NEWS - Tutti gli sport(no calcio) - NEWS - Tutti gli sport(no calcio)

figure
action figure
statue
resolution shop.it tante
offerte
Statuine
collezione
Bandai
Banpresto
Good Smile
Diamond S.
Hot Toys
Squarenix
pronta consegna in pre-order
Furyu
DC Comics
Ubisoft
Kotobukiya
Funko
Mezco,Neca
Game of Thrones
McFarlane resolution

News da Federazione Tennis da tavolo

#tennis-da-tavolo #Federtennisdatavolo

Attività Internazionale
Laurenti nei quarti dell'U21 e nel tabellone assoluto, Pinto e Rossi al main draw di doppio

Jamila Laurenti Campionati Europei Giovanili 2019Continua a collezionare vittorie Jamila Laurenti (nella foto) al Challenge Polish Open. Nella gara Under 21 negli ottavi di finale ha eliminato per 3-1 (11-3, 13-11, 10-12, 11-9) la polacca Julia Slazak e domani alle ore 10 nei quarti affronterà la svedese Filippa Bergand, nell'unico derby europeo in programma.

Le altre tre sfide opporranno le cinesi Qi Fei e Wu Yangchen, la spagnola Sofia-Xuan Zhang alla giapponese Maki Shiomi e la russa Mariia Tailakova alla cinese Kuai Man.

La reatina si è anche aggiudicato il girone di qualificazione del torneo assoluto e si è unita a Debora Vivarelli e a Leonardo Mutti, ammessi ai tabelloni di diritto in quanto teste di serie. Domani nei trentaduesimi Laurenti sfiderà alle 11,20 l'inglese Ho Tin-Tin, Vivarelli alle 12,05 la singaporeana Pearlyn Koh Kai Xin e Mutti alle 14,20 il belga Adrien Rassenfosse.

Nel preliminary round 2 del doppio Daniele Pinto e Carlo Rossi hanno superato per 3-2 (11-9, 13-11, 5-11, 8-11, 11-7) i messicani Marcos Madrid e Ricardo Villa e nel turno decisivo si sono ripetuti per 3-1 (12-10, 7-11, 13-11, 11-4) ai danni degli statunitensi Nicholas Tio e Kai Zhang, ottenendo l'accesso al main draw. Domani alle 17,15 negli ottavi se la vedranno con gli ungheresi Nandor Ecseki e Tamas Lakatos.

Chiara Colantoni e Laurenti hanno prevalso per 3-1 (13-11, 12-10, 9-11, 11-6) sull'argentina Candela Molero e sulla cilena Paulina Vega e sono state sconfitte per 3-0 (3-11, 7-11, 5-11) dalle coreane Lee Eunhye e Shin Kubin.

Mutti e Marco Rech Daldosso sono stati battuti in rimonta per 3-2 (11-8, 11-8, 12-15, 5-11, 7-11) dai singaporeani Clarenze Chew Zhe Yu ed Ethan Poh Shao Feng.  

Data articolo: Thu, 17 Oct 2019 14:05:45 +0000
Attività Internazionale
A Chengdu la World Cup femminile, si cerca l'erede di Ding Ning

Ding Ning vincitrice della World Cup 2018Da domani a domenica la città cinese di Chengdu ospiterà, nel Sichuan Province Gymnasium, l'Uncle Pop 2019 Ittf Women's World Cup, che vedrà in gara 20 atlete e alla quale l'Italia sarà rappresentata dall'arbitro internazionale Mario Re Fraschini.

Parteciperanno la campionessa del mondo cinese Liu Shiwen e le vincitrici delle competizioni continentali, l'egiziana Dina Meshref per l'Africa, la cinese Zhu Yuling per l'Asia, la portoricana Adriana Diaz per le Americhe, l'australiana Lay Jiang Fang per l'Oceania e la tedesca Petrissa Solja per l'Europa.

Ci saranno anche dalla terza alla nona dell'Asian Cup, la giapponese Kasumi Ishikawa, la singaporeana Feng Tianwei, l'hongkonghese Doo Hoi Kem, la nipponica Miu Hirano, la coreana Jeon Jihee, e le taipeane Cheng I-Ching e Chen Szu-Yu, dalla seconda alla quinta della Europe Cup, la romena Bernadette Szocs, l'austriaca Sofia Polcanova, la polacca Natalia Partyka e la romena Elizabeta Samara, la seconda e la terza della Pan Am Cup, la canadese Zhang Mo e la statunitense Wu Yue, e la wild card americana Lily Zhang. 

Le prime otto del ranking Zhu Yuling, Liu Shiwen, Ishikawa, Hirano, Cheng I-Ching, Doo Hoi Kem, Feng Tianwei, e Polcanova saranno esentate dalla prima fase, che coinvolgerà invece le altre 12, con quattro gironi all'italiana da tre atlete. Le prime e le seconde dei quattro gruppi si uniranno alle teste di serie e disputeranno gli ottavi di finale a eliminazione diretta. Tutti i match saranno sulla distanza dei quattro set su sette. 

Sono stati sorteggiati i gironi e nel Gruppo A sono state incluse Szocs, Diaz e Lily Zhang, nel B Jeoon Jihee, Meshref e Partyka, nel C Solja, Chen Szu-Yu e Lay Jian Fang e nel D Samara, Zhang Mo e Wu Yue.

I primi incontri saranno domani alle 4,30 della notte italiana (Chengdu è sei ore avanti). Le competizioni saranno trasmesse in diretta sulla Web Tv dell'Ittf, domani e sabato su due tavoli e domenica su uno al link https://tv.ittf.com/. Ci saranno anche le messe in onda su Eurosport, secondo il seguente programma:

Sabato:

Eurosport 1: dalle 8,30 alle 10,30 (differita), dalle 10,30 alle 13,45 (diretta), dalle 17,30 alle 18,30 (differita) e dalle 23,35 alle 0,35 (differita)

Domenica:

Eurosport 1: dalle 5 alle 6,30 (differita), dalle 17 alle 18,30 (differita)

Eurosport 2: dalle 0,35 alle 1,30 (differita), dalle 10 alle 12,30 (differita), dalle 12,30 alle 14,30 (diretta)

Lunedì:

Eurosport 1: dalle 1,30 alle 3 (differita), dalle 13 alle 15 (differita), dalle 19,40 alle 21 (differita)

Eurosport 2: dalle 5,30 alle 7 (differita), dalle 15 alle 16,30 (differita)

Liu Shiwen andrà a caccia del quinto titolo e Zhu Yuling e Hirano del secondo. Lo scorso anno, sempre a Chengdu, la cinese Ding Ning (nella foto) si è imposta in finale su Zhu Yuling per 4-0. Terzo posto per Cheng I-Ching, per 4-1 su Ishikawa.

Data articolo: Thu, 17 Oct 2019 13:45:21 +0000
Attività Internazionale
In Polonia Laurenti e Mutti negli ottavi fra gli Under 21

Matteo Mutti Open giovanile dUngheria 2017La seconda giornata del Challenge Polish Open si è aperta per l'Italia con due bei botti di Jamila Laurenti e Matteo Mutti (nella foto). La reatina, reduce dal secondo posto fra le juniores al Top 10 Europeo Giovanile, ha confermato la sua ottima vena e nei sedicesimi della gara per Under 21 ha sconfitto per 3-2 (11-7, 12-10, 10-12, 2-11, 14-12) la forte francese Marie Migot, testa di serie numero 2.

Bravissimo anche il mantovano, che ha eliminato per 3-1 (11-5, 8-11, 11-7, 11-8) il russo Lev Katsman, già suo avversario nelle competizioni giovanili. Negli ottavi Mutti non ha conquistato set (8-11, 9-11, 9-11) contro il taipeano Feng Yi-Hsin. Alle 16 Laurenti affronterà la polacca Julia Slazak.

Peccato per Daniele Pinto, che ha rimontato per due volte un set di svantaggio e ha perso al quinto (4-11, 13-11, 9-11, 11-9, 7-11) contro lo statunitense Nicholas Tio.

Nei gironi di qualificazione del torneo assoluto Chiara Colantoni ha avuto la meglio per 3-1 (3-11, 11-9, 12-10, 11-9) sulla thailandese Jinnipa Sawettabut e Laurenti per 3-1 (11-7, 13-11, 7-11, 15-13) sulla ceca Katerina Tomanovska.

Carlo Rossi ha ceduto per 3-1 (11-9, 8-11, 10-12, 9-11) al greco Ioannis Sgouropoulos, campione europeo juniores per due volte e Under 21 in un'occasione, Pinto per 3-1 (6-11, 11-4, 8-11, 3-11) al francese Irvin Bertrand, Marco Rech Daldosso per 3-2 (8-11, 12-10, 9-11, 13-11, 5-11) al singaporeano Clarence Chew Zhe Yu e Mutti per 3-1 (11-8, 7-11, 8-11, 7-11)  al ceco Jiri Martinko. È rimasta in gara solo Laurenti, che si unisce a Leonardo Mutti e a Debora Vivarelli, già ammessi di diritto ai tabelloni, in quanto teste di serie.

Data articolo: Thu, 17 Oct 2019 08:04:22 +0000
Attività Internazionale
Parecchi successi azzurri nella prima giornata del Challenge Open di Polonia

Daniele Pinto Open di Bulgaria 2018 3Gli azzurri sono entrati in scena questa mattina al Challenge Polish Open. Nei trentaduesimi dei tabelloni Under 21 Jamila Laurenti ha battuto per 3-1 (11-6, 12-14, 11-7, 11-6) la slovena Ana Tofant e domani alle ore 10,50 affronterà nei sedicesimi la francese Marie Migot, testa di serie numero 2.

Matteo Mutti ha superato per 3-0 (11-8, 11-7, 11-5) lo spagnolo Joan Masip e Daniele Pinto (nella foto) per 3-1 (11-5, 11-6, 11-13, 11-6) l'austriaco Maciej Kolodziejczyk. Domani il mantovano alle 9,30 sarà opposto al russo Lev Katsman e il novarese alle 10,10 allo statunitense Nicholas Tio.

Sono usciti subito Veronica Mosconi, per 3-1 (16-18, 10-12, 12-10, 8-11) a opera della bielorussa Daria Trigolos, e Carlo Rossi, per 3-0 (13-15, 8-11, 8-11) per mano del taipeano Huang Yu-Jen.

Nei gironi dei tornei assoluti Le Thi Hong Loan ha prevalso per 3-0 (11-9, 11-7, 22-8) sulla svedese Caroline Tanska, Laurenti per 3-0 (11-4, 11-7, 11-4) sulla cilena Claudia Infante, Rossi per 3-1 (11-5, 11-8, 13-11, 12-10) sull'inglese Matthew Daish, Pinto per 3-0 (12-10, 12-10, 11-8) sul brasiliano Guilherme Teodoro, Marco Rech Daldosso per 3-1 (10-12, 11-5, 11-9, 14-12) sul taipeano Yang Zhi-Xing e Mutti per 3-1 (9-11, 11-7, 11-6, 11-8) sul thailandese Sarun Yingyuenyong.

Loan ha poi ceduto per 3-2 (11-5, 6-11, 13-11, 7-11, 6-11) alla slovacca Tatiana Kukulkova, sua compagna di società al Tennistavolo Castel Goffredo, e Chiara Colantoni ha perso per 3-0 (9-11, 7-11, 9-11) contro la polacca Agata Zakrzewska.

Domani alle 10,50 Rossi sfiderà il greco Ioannis Sgouropoulos, alle 12,50 Pinto il francese Irvin Bertrand, Rech Daldosso il singaporeano Clarence Chew Zhe Yu e Mutti il ceco Jiri Martinko, alle 14,10 Colantoni la thailandese Jinnipa Sawettabut e alle 14,50 Laurenti la ceca Katerina Tomanovska.

Nel preliminary round 1 dei doppi Loan e Mosconi sono state sconfitte per 3-0 (9-11, 13-15, 7-11) dall'argentina Candela Molero e dalla cilena Paulina Vega, che domani alle 18 saranno le avversarie nel preliminary round 2 di Colantoni e Laurenti. Leonardo Mutti e Rech Daldosso hanno regolato per 3-0 (11-2, 11-5, 11-6) il panamense Leonardo Alberto Castillo Herrera e l'islandese Birgir Ivarsson e domani alle 16,40 incontreranno i singaporeani Clarence Chew Zhe Yu ed Ethan Posh Shao Feng. Successo anche per Pinto e Rossi, per 3-2 (11-7, 10-12, 7-11, 11-7, 11-7) sullo sloveno Peter Hribar e sull'inglese Samuel Mabey. Prossimo impegno domani alle 17,20 contro i messicani Marcos Madrid e Ricardo Villa (al tavolo 2 e in diretta streaming al link https://tv.ittf.com/livestream/polish-open-table-2/1750381).

Data articolo: Wed, 16 Oct 2019 09:58:50 +0000
Attività Nazionale
Iniziano i tornei nazionali della nuova stagione

PalaTennistavolo Aldo De Santis gennaio 2019 4Dopo l'avvio di tutti i campionati, nel fine settimana scatterà anche il calendario dei tornei predeterminati nazionali della nuova stagione agonistica.

Sabato e domenica si confronteranno gli atleti assoluti, di terza, quarta, quinta e sesta categoria, in otto località di tutta Italia.

A Coccaglio si svolgerà la prima delle tre Giornate Rose, riservate al movimento femminile.

Ecco di seguito il dettaglio degli iscritti, suddiviso per località e per gara

3^ CATEGORIA E ASSOLUTO

TERNI

Singolo maschile 3^ Categoria

107

Singolo maschile Assoluto

59

4^ CATEGORIA

ESTE

SAN SEVERO

Singolo Maschile  4^ CATEGORIA

137

60

5^ CATEGORIA

CORTEMAGGIORE

S. NICOLA LA STRADA

GELA

Singolo Maschile  5^ CATEGORIA

100

74

51

6^ CATEGORIA

BOLZANO

S. NICOLA LA STRADA

GELA

Singolo Maschile  6^ CATEGORIA

37

62

44

GIORNATA ROSA

COCCAGLIO

Singolo Femminile  5^ CATEGORIA

43

Singolo Femminile  4^ CATEGORIA

42

Singolo Femminile  3^ CATEGORIA

47

Singolo Femminile  ASSOLUTO

30

Data articolo: Wed, 16 Oct 2019 05:07:21 +0000
Attività Internazionale
Gli azzurri in gara al Challenge Polish Open

Olympic Sport Center CetniewoDopo due appuntamenti dell'Ittf World Tour in Svezia e in Germania, questa settimana riprenderà la Ittf Challenge Series con il Challenge Polish Open. A Wladyslawowo si giocherà a partire da domani, con i primi due giorni dedicati alle qualificazioni e gli altri fino a domenica ai tabelloni. La manifestazione sarà trasmessa in diretta streaming sui primi due tavoli al link https://tv.ittf.com/.

All'Olympic Sport Center di Cetniewo per l'Italia saranno in gara Leonardo Mutti e Marco Rech Daldosso (Aeronautica Militare), Matteo Mutti (Milano Sport Tennistavolo), Daniele Pinto (Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre) e Carlo Rossi (Marcozzi Cagliari), guidati dal tecnico federale Lorenzo Nannoni, e Chiara Colantoni (Tennistavolo Norbello), Jamila Laurenti (Gruppi Sportivi della Polizia di Stato - Fiamme Oro) e Debora Vivarelli (Centro Sportivo Esercito), seguite dal coach della Nazionale assoluta Maurizio Gatti. Le Thi Hong Loan (Tennistavolo Castel Goffredo) e Veronica Mosconi (Centro Sportivo Esercito) parteciperanno al di fuori delle convocazioni federali.

Disputeranno tutti i singolari e i doppi, tranne Vivarelli il doppio, e Matteo Mutti, Pinto, Rossi, Laurenti e Mosconi anche il singolare Under 21.  Sono teste di serie Leonardo Mutti (n. 22) e Vivarelli (n. 17), che saranno esentati dai gironi.

Il programma domani sarà aperto tai tabelloni Under 21. Nei trentaduesimi alle 10,05 Mosconi incontrerà la bielorussa Daria Trigolos, alle 10,40 Laurenti la slovena Ana Tofant e Pinto l'austriaco Maciej Kolodziejczyk e alle 11,15 Matteo Mutti lo spagnolo Joan Masip e Rossi il taipeano Huang Yu-Jen.

Nel singolare assoluto domani Loan nel Gruppo 4 affronterà alle ore 12,25 la svedese Caroline Tanska e alle 15,55 la slovacca Tatiana Kukulkova, Colantoni nel Gruppo 20 alle 16,30 la polacca Agata Zakrzewska (al tavolo 2 e in diretta streaming al link https://tv.ittf.com/livestream/polish-open-table-2/1750378) e alle 14,10 di giovedì la thailandese Jinnipa Sawettabut e Laurenti nel Gruppo 30 alle 17,05 la cilena Claudia Infante e alle 14,50 di giovedì la ceca Katerina Tomanovska.

In campo maschile Rossi nel Gruppo 5 sarà opposto alle 13,35 all'inglese Matthew Daish e alle 10,50 di giovedì al greco Ioannis Sgouropoulos, Pinto nel Gruppo 38 alle 15,20 al brasiliano Guilherme Teodoro e alle 12,50 di giovedì al francese Irvin Bertrand, Rech Daldosso nel Gruppo 40 alle 15,20 al taipeano Yang Zhi-Xing e alle 12,50 di giovedì al singaporeano Clarence Chew Zhe Yu, Matteo Mutti nel Gruppo 41 alle 18,50 al thailandese Sarun Yingyuenyong e alle 12,50 di giovedì al ceco Jiri Martinko.

Nei doppi domani nel preliminary round 1 alle 19,25 Loan e Mosconi sfideranno l'argentina Candela Molero e la cilena Paulina Vega e le vincenti giovedì alle 18 incroceranno Colantoni e Laurenti. Domani alle 20 Leonardo Mutti e Rech Daldosso se la vedranno con il panamense Leonardo Alberto Castillo Herrera e l'islandese Birgir Ivarsson e alle 20,35 Pinto e Rossi con lo sloveno Peter Hribar e l'inglese Samuel Mabey.

Le prime 10 teste di serie maschili sono il greco Panagiotis Gionis, l'ucraino Kou Lei, il paraguayano Marcelo Aguirre, il brasiliano Thiago Monteiro, il messicano Marcos Madrid, il romeno Cristian Pletea, il polacco Jakub Dyjas, l'argentino Horacio Cifuentes, il portoricano Brian Afanador e l'ungherese Bence Majoros.

Fra le donne le atlete più quotate sono la cinese He Zhuojia, le giapponesi Saki Shibata e Hina Hayata, l'ungherese Georgina Pota, la nipponica Honoka Hashimoto, la russa Polina Mikhailova, l'olandese Britt Eerland, la thailandese Suthasini Sawettabut, la russa Yana Noskova e l'ungherese Dora Madaras.

Data articolo: Tue, 15 Oct 2019 06:47:08 +0000
Attività Internazionale
Sono quattro i Paesi candidati a ospitare i Mondiali del 2023

Campionati Mondiali del 2023 Paesi candidatiAustralia, Germania, Kuwait e Sud Africa. Sono le quattro nazioni che hanno presentato le loro candidature per l'organizzazione delle ITTF World Table Tennis Championships Finals del 2023.

In quell'occasione i Campionati individuali riproporranno il format allargato, che sarà stato inaugurato nel 2021, per assicurare la massima partecipazione da parte delle Associazioni Nazionali che aderiscono all'International Table Tennis Federation.

La formula prevede la disputa, senza ricorrere a gironi di qualificazione, subito dei tabelloni, che coinvolgeranno 128 atleti nei singolari maschile e femminile e 64 coppie nei doppi maschile, femminile e misto. Prima delle finali mondiali, si svolgeranno dunque delle fasi continentali, che ammetteranno alle Finals i migliori pongisti.

«La gamma e la diversità delle associazioni nazionali che hanno espresso interesse a ospitare il più grande evento del 2023 del nostro sport - spiega Steve Dainton, ITTF Chief Executive Officer, - è estremamente eccitante. Non vediamo l'ora di assistere a un processo di candidatura altamente competitivo». Per Vicky Eleftheriade, ITTF Competition Director, «le quattro espressioni d'interesse che abbiamo ricevuto solo l'ultima dimostrazione di quanto il nostro sport stia crescendo nella considerazione delle persone in tutte le Regioni del mondo».

I quattro candidati avranno tempo per presentare le loro proposte definitive fino al 30 novembre. Fra dicembre 2019 e febbraio 2020 i rappresentanti dell'ITTF effettueranno le valutazioni e le ispezioni. A marzo i candidati saranno invitati a illustrare i loro progetti e l'Assemblea Generale Annuale dell'ITTF voterà il Paese che sarà stato giudicato più meritevole di organizzare la finali mondiali del 2023.

Sono già note le sedi delle prossime rassegne iridate, che si disputeranno a Busan, in Corea del Sud, nel 2020 (a squadre), a Houston, negli Stati Uniti, nel 2021 (individuali) e a Chengdu, in Cina, nel 2022 (a squadre).

Data articolo: Mon, 14 Oct 2019 08:46:31 +0000
Altre Notizie
L'Apuania Carrara ricevuta dal sindaco De Pasquale

Apuania Carrara con sindaco e assessore allo Sport di Carrara 2019 2020Soddisfazioni non solo sul campo. La squadra di serie A1 dell'Apuania Carrara, una delle società più titolate del pongismo nazionale, è stata ricevuta nella Sala di Rappresentanza del Comune dal sindaco Francesco De Pasquale e dall'assessore allo Sport Andrea Raggi.

Era presente la squadra al completo, guidata dal direttore sportivo Claudio Volpi e composta dallo sloveno Bojan Tokic, dal bielorusso Aliaksandr Khanin e dall'azzurro Gabriele Piciulin, che ha donato ai padroni di casa due magliette personalizzate.

«Siamo arrivati al 51° anno della nostra attività - ha ricordato Volpi - e abbiamo dovuto impegnarci molto per emergere, ma con il tempo ce l'abbiamo fatta e siamo felici di essere dove siamo oggi». Il club toscano lavora a 360°. «Siamo partiti due settimane fa - spiega il ds - con il progetto Special Olympics per i bambini con disabilità, che ci vede coinvolti per due volte alla settimana. Siamo inoltre occupati sul fronte scolastico con alcuni istituti, fra cui Carducci e Leopardi, e tutto sta andando nel modo migliore».

L'iniziativa degli Special Olympics, che ha preso corpo attraverso l'impegno congiunto di Mario Aliboni e Sergio Tommasi, è coordinata in palestra dai tecnici Alex Glogogeanu e Joana Corburean e dal professor Sergio Passarelli. «Ci auguriamo - afferma Volpi - che il progetto possa continuare e svilupparsi e riteniamo che sia un dovere da parte nostra portare avanti questa attività, che è normale all'oratorio dal quale proveniamo».

Nella foto, da sinistra, Gabriele Piciulin, il sindaco Francesco De Pasquale, Aliaksandr Khanin, l'assessore Andrea Raggi, Bojan Tokic e il ds Claudio Volpi

Data articolo: Mon, 14 Oct 2019 05:34:28 +0000
Attività Internazionale
Fan Zhendong torna a vincere dopo 343 giorni, fra le donne trionfa Sun Yingsha

Fan Zhendong vince al German Open 2019Quasi un anno. È durato per 343 giorni il digiuno di successi nell'Ittf World Tour per l'ex numero 1 al mondo Fan Zhendong, che l'ha interrotto oggi al Platinum German Open. II numero 2 del seeding in semifinale è venuto fuori da una battaglia contro il connazionale Liang Jingkun, n. 7, che si è risolta al set decisivo (3-11, 11-8, 11-5, 4-11, 4-11, 11-6, 11-4).

Nell'atto conclusivo ha ceduto il primo parziale al n. 1 Xu Xin (5-11) e poi se ne è aggiudicati quattro consecutivi (11-8, 14-12, 11-7, 11-7). Per lui si è trattato della dodicesima vittoria in un World Tour, mentre Xu, che nel penultimo turno aveva eliminato il qualificato coreano Jeoung Youngsik per 4-1 (11-8, 8-11, 11-6, 11-4, 11-6), ha dovuto incassare la dodicesima sconfitta in 28 finali disputate.

«Questo per me - spiega Fan Zhendong - è un risultato assolutamente importante. Sono estremanente felice ("overjoyed", come avrebbe detto Stevie Wonder, che ne ha fatto il titolo di una bellissima canzone) di aver vinto contro Xu. Siccome ci conosciamo così bene, per me è realmente difficile sorprenderlo in qualsiasi modo. Non ho mai mollato e gli ho meso sempre pressione fino all'ultimo scambio. Mi sono divertito molto qui, specialmente con questo grande pubblico». Gli organizzatori hanno infatti comunicato il record della manifestazione di 15.650 spettatori registrati alla ÖVB-Arena.

Sun Yingsha vince al German Open 2019Fra le donne la 18enne terribile Sun Yingsha, testa di serie numero 3, in semifinale ha prevalso per 4-0 (13-11, 11-1, 11-8, 11-2) sull'altra cinese Wang Yidi, proveniente dalle qualificazioni. Nell'altra sfida la giapponese Mima Ito, n. 4, ha lasciato a secco (11-8, 11-9, 11-7, 11-6) la singaporeana Feng Tianwei, n. 9.

Nel match per il titolo Sun ha avuto la meglio per 4-1 (11-3, 9-11, 11-5, 11-5, 11-4), "vendicando" la battuta d'arresto patita in semifinale la scorsa settimana a Stoccolma. Ito ha dunque collezionato due finali consecutive. La regina di Germania ha messo in carniere il suo quarto titolo, il primo da testa di serie. In Giappone nel 2017 e sempre in patria e in Australia quest'anno aveva sempre dovuto giocare i turni preliminari. Se il presente è già suo, chissà cosa sarà il futuro. La coetanea Ito ha collezionato l'undicesima apparizione in finale e ha perso per la quinta volta, la terza nel 2019 dopo Hong Kong e la Svezia. Rimane comunque lei il miglior antidoto contro lo strapotere cinese.

Data articolo: Sun, 13 Oct 2019 15:08:20 +0000
Tennistavolo Paralimpico
L'Italia a Lahti chiude con il bronzo a squadre di Samuel De Chiara

Samuel De Chiara terzo a squadre di classe 8 in Finlandia 2019L'Italia ha concluso il Para Finland Open 2019 - Matti Launonen Memorial con due podi. Al terzo posto di Raimondo Alecci nel singolare di classe 6 si è infatti sommata la medaglia di bronzo conquistata a squadre da Samuel De Chiara in classe 8.

Il meranese e l'israeliano Zeev Glickman nel Gruppo B hanno ceduto per 2-0 al belga Marc Philippe Ledoux e al britannico Billy Shilton e si sono imposti per 2-0 sul norvegese Brage Aesoy Titlestad e sul russo Nikita Novikov. Si sono piazzati secondi e hanno ottenuto l'accesso alla semifinale, nella quale sono stati battuti per 2-0 dagli ucraini Viktor Didukh, Maksym Nikolenko e Ivan Mai, che poi si sono aggiudicati anche la finale, per 2-0 su Ledoux e Shilton.

In classe 3 Francesco Baggio e il belga Benjamin Marotte nel Gruppo B hanno perso per 2-0 contro gli ucraini Vasyl Petruniv e Oleksandr Yezyk e contro i cechi Jiti Suchanek e Petr Svatos e sono stati eliminati.

Alecci ha disputato il torneo di classe 9 e nel gruppo A con l'olandese Bart Van Der Zanden e l'irlandese Sean Geoghegan è stato sconfitto per 2-0 dai britannici Ashley Facey Thompson e Joshua Stacey e dai giapponesi Koyo Iwabuchi e Takumi Shukunobe, classificandosi terzo e mancando l'approdo al tabellone.

In classe 1-3 Allegra Magenta e la statunitense Buddy Hayes sono state superate per 2-0 dalle turche Hatice Duman e Nergiz Altintas, seconde ai recenti Europei di Helsingborg, in Svezia, e per rinuncia dalle francesi Fanny Betrand ed Emmanuelle Ferrier e dalle finlandesi Pasanen e Aino Sirri Maaria Tapola, terminando al quarto posto.

In classe 8 Elena Elli e l'olandese Suzan Klomp hanno ceduto per 2-0 alle indonesiane Suwarti Suwarti e Hamida Hamida, alle russe Victoriya Safonova, Elena Litvinenko e Fatma Fattakhova e alle giapponesi Yuri Tomono e Megumi Hirokane, chiudendo quarte.

Data articolo: Sun, 13 Oct 2019 14:12:39 +0000

Lettera A Lettera B-Be Lettera Bi-Bz Lettera C1 Lettera C2 A.Camilleri A.Camilleri 2 Casati Modignani Lettera D-E Lettera F Lettera G-Gi Lettera Gl-Gz Lettera H-I-J Lettera K-Le Lettera Lf-LZ Lettera M-Me LetteraMi-Mz Lettere N-O Lettera P Lettera Q-R Lettera S-Sl LetteraSm-Sz Lettera T Lettera U-V Lett.da W a Z AA.VV. Dizionari Guide Lista libri


Tutte le notizie di tutti gli sport escluso il calcio

News generaliste che accomunano sport diversi

News C.O.N.I. News video da gazzetta.it RAI SPORT in diretta

Atletica leggera

News Atletica da FIDAL Video di Atletica da FIDAL News Atletica da atleticanotizie.myblog.it

News Atletica leggera gazzetta.it

Video IAAF Diamond League

Sport delle due ruote: ciclismo e motociclismo

Ciclismo da gazzetta.it Ciclismo da Federciclismo Ciclismo su strada da Federciclismo

Mountainbike da Federciclismo Ciclismo su pista da Federciclismo

News Motociclismo gazzetta.it News Motociclismo da moto.it

news nuoto, tuffi e pallanuoto

News da Federnuoto

Tutti i record di nuoto da Federnuoto News Nuoto gazzetta.it

news basket

News basket da basketissimo.com Nazionale basket da basketissimo.com Le altre nazionali di basket da basketissimo.com

Basket Champions FIBA da basketissimo.com News basket serie A da basketissimo.com News basket Serie A2 da besketissimo.com

news volley

News volley da volleyball.it

Campionati volley da volleyball.it Coppe europee volley da volleyball.it Serie A donne volley da volleyball.it News Volley gazzetta.it Recensioni action figures

news automobilismo, motori

News Automobilismo gazzetta.it News Passione Motori gazzetta.it News Auto e Motori repubblica.it

news tennis

News Tennis gazzetta.it News Tennis supertennis.tv News da internazionibnlditalia.it

Lotta, judo, karate, arti marziali

News da FIJLKAM News judo da FIJLKAM News karate da FIJLKAM News lotta da FIJLKAM News arti marziali da FIJLKAM Recensioni action figures

news ginnatica e vela

News ginnasticaartistica
italiana.it
News Federginnastica News da Federvela News vela da assovela.it

news dalle federazioni

News da Federcanoa News da Federcanottaggio News Feder Triathlon News Federclimb News Federdanza News Federtennis da tavolo News da FIBS News Feder Badminton News Federpesistica News Taekwondo News equitazione da FISE News da FIDS Sicilia Pentathlon moderno da FIPM News Handball da FIGH News da Federscherma

news altri sport

Per gli amanti delle action figures News Sport invernali gazzetta.it News Rugby gazzetta.it Recensioni action figures