ageeva

RUS

 

6.

Maxim Pugachev - Kira Oxas

RUS

 

 

Risultati Senior III

1.

Moreno Carnelli - Michela Saggiorato

ITA

     

2.

Thomas Schmidt - Susanne Schmidt

GER

     

3.

Aldo Mazzi - Roberta Pisacane

ITA

     

4.

Bruno Lazzareschi - Ida Zotta

ITA

     

5.

Raymund Reimann - Antje Reimann

GER

     

6.

Armando Nespoli - Natalia Gualandris

ITA

     

7.

Marino Riello - Antonella Perin

ITA

     

 

In Moldavia invece le coppie formate dagli azzurri Alessandro D'Amora e Maria Gorelik e da Mario Cecinati e Rosaria Messina Denaro scese in pista per il Campionato Europeo PD (Professional Division) Adult Danze Standard si sono piazzati rispettivamente al 10mo e al 17esimo posto. Si sono fermati ad un passo dalla finale i ragazzi della categoria Youth Gabriele Bono e Aurora Gioncada (settimi) mentre Sebastiano Grande in coppia con Stefania Sartini si sono feramati al 19/20 posto a pari merito con la coppia bulgara. 

 

 

--- 10 ottobre ---

Un altro calendario ricco di eventi internazionali attende gli atleti della FIDS. Da venerdì 11 ottobre fino a lunedì 14 gli azzurri gareggeranno a Bilbao e in Moldavia rispettivamente per il Campionato del Mondo e per il Campionato Europeo.

Per la Federazione scenderà in pista un nutrito gruppo di atleti in rappresentanza sia delle categorie giovanili sia delle adulte. Le prime coppie attese sul dancefloor spagnolo per la categoria Senior III Danze Standard saranno quelle formate da Bruno Lazzareschi e Ida Zotta e da Moreno Carnelli e Michela Saggiorato. Il giorno dopo, invece, a rappresentare l’Italia sempre nelle Danze Standard saranno gli Under 21 rappresentati dagli atleti Marco Bodini in coppia con Kristina Charitonovaite e da Luciano Donato e Adele Diodati.

Concluse le gare di Bilbao gli occhi della FIDS e del mondo della danza sportiva si sposteranno in Moldavia, sul dancefloor di Chisinau, dove le coppie formate da Alessandro D'Amora e Maria Gorelik e da Mario Cecinati e Rosaria Messina Denaro scenderanno in pista per il Campionato Europeo PD (Professional Division) Adult Danze Standard. Concluderanno le giornate competitive i ragazzi della categoria Youth Gabriele Bono e Aurora Gioncada e Sebastiano Grande in coppia con Stefania Sartini entrambe attese sulla pista moldava lunedì 14 ottobre per le Danze Standard.  

Data articolo: Sun, 13 Oct 2019 05:40:36 +0000
News
Formazione continua per i tecnici federali valida per l'ottenimento dei crediti formativi. Ultimi due appuntamenti

Il Consiglio federale, d’intesa con la Scuola dello Sport del CONI, ha deliberato l’organizzazione di corsi di aggiornamento per i tecnici (istruttori e maestri federali nazionali) pianificando gli ultimi due appuntamenti per il 2019. I corsi consentono di ottenere 2 crediti formativi per il mantenimento della qualifica di tecnico (secondo quando previsto dal Piano di formazione dei tecnici federali) e sono propedeutici all’ammissione al corso di qualificazione di coach internazionale (3° livello). Al termine del corso, a coloro che hanno frequentato almeno l’80% del monte ore, sarà rilasciata la certificazione delle competenze FIDS-Scuola dello Sport del CONI.

Dal 2018 infatti il percorso di formazione ha riguardato i tecnici federali (così qualificati dal Sistema Nazionale delle Qualifiche che consente anche il mantenimento del titolo nonchè la possibilità di usufruire delle agevolazioni fiscali destinate al mondo dello sport) che per la prima volta hanno affrontato i contenuti relativi alla Metodologia dell'insegnamento e dell'allenamento attraverso un solido e duraturo rapporto con la Scuola dello Sport del CONI.

“Si comincia ad invecchiare quando si smette di imparare”, dice un efficace proverbio africano. E nel mondo della Danza Sportiva non si invecchia mai. Al contrario, si impara sempre. Sulla rotta indicata da questi punti cardinali la FIDS sin dall’anno scorso ha dato un nuovo impulso ai percorsi di formazione. Se la crescita dei singoli è un valore aggiunto per tutti, la condivisione delle esperienze e delle competenze è un vero patrimonio per la Federazione.

Calendario corsi Formazione Territoriale

- 22, 23 e 24 novembre, Caserta (GrandHotel Vanvitelli, Viale Carlo III, 81100 San Marco Evangelista - Caserta) - Programma e modulo di adesione a breve on line

- 6, 7 e 8 dicembre, Bologna (Zanhotel e Meeting Centergross, via Saliceto 8 - Bentivoglio) - Programma e modulo di adesione a breve on line

 

Informazioni:
Settore Tecnico Federale 06.3609331 (sel. 6) – formazione@fids.it

 

Data articolo: Thu, 10 Oct 2019 11:57:20 +0000
News
Corsi di formazione e allineamento per le conoscenze generali (ex FAD). Ultimi due appuntamenti

La Federazione Italiana Danza Sportiva è l'organismo delegato dal CONI come riferimento giuridico per la validità dei titoli e per la formazione degli operatori sportivi di danza sportiva. Infatti il decreto Melandri, D.L. 23/07/1999 n.242 individua e fissa la competenza del C.O.N.I per “l’organizzazione ed il potenziamento dello sport nazionale” e la “promozione della massima diffusione della pratica sportiva” nei limiti di quanto stabilito dal D.P.R. 24 luglio 1977 n.616.

Il riconoscimento legale della qualifica di Istruttore, Maestro ed Allenatore di danza sportiva si ottiene perciò attraverso il percorso formativo disciplinato dalla FIDS. Per chiarire non hanno alcuna validità legale i titoli rilasciati da Associazioni o Società sportive dilettantistiche . Una attenzione particolare va rivolta alle realtà associative che hanno all’interno del proprio nome la definizione di federazione nazionale o associazione nazionale, ma che nulla hanno a che vedere con le Federazioni riconosciute dal CONI.

La Federazione Italiana Danza Sportiva ha aderito al Sistema Nazionale delle qualifiche dei tecnici sportivi previsto dalla Scuola dello Sport del CONI ed ha richiesto l'accreditamento per la formazione al MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca).

Al fine di allineare i diplomi di "maestro di ballo" rilasciati dall'associazione di categoria riconosciuta e convenzionata, la FIDS organizza i corsi di formazione sulle conoscenze generali previste dal piano formativo per poter riconoscere definitivamente la qualifica di ISTRUTTORE FEDERALE o MAESTRO FEDERALE NAZIONALE.

Il tesserato tecnico in regola con il tesseramento 2020, e che nel database federale risulti in possesso:

Alla luce della nuova modalità di accertamento delle conoscenze per gli aspetti generali predisposto dalla Scuola Federale, la formazione non avrà limiti temporali e pertanto potrà essere svolta durante tutto l’anno. L’ottenimento infatti del certificato di superamento dell’esame sulle conoscenze generali permette il rilascio della qualifica di Istruttore Federale e Maestro Federale Nazionale alla luce del piano di formazione adottato dalla FIDS. Per l'acquisizione delle conoscenze generali, previste dal piano formativo, la Scuola Federale è stata incaricata dal Consiglio Federale di organizzare (rispetto alla precedente modalità a distanza), corsi di formazione territoriali di 16 ore al termine del quale il tecnico dovrà sostenere la prova d'esame sui contenuti del corso.

Il costo dell'attività di formazione è:

 

Calendario corsi Formazione Territoriale

I tecnici non allineati potranno partecipare ad una delle sessioni previste e di seguito pubblicate. Si ricorda che per sostenere gli esami di qualificazione da giudice federale o d'avanzamento per tecnico/giudice straordinario è necessario possedere la qualifica di Maestro Federale Nazionale quindi completare l'allineamento nei corsi di seguito organizzati.

- 23 e 24 novembre, Caserta (GrandHotel Vanvitelli, Viale Carlo III, 81100 San Marco Evangelista - Caserta) - Programma e modulo di adesione a breve on line

- 7 e 8 dicembre, Bologna (Zanhotel e Meeting Centergross, via Saliceto 8 - Bentivoglio) - Programma e modulo di adesione a breve on line

 

Informazioni:
Settore Tecnico Federale 06.3609331 (sel. 6) – formazione@fids.it

Data articolo: Thu, 10 Oct 2019 11:48:27 +0000
News
Esame di avanzamento per ufficiali di gara, 31 ottobre 2019 a Roma

Come deliberato dal Consiglio di Presidenza è indetto l'esame di avanzamento per ufficiali di gara previsto per il 31 ottobre 2019 a Roma presso gli uffici federali (Curva Sud, Stadio Olimpico). Il congresso è rivolto a: Direttori di gara, Segretari di gara, Scrutinatori, Presentatori e Responsabili delle musiche che intendono migliorare il livello di inqudramento tra quelli previsti dal Regolamento del Settore Arbitrale Federale: da T/tirocinante* a C/livello C (assistente), da C/livello C a B/livello B (open), da B/livello B a A/livello A (campionato).

È inoltre previsto l’esame di inquadramento nella figura da Segretario di gara per gli scrutinatori che hanno ottenuto l’inquadramento A/livello A da almeno un anno.

*Coloro che sono inquadrati come tirocinanti, per sostenere l’esame, dovranno presentare il registro delle attività di tirocinio con i report relativi alle 10 competizioni svolte.

 Scarica la circolare e il modulo di adesione.

Scadenza adesioni: 25 ottobre 2019

Informazioni:

Settore Arbitrale Federale 06.3609331 (sel. 7) – saf@fids.it

 

Data articolo: Thu, 10 Oct 2019 11:16:14 +0000
News
Il Festival dello Sport apre a ritmo di Breaking

Sarà la breakdance, neodisciplina olimpica che dovrebbe fare il suo debutto ufficiale ai Giochi di Parigi 2024, ad aprire la seconda edizione del Festival dello Sport 2019 che si svolgerà a Trento dal 10 al 13 ottobre. 

La rassegna sportiva con il titolo “Il Fenomeno, I Fenomeni”, organizzata da “La Gazzetta dello Sport” e da Trentino Marketing, con la collaborazione di Provincia Autonoma di Trento, Comune di Trento, Apt di Trento e con il patrocinio del CONI e del Comitato Italiano Paralimpico ha deciso di affidare alla FIDS e ad una delle sue discipline principe l’inaugurazione della kermesse sportiva.

Sarà oggi, giovedì 10 ottobre il giorno del debutto della Breaking nel mondo degli sport e per l’occasione la FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva) ha preparato uno spettacolo di puro agonismo che vedrà protagonisti alcuni dei breaker più affermati in campo internazionale e che, in un viaggio storico-sportivo, racconterà l’evoluzione della breaking dalla sua storia più recente fino ad arrivare ad oggi.

I primi atleti ad esibirsi saranno Giuseppe Di Mauro, in arte Bboy Kacyo responsabile tecnico della Nazionale di Breakdance della federazione, vincitore del Red Bull BC One (2010), della Battle of the Year (2014) e componente della crew “De Klan”, fra le più affermate e conosciute in Italia con 5 vittorie in 5 edizioni della Battle of the Year.

In pista con Kacyo ci sarà anche Gabriele Quaranta in arte Bboy Omed finalista al Battle of the Year e anche lui componente della “De Klan”. Chiuderà il terzetto Damiano Muni in arte Bboy Movycube finalista al Red Bull BC One.

Il percorso storico-sportivo della Breaking proseguirà con le performance degli atleti più giovani della FIDS: Luca La Falce in arte Bboy Frello, Alessandro Plos in arte Bboy Plos, Francesco Cerrulli in arte Bboy Wakko, Edoardo Luziatelli in arte Bboy Calligola, Lorenzo Brocchetti in arte Bboy Easy Shark, Luca D'Antonio in arte Bboy Amar, finalista al Red Bull BC One e Alex Mammì in arte Bboy Lele, campione italiano in carica. Tutti gli atleti fanno parte della crew “Lotta Boys”, una crew emergente che annovera al suo interno alcuni fra i breaker più promettenti in ambito nazionale. 

Festival dello Sport 2

Data articolo: Wed, 09 Oct 2019 05:45:11 +0000
News
Esame di avanzamento per giudice di gara: Danze Standard e Latino Americane

Il Consiglio Federale, su richiesta del Settore Arbitrale Federale, ha deliberato lo svolgimento della prova d'esame da giudice di gara cui potranno partecipare i tecnici tesserati in regola con il tesseramento 2020 ed in possesso della qualifica di Maestro Federale Nazionale*, con abilitazione S/C o S/B, in: Danze Standard e Latino Americane.

*Coloro che non avessero ancora completata la formazione per le conoscenze generali (ex FAD) per l’ottenimento della qualifica di Maestro Federale Nazionale, potranno partecipare ugualmente alla sessione d’esame ma l’aggiornamento dell’abilitazione in caso di superamento dell’esame avverrà solamente una volta completato il riconoscimento della qualifica tecnica.

Per coloro che sono inquadrati con abilitazione S/C il superamento dell’esame consentirà l’attribuzione della sigla S/B, mentre per coloro che sono inquadrati con abilitazione S/B il superamento dell’esame consentirà l’attribuzione della sigla S/A.

La sessione d'esame è prevista per il 26 novembre per le danze standard e 27 novembre per le danze latino americane a Roma relativamente alla prova d'avanzamento da S/C a S/B. Mentre dal 28 novembre* si svolgeranno le prove d'esame di avanzamento da S/B a S/A per entrambe le discipline.

*In base al numero effettivo dei candidati potrà essere previsto il prolungamento della sessione nei giorni successivi. Il calendario definitivo sarà pubblicato entro il 15 novembre.

 Scarica la circolare d'esame e il modulo d'adesione.

Scadenza adesioni: 10 novembre 2019

Materiale d'esame (link): Regolamento dell'Attività Sportiva federale 2019/2020 (suddiviso per settore), Regolamento votazioni e metodi di giudizio, Codice Etico FIDS, Codice di comportamento CONI, Regolamento del Settore Arbitrale Federale, Figurazioni di base danze standard, Figurazioni di base danze latino americane.

Data articolo: Wed, 09 Oct 2019 09:36:34 +0000
News
Danze Nazionali, conoscere la storia per vivere il futuro. Appuntamento alla Coppa Italia di Danze Nazionali

«Senza la conoscenza della nostra storia non si può vivere il nostro futuro»: ne è convinto Domenico Simeone, responsabile tecnico nazionale della disciplina Danza Nazionali (Ballo da Sala e Liscio unificato) che in questa intervista ha tracciato un percorso storico-didattico-sportivo attraverso il quale cercare di non disperdere ma di rilanciare e difendere l’immenso patrimonio di conoscenza, di storia e di tradizione del ballo in Italia.

Nel frattempo appuntamento per tutti gli atleti delle Danze Nazionali e Liscio Tradizionale al 3 novembre 2019, presso il Palasport Pala Yamamay di Busto Arsizio (VA), alla prova di Coppa Italia valida per la ranking nazionale 2019/2020.

Come è la situazione del settore Danze Nazionali?

Nel panorama nazionale, il ballo da sala e il liscio unificato hanno risentito di un calo di unità competitive generale. In questi anni è cambiato l’approccio a questo tipo di danze. Negli anni passati invece c’era una grande diffusione. Erano e sono danze sociali, che nascono e sono tradizione italiana. Si ballavano nelle balere e adesso si ballano nelle piazze e durante le feste all’aperto. Sono il primo approccio per entrare nel mondo della danza sportiva.

Cosa è cambiato?

Negli anni 90 c’erano meno scuole di ballo, c’era un’idea di ballo legata prettamente al sociale, alla collettività. Si ballava per divertirsi e il concetto era sapersi muovere per partecipare alle feste e al ballo di piazza. Chi ballava, ballava Ballo da Sala e Liscio Unificato. Poi con il passare del tempo il ballo da sala è stato codificato con delle figurazioni tecniche e in quegli anni il ballo da sala era la disciplina di ingresso per il mondo delle competizioni.  

Come lo spiega?

Col passare del tempo le persone si sono avvicinate sempre di più alle danze standard abbandonando le discipline tradizionali. Nel corso degli anni quindi il liscio e il ballo da sala sono state accantonate e chi pratica questa attività lo fa in una sorta di “riserva” territoriale, non si arrendono al tramonto di queste specialità.

Riserve territoriali?

Certamente. Le Danze Nazionali sono territorialità. In particolare, il Liscio unificato è concentrato al Nord, precisamente in Lombardia e Piemonte dove la tradizione di questi balli è radicata, praticata e partecipata. Nel corso degli anni un’altra ragione di allontanamento è stato il considerare e identificare il ballo da sala e il liscio come i balli degli anziani. I giovani, naturalmente, non sono attratti.

Perché?

Perché sono balli che prima si ballavano nelle balere ora è difficile trovare luoghi di aggregazione che possano coinvolgere i giovani, le scuole dove si insegna la danza, la maggior parte di esse, non hanno programmi di Liscio e Ballo da sala e anche le musiche che vengono associate alle discipline sono melodie che non invogliano i giovani.

Cosa di potrebbe fare?

Ad esempio, attualizzare i brani musicali diversificandone le musicalità con arrangiamenti moderni. Le musiche hanno un ruolo molto importante. Un conto è ballare il Valzer lento sulle musiche del Danubio Blu altro approccio potrebbe essere quello di ballarlo sulle musiche di Vasco Rossi o di Ligabue.

E poi….

Dal mio punto di vista bisogna iniziare dalle danze nazionali per poi entrare nel circuito competitivo. Alcuni amici, colleghi di Standard si stanno rendendo conto che iniziano a scarseggiare le coppie di ballerini sulle quale puntare perché mancano i fondamentali. Mancano la conoscenza della storia e della tradizione, mancano le basi per approdare nel mondo della competizione. È come se volessi andare all’Università senza aver conseguito la maturità.

La sua ricetta?

Figurazioni obbligatorie di base che ti aiutano a gestire meglio il corpo mentre le danze standard hanno un livello di base con un coefficiente di difficoltà più alta. Nel ballo da sala hai il corpo frontale rispetto alla dama con movimenti precisi mentre nelle Standard c’è più improvvisazione e il livello di difficoltà è maggiore. È altresì vero che secondo la mia esperienza i ballerini che hanno seguito un percorso didattico partendo dal ballo da sala attualmente si trovano in posizioni di rilievo nelle danze Standard. Rilanciare questa disciplina partendo dal sociale, dai corsi collettivi insegnando alcune regole di base, mettendo al centro il ballo e il divertimento. Bisogna iniziare dal divertimento, far divertire chi si approccia al mondo della danza per la prima volta, poi piano piano si può farlo entrare nel mondo dei livelli competitivi.

Non rischia di avere una dispersione più alta?

No! Sono convinto di una cosa. Rendendolo propedeutico, il ballo da sala potrebbe attirare e avvicinare anche gli insegnanti di altissimo livello che formerebbero nuovi ballerini che potrebbero diventare poi atleti sportivi, competitivi. Il ballo è socialità e divertimento, muovi il tuo corpo in base alla musica, poi la tecnica viene dopo è come quando vai a scuola. Ad un bimbo non si insegna subito a scrivere ma si arriva piano piano, insegandogli prima vocali e consonanti.

Data articolo: Wed, 09 Oct 2019 06:03:30 +0000
News
Verifica delle conoscenze tecniche, giudici di gara con licenza WDSF. 2° Recupero

Al fine di allineare i giudici con licenza internazionale WDSF, al processo di certificazione dei sistemi di istruzione adottati dalla FIDS, nel rispetto di quanto sancito nell’AGM WDSF 2016 in merito al Pre-Qualified Education System (conoscenze dei WDSF Technique Books), a causa della mancata adozione dei testi tecnici nel processo di formazione nazionale ante 2016, considerato che tale mancanza ha portato il disconoscimento del sistema educativo federale da parte della WDSF, FIDS ha deliberato una SESSIONE DI RECUPERO per sostenere la prova di verifica per l'allineamento ai nuovi testi per coloro che hanno già ottenuto la licenza WDSF.

Destinatari
Alla prova potranno partecipare tutti i giudici di gara già in possesso della licenza WDSF che non abbiano già superato la prova svoltasi a marzo e settembre 2019. Sono esonerati esclusivamente dalla prova i giudici di gara federali di livello “I”. Ciascun partecipante dovrà vantare regolare tesseramento FIDS per la stagione sportiva in corso.

Data e sede della prova d’esame
La prova si svolgerà presso l’hotel Pineta Palace (via San Lino Papa – Roma) nei giorni 26 e 27 novembre 2019 (le sessioni si svolgeranno nel pomeriggio). La suddivisione dei candidati nelle tre giornate sarà calendarizzata e pubblicata successivamente al termine di adesione.

  Tutti i dettagli e le informazioni nella circolare esplicativa.

Scadenza adesioni: 10 novembre 2019

 

Informazioni:
Settore Arbitrale Federale
saf@fids.it

Data articolo: Wed, 09 Oct 2019 08:41:36 +0000
News
Sperimentazione studente/atleta di alto livello, 2019/2020

Con nota del 4 ottobre 2019, il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, ha stabilito di attuare, anche per l’anno scolastico in corso 2019/2020, il Progetto Didattico Sperimentale studente-atleta di alto livello – D.M. 10 aprile 2019, n. 279 –, ribadendo quindi l’attenzione del Governo alla diffusione della pratica sportiva tra i più giovani, tramite il sostegno e il supporto alle scuole nella programmazione di azioni efficaci che promuovono il diritto allo studio degli studenti impegnati in attività sportive agonistiche di alto livello.

Anche per l’anno scolastico 2019/20, il progetto è rivolto agli istituti di istruzione secondaria di secondo grado, statali e paritari.
Le Istituzioni Scolastiche potranno inoltrare le richieste online, attraverso il nuovo portale scolastico alla URL www.campionatistudenteschi.it, alla sezione “Studenti atleti di alto livello” seguendo le procedure indicate, dal 10 ottobre all’8 novembre pp.vv. (termine ultimo).

Potranno aderire alla sperimentazione tutti gli studenti-atleti di alto livello agonistico, tesserati in FIDS, i quali siano in possesso di uno dei seguenti requisiti:

Chi è interessato ed è in possesso dei requisiti può richiedere al Centro Studi FIDS (email centrostudi@fids.it), l’attestazione necessaria.

Link circolare MIUR

Data articolo: Tue, 08 Oct 2019 13:06:56 +0000
News
Un argento e due finali per gli azzurri al Mondiale Senior I e Senior II

Il team azzurro della FIDS torna dai Campionati del Mondo Senior I, Danze Latino Americane e Senior II Danze Standard disputati rispettivamente in Repubblica Ceca e in Canada, con un argento e con due ottimi piazzamenti in finale.

A salire sul secondo gradino del podio è stata la coppia formata da Umberto Abbatangelo e Luna Indriolo che al mondiale Senior I per le Danze Latino Americane hanno regalato alla FIDS e all’Italia della danza sportiva un bellissimo argento disputando una finale bellissima dall’altissimo tasso tecnico. Gli azzurri solo per pochi punti non sono riusciti a raggiungere la vetta del podio che è stata conquistata dalla coppia russa formata da Georgy Osadchy e Tatiana Nikolaeva.

Due ottime finali sono arrivate invece in Canada nella Senior II Danze Standard grazie alle performance sportive di Marco Audisio e Tiziana Turinetti (quarto posto) e grazie a Salvatore Amico e Erica Bressan (quinti).

Da segnalare infine l’ottavo posto raggiunto da Nicola Vajente e Valentina Baggio nelle Danze Latino Americane e il nono piazzamento raggiunto invece nelle Danze Standard da Vittorio Bramati e Silvia Martorelli che si sono fermati in semifinale.

Classifica Finale – Danze Latino Americane

  1. Georgy Osadchy - Tatiana Nikolaeva       RUS      
  2. Umberto Abbatangelo - Luna Indriolo       ITA
  3. Gerard Perez Raventos - Eva Krejcirova ESP       
  4. Ingo Madel - Rosina Witzsche                 GER
  5. Yevgen Dmytrenko - Mery Lenz               ARG        
  6. Ivan Agafonov - Elena Gavrilova              RUS

Classifica finale – Danze Standard

  1. Thorsten Zirm - Sonja Schwarz                                  GER      
  2. Horace Fenghua Hu - Agnes Xiaoguang Yuan          CAN      
  3. Slawek Lukawczyk - Janine-Nicole Desai                  ENG      
  4. Marco Audisio - Tiziana Turinetti                                ITA        
  5. Salvatore Amico - Erica Bressan                                ITA                        
  6. Ivo Simacek - Katerina Bendova                                CZE                       
  7. Nikolay Cheremisin - Ekaterina Dukhovskaya            RUS

 

--- 2 ottobre ---

Due categorie sportive in gare, due titoli mondiali in palio, due discipline in pista e due Continenti pronti ad ospitarle. Sono questi i numeri dei prossimi Campionati del Mondo WDSF che si disputeranno il 5 ottobre in Canada e in Repubblica Ceca.

Il palasport canadese sarà il teatro di gara per il mondiale riservato alla Senior II che gareggerà nelle Danze Standard. A rappresentare l’Italia della danza sportiva due coppie: Marco Audisio insieme a Tiziana Turinetti e Vittorio Bramati e Silvia Martorelli.

Per la Senior I nelle Danze Latino Americane, invece, il campo di gara sarà la Repubblica Ceca dove a scendere sul dancefloor sarà la coppia formata da Umberto Abbatangelo e Luna Indriolo.

Data articolo: Mon, 07 Oct 2019 06:59:50 +0000
News
Avviso pubblico esplorativo per la manifestazione di interesse a stipulare un contratto di accoglienza per la location e servizi connessi.

Premesso che:

si comunica
che la FIDS ha necessità di procedere all'individuazione di operatori economici, in possesso dei requisiti di seguito indicati, di manifestare l'interesse a stipulare un contratto di accoglienza per la fornitura di servizi in oggetto.

Scadenza presentazione offerte: entro le ore 12:00 del 25 ottobre 2019 all’ indirizzo federdanza@pec.it

  Avviso e modulistica fac simile

Data articolo: Mon, 07 Oct 2019 08:34:05 +0000
News
A novembre e dicembre i congressi ed esami di disciplina per i tecnici federali

Nell'ottica di proseguire il percorso di aggiornamento dei tecnici iscritti nei ruoli federali con il riconoscimento di crediti formativi necessari per la formazione continua e di favorire l'avanzamento nei livelli previsti dal Settore Arbitrale Federale, la FIDS organizza i congressi/esami con la seguente programmazione (imminente la pubblicazione delle circolari con tutti i dettagli organizzativi e i moduli di adesione):

DANZE ARTISTICHE

- Tap Dance: domenica 10 novembre 2019, dalle 17 alle 19 a Genova - Scarica la circolare e il modulo di adesione;
- Disco Dance: lunedì 11 novembre 2019, dalle 10 alle 13 a Genova - Scarica la circolare e il modulo di adesione;
- Street Dance: lunedì 11 novembre 2019, dalle 14 alle 19 a Genova - Scarica la circolare e il modulo di adesione;
- Danze Accademiche: martedì 12 novembre 2019, dalle 10 alle 13 a Genova - Scarica la circolare e il modulo di adesione;
- Danze Orientali: martedì 12 novembre 2019, dalle 14 alle 17 a Genova - Scarica la circolare e il modulo di adesione;
- Country Dance: martedì 12 novembre 2019, dalle 17 alle 19 a Genova - Scarica la circolare e il modulo di adesione.

Per le Danze Coreografiche* sono previsti quattro appuntamenti:
- Area Centro Nord: mercoledì 13 novembre 2019, dalle 10 alle 18:30 a Genova;
- Area Centro Sud: sabato 23 novembre 2019, dalle 10 alle 18:30 a Melfi;
- Sardegna: venerdì 29 novembre 2019, dalle 10 alle 18:30 a Cagliari;
- Sicilia: domenica 1 dicembre 2019, dalle 10 alle 18:30 a Catania.

*Il tecnico può decidere di partecipare a un qualsiasi appuntamento tra i quattro calendarizzati. Si precisa inoltre che, in ogni appuntamento, dalle 14:30 alle 18:30 si svolgerà una lecture relativa alle discipline in "show".

Nella giornata di giovedì 14 novembre, a Genova, si svolgerà inoltre il congresso e la sessione d'esame per l'ottenimento della licenza di giudice di gara nazionale IDO - Scarica la circolare e il modulo di adesione.

DANZE DI COPPIA

- Liscio Tradizionale: giovedì 7 novembre 2019 a Torino - Scarica la circolare e il modulo di adesione;
- Danze Jazz: domenica 10 novembre 2019, dalle 10 alle 17 a Genova  - Scarica la circolare e il modulo di adesione;
- Danze Caraibiche: venerdì 15 novembre 2019, dalle 10 alle 17:00 a Genova;
- Danze Folk Romagnole: domenica 17 novembre 2019 dalle 09 alle 16 a Rimini (esame di avanzamento); domenica 24 novembre 2019 dalle 09 alle 13 a Rimini (congresso di aggiornamento).

A breve le comunicazioni relative alle Danze Latino Americane, Danze Standard, Stile Nazionale, Danze Argentine, Afrolatine, Danze Filuzziane, Hustle/Disco Fox, Flamenco.

Data articolo: Sat, 05 Oct 2019 13:47:09 +0000
News
Indagine di mercato per l'affidamento dei servizi assicurativi

INDAGINE DI MERCATO per l'individuazione e selezione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, co.2, lett. B del D.Lgs 50/2016 e ssmmii per l'affidamento dei servizi assicurativi.

Con il presente avviso la Federazione Italiana Danza Sportiva, in esecuzione alla delibera n. 100 del 14/09/2019 del Consiglio di Presidenza, intende effettuare un'indagine di mercato per l’individuazione degli operatori economici da invitare a procedura negoziata per l’affidamento dei servizi assicurativi ai sensi dell'articolo 36, comma 2, lett.b), del D.Lgs.50/2016 ss.mm.ii.

Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d'interesse per favorire la partecipazione e la consultazione di operatori economici, in modo non vincolante per la F.I.D.S., che si riserva la possibilità di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, il procedimento avviato e di non dar seguito all'indizione della successiva gara informale per l'affidamento dei servizi di cui trattasi, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa; nonché di procedere con l'invio della lettera di invito alla presentazione dell'offerta anche in presenza di un'unica manifestazione di interesse valida.

 Avviso di gara e allegati

Data articolo: Thu, 03 Oct 2019 08:50:47 +0000
News
Formazione tecnica Break Dance. Nuovo corso di primo livello e aggiornamento del secondo livello.

Cambio di date per il corso di secondo livello riservato ai tecnici di breaking: spostato al 22, 23 e 24 novembre 2019 presso il Centro CONI di Formia il secondo modulo didattico e formativo riservato a tutti i tecnici che hanno frequentato a settembre il primo modulo di formazione.

Al contempo il Consiglio ha altresì deliberato la possibilità di partecipare ad una sessione di recupero del primo modulo riservato a tutti coloro che non hanno potuto prendere parte a quello appena concluso. Per chi volesse partecipare al corso di primo livello riservato alla disciplina Break Dance, la FIDS ha previsto altre due date: mercoledì 20 novembre e giovedì 21 novembre. Chi parteciperà al corso di primo livello avrà anche la possibilità di conseguire crediti formativi per il secondo livello fermandosi al centro CONI di Formia e partecipando ai workshop del 22, 23 e 24 novembre, parte necessaria per completare il corso di formazione che rilascia la qualifica di Tecnico di 2° livello - Maestro Federale Nazionale di Break Dance.

Il corso è strutturato in due moduli:

CENTRO DI PREPARAZIONE OLIMPICA DI FORMIA
Via Appia, 175 04023 Formia (LT)
Tel. +39 0771 32191
Fax +39 0771 3219292
email: cpoformia@coni.it

Per i tecnici già in possesso della qualifica (Street Dance), la partecipazione ad almeno l’80% delle lezioni del corso consente l’attribuzione di n. 4 crediti formativi da utilizzare per le attività di formazione continua dei tecnici federali.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 10 novembre 2019 con le indicazioni contenute nella circolare informativa.

- Circolare informativa

Informazioni:
Settore Formazione
formazione@fids.it

 

Data articolo: Wed, 02 Oct 2019 06:41:37 +0000
News
Futuro sportivo, la Scuola Federale incontra i tecnici regionali

La FIDS programma il suo futuro sportivo. Si può sintetizzare così la riunione che si è svolta ieri nella Sala delle Conferenze della FIDS che ha visto protagonista la Scuola Federale presieduta dal direttore Alberto Pregnolato, dal Vice direttore Gianluca De Dominicis, dal Segretario Monica Odorici e dai collaboratori Angelo Costanzo e Maria Grazia Patti.

Al centro dell’incontro la necessità da parte della Scuola Federale e della FIDS di promuovere l'attività formativa territoriali oltre a llustrare le attività svolte durante il 2019 e quelle che la Scuola Federale vorrà realizzare nel prossimo anno sportivo.

Presente come referente nei rapporti con la struttura territoriale Giorgio Crocetta accompagnato dai 19 tecnici regionali che hanno avuto un primo workshop didattico con Igor Del Mestre, membro del Coordinamento Tecnico Nazionale, che ha spiegato nel dettaglio le tipicità che caratterizzano ogni singola disciplina sportiva della FIDS.

Al termine della prima sessione di studio, il gruppo di lavoro si è soffermato sulle necessità e sulle richieste proveniente dai territori. I tecnici regionali, infatti, hanno portato all’attenzione della Scuola Federale le diverse peculiarità sportive presenti in ogni singolo territorio, illustrandone punti di forza e criticità.

L’incontro è stata anche, e soprattutto, l’occasione di avere un confronto proficuo e costruttivo proiettavo al futuro e finalizzato a rendere sempre più forti e collegate fra loro le anime che compongono il corpo centrale e quello periferico della FIDS.

Scuola Federale 1

Scuola Federale 2

Data articolo: Wed, 02 Oct 2019 09:04:05 +0000
News
Campioni internazionali 2018. Iniziano i lavori per la Cerimonia di premiazione 2020

È online la lista dei podi 2018 ottenuti dai nostri atleti nelle competizioni internazionali disputate nei circuiti di gara WDSF, IDO e WRRC. L’elenco pubblicato si riferisce ai successi ottenuti nell’anno solare 2018 (dal 01/01/2018 al 31/12/2018) relativamente ai soli Campionati del Mondo e ai soli Campionati Europei. Non sono inclusi le competizioni in Coppa del Mondo e in Coppa Europa.

Gli atleti compresi nella lista saranno premiati nel 2020 durante la Cerimonia di premiazione dei Campioni prevista per il 3 febbraio. La FIDS rende noto inoltre che saranno invitati alla Cerimonia di premiazione SOLO gli atleti che al 31 ottobre 2019 risulteranno regolarmente tesserati per la stagione sportiva. Tutti coloro che alla data sopraindicata non dovessero essere ancora in regala con il tesseramento NON riceveranno la lettera di invito.

La Federazione comunica inoltre che se dovessero risultare imprecisioni all’interno della lista allegata, per gli atleti, i tecnici e le ASA è attiva la email: fids.premiazioni@gmail.com alla quale poter scrivere per segnalare eventuali difformità.

Elenco Podi Internazionali 2018

Data articolo: Mon, 30 Sep 2019 11:33:18 +0000
News
Due ori, un argento e un bronzo al WDSF PD Master Class II di Koper

Pioggia di medaglia per gli atleti azzurri della FIDS al Campionato del Mondo WDSF PD(Professional Division) Master Class II Danze Standard e Danze Latino Americane. Le gare, disputate il week end scorso a Koper in Slovenia, hanno incoronato i nostri azzurri che sul dancefloor sloveno hanno conquistato due ori, un argento e un bronzo.

A salire sul gradino più alto del podio la coppia formata da Carlo Wilmer Righero e Manuela Traversi che hanno vinto l’oro nel Master Class II Danze Standard. La coppia con il mondiale di Koper si sono riconfermati, per la quinta volta consecutiva, Campioni del Mondo nella loro disciplina e nella loro classa agonistica. Nella stessa disciplina due ottimi piazzamenti in finale per le coppie formate da Salvatore Luongo e Laura Capasso (quarto posto) e per Nicola Zuccarello e Sara Bruttomesso (quinti).

Tris azzurro invece nel Master Class II Danze Latino Americane dove gli azzurri hanno conquistato i tre gradini più importanti del podio grazie alle performance sportive delle coppie Andrea Leandri e Maria Cristina Trevisiol (oro), Vincenzo De Simone e  Loredana Attanasio (argento) e di Alex Endrizzi e Ester Salerno (bronzo).

 

Classifiche Finali

Master Class II Standard

  1. Carlo Righero - Manuela Traversi  ITA        
  2. Heinz-Josef Bickers - Aurelia Bickers GER      
  3. Anthony Chong - Gloria Chien  CAN        
  4. Salvatore Luongo - Laura Capasso  ITA        
  5. Nicola Zuccarello - Sara Bruttomesso  ITA        
  6. Luis Monteiro - Alexandra Monteiro   POR      

Master Class II Latin

  1. Andrea Leandri - Maria Cristina Trevisiol  ITA        
  2. Vincenzo De Simone - Loredana Attanasio  ITA
  3. Alex Endrizzi - Ester Salerno   ITA        
  4. Herbert Schoepf - Beatrix Schoepf   AUT         

 

---- 26 settembre ----

L’onda azzurra della FIDS non si ferma. Dopo le competizioni degli atleti più giovani, ora per la Federazione è il turno di “schierare” gli atleti più esperti. Il campo di gara per questo nuovo appuntamento internazionale sarà il palasport di Koper, in Slovenia che da venerdì 27 settembre ospiterà le gare del Campionato del Mondo PD (Professional Division) Master Class II discipline Danze Standard e Danze Latino Americane.

Per la FIDS scenderanno in pista 4 coppie di atleti, due per la Master Class II Danze Standard e due per le Danze Latino Americane.  Le coppie che rappresenteranno l’Italia della danza sportiva nelle Danze Standard saranno: Carlo Wilmer Righero in coppia con Manuela Traversi e Salvatore Luongo insieme con Laura Capasso.

Toccherà invece ad Alex Endrizzi e Ester Salerno e alla coppia formata da Andrea LeandriMaria Cristina Trevisiol.

Data articolo: Tue, 01 Oct 2019 07:49:20 +0000
News
Trofeo CONI 2019, gli Under 14 trionfano in Calabria

Sport ed energia hanno trionfato alla sesta edizione del Trofeo CONI Kinder+Sport 2019 che si è svolto in Calabria lo scorso fine settimana. Gli atleti Under 14 della FIDS, impegnati nelle discipline  Duo Show Freestyle e nel Duo Synchro Latin, hanno dato prova del loro agonismo offrendo performance sportive di altissimo livello.

Fra le 14 le Regioni rappresentate, le 19 Associazioni Sportive partecipanti e i 54  giovanissimi atleti in gara, la Regione che si è classificata al primo posto è stata il Lazio grazie alla classifica finale che ha premiato le atlete Carlotta Macale e Sara Stefani (Flanik Dance School) nel Duo Synchro Latin con il primo posto e grazie al terzo posto ottenuto dagli atleti Daniele Cazzante e Melania Cardinali (Flanik Dance School) nel Duo Show Freestyle. Secondo posto invece per la Sicilia grazie alle atlete Sofia Intravaia e Laura Maria Lo Biondo (World Latin) nel Synchro e grazie al quinto posto ottenuto nel Duo Freestyle da Sophia Orlando e Giada Turdo (Dance Evolution).  Terzo piazzamento invece per la Sardegna grazie alle performance sportive degli atleti Gabriele Piras e Erika Serra (International Dancing Star’s) classificati secondi nel Duo Latin e grazie al sesto posto nel Duo Freestyle di Paola Giordano e Chiara Squadroni (Dance Floor).

«È stata una finale bellissima in una location stupenda con una cornice di pubblico unica. L’ottima riuscita di questo appuntamento sportivo - ha dichiarato il presidente della FIDS, Michele Barbone – è da attribuire alla splendida sinergia che si è creata e sviluppata fra atleti, ASA e dirigenti federali che hanno permesso di realizzare un evento unico finalizzato alla promozione del nostro sport. Un grazie ulteriore va al presidente del Comitato Regionale Calabria, Anna Caparrotta, al presidente CONI Calabria Maurizio Condipodero, al Vicepresidente Vicario CONI Calabria Aldo Calzona e al consigliere federale Ivo Cabiddu per averci sostenuto e aiutato a realizzare questo importantissimo appuntamento con lo sport giovanile, fulcro indispensabile per il nostro futuro» – ha concluso il presidente Barbone.

 

Classifica Finale Duo Synchro Latin:
1° Carlotta Macale & Sara Stefani (Flanik Dance School, RM) - LAZIO
2° Gabriele Piras & Erika Serra (International Dancing Star’s, OR) - SARDEGNA
3° Lara Calò & Lucia Dimilito (Academy, TA) - PUGLIA
4° Samantha Angrisano & Eleonora Chiari (Cento per cento Danza, BO) - EMILIA ROMAGNA
5° Sophia Orlando & Giada Turdo (Dance Evolution, PA) - SICILIA
6° Ludovica Della Vedova & Anna Maiorano (M.a.d.a. Dance, CE) – CAMPANIA

Classifica Finale Duo Show Freestyle:
1° Diego Amodeo & Miriam Romano (Royal Dance, RC) - CALABRIA
2° Sofia Intravaia & Laura Maria Lo Biondo (World Latin, PA) - SICILIA
3° Daniele Cazzante & Melania Cardinali (Flanik Dance School, RM) - LAZIO
4° Alessia Battaglieri & Carlotta Gentini (Daste Dance, VA) - LOMBARDIA
5° Matteo Pacifico & Giada Bugatti (Free Dance, PG) - UMBRIA
6° Paola Giordano & Chiara Squadroni (Dance Floor, SS) - SARDEGNA

Classifica per Regioni

Posizioni

Classifiche per specialità e totale

SHOW

LATIN

TOT

1°  Lazio

3

1

4

2°  Sicilia

2

5

7

3°  Sardegna

6

2

8

4°  Calabria

1

9

10

5°  Lombardia

4

7

11

6°  Puglia

8,5

3

11,5

7°  Campania

8,5

6

14,5

8°  Emilia Romagna

11

4

15

9°  Umbria

5

10,5

15,5

10°  Basilicata

10

8

18

11°  Piemonte

7

13,5

20,5

12°  Liguria

13

10,5

23,5

13°  Molise

12

13,5

25,5

14°  Abruzzo

14

12

26

Data articolo: Mon, 30 Sep 2019 07:38:36 +0000
News
Trofeo CONI Kinder+Sport 2019, la FIDS in campo con le Under 14

Trofeo CONI Interno

Mancano pochi giorni alla finale nazionale del Trofeo CONI Kinder+Sport 2019 dove la FIDS schiera i suoi atleti più giovani delle categorie Under 14 discipline Show Dance Freestyle e Duo Synchro Latin. La finale si svolgerà sabato 28 ottobre in Calabria e più precisamente a Crotone, Cutro e a Isola Capo Rizzuto.

La Federazione arriva a questo appuntamento sportivo con dei numeri da record: 14 le Regioni rappresentate, 19 le Associazioni Sportive partecipanti e 54 i giovanissimi atleti in gara. Numeri che nascono dalla grande partecipazione dei Comitati Regionali che con il loro prezioso supporto hanno permesso alla Danza Sportiva di essere presente alla sesta edizione del Trofeo Coni insieme con gli altri sport Olimpici.

Ecco l’elenco delle Regioni e delle ASA partecipanti

Abruzzo: Marzia New Dance.
Basilicata : La New Libellula Dance.
Calabria: Royal Dance; Centro Arte & Movimento.
Campania: M.A.D.A. Dance.
Emilia Romagna: Cento per Cento Danza.
Lazio: Flanik Dance School.
Liguria: Ricciotti Dance.
Lombardia: Daste Dance.
Molise: Dancing Art Molise.
Piemonte: New Terpsichore; L’Alba del Ritmo.
Puglia: Team Dance Erario Academy.
Sardegna: International Dancing Stars; Dance Floor.
Sicilia: World Latin; Dance Evolution.
Umbria: Asso di Cuori; Free Dance.

Data articolo: Thu, 26 Sep 2019 10:15:33 +0000

Lettera A Lettera B-Be Lettera Bi-Bz Lettera C1 Lettera C2 A.Camilleri A.Camilleri 2 Casati Modignani Lettera D-E Lettera F Lettera G-Gi Lettera Gl-Gz Lettera H-I-J Lettera K-Le Lettera Lf-LZ Lettera M-Me LetteraMi-Mz Lettere N-O Lettera P Lettera Q-R Lettera S-Sl LetteraSm-Sz Lettera T Lettera U-V Lett.da W a Z AA.VV. Dizionari Guide Lista libri


Tutte le notizie di tutti gli sport escluso il calcio

News generaliste che accomunano sport diversi

News C.O.N.I. News video da gazzetta.it RAI SPORT in diretta

Atletica leggera

News Atletica da FIDAL Video di Atletica da FIDAL News Atletica da atleticanotizie.myblog.it

News Atletica leggera gazzetta.it

Video IAAF Diamond League

Sport delle due ruote: ciclismo e motociclismo

Ciclismo da gazzetta.it Ciclismo da Federciclismo Ciclismo su strada da Federciclismo

Mountainbike da Federciclismo Ciclismo su pista da Federciclismo

News Motociclismo gazzetta.it News Motociclismo da moto.it

news nuoto, tuffi e pallanuoto

News da Federnuoto

Tutti i record di nuoto da Federnuoto News Nuoto gazzetta.it

news basket

News basket da basketissimo.com Nazionale basket da basketissimo.com Le altre nazionali di basket da basketissimo.com

Basket Champions FIBA da basketissimo.com News basket serie A da basketissimo.com News basket Serie A2 da besketissimo.com

news volley

News volley da volleyball.it

Campionati volley da volleyball.it Coppe europee volley da volleyball.it Serie A donne volley da volleyball.it News Volley gazzetta.it Recensioni action figures

news automobilismo, motori

News Automobilismo gazzetta.it News Passione Motori gazzetta.it News Auto e Motori repubblica.it

news tennis

News Tennis gazzetta.it News Tennis supertennis.tv News da internazionibnlditalia.it

Lotta, judo, karate, arti marziali

News da FIJLKAM News judo da FIJLKAM News karate da FIJLKAM News lotta da FIJLKAM News arti marziali da FIJLKAM Recensioni action figures

news ginnatica e vela

News ginnasticaartistica
italiana.it
News Federginnastica News da Federvela News vela da assovela.it

news dalle federazioni

News da Federcanoa News da Federcanottaggio News Feder Triathlon News Federclimb News Federdanza News Federtennis da tavolo News da FIBS News Feder Badminton News Federpesistica News Taekwondo News equitazione da FISE News da FIDS Sicilia Pentathlon moderno da FIPM News Handball da FIGH News da Federscherma

news altri sport

Per gli amanti delle action figures News Sport invernali gazzetta.it News Rugby gazzetta.it Recensioni action figures