NEWS - Tutti gli sport(no calcio) - NEWS - Tutti gli sport(no calcio)

figure
action figure
statue
resolution shop.it tante
offerte
Statuine
collezione
Bandai
Banpresto
Good Smile
Diamond S.
Hot Toys
Squarenix
pronta consegna in pre-order
Furyu
DC Comics
Ubisoft
Kotobukiya
Funko
Mezco,Neca
Game of Thrones
McFarlane resolution

News Handball(pallamano) da FIGH

#pallamano #handball #FIGH #federpallamano

News
Workshop di aggiornamento per tecnici a Roma: aperte le iscrizioni

Importante momento formativo nel fine settimana del 26-27 ottobre prossimi al Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito, a Roma. La FIGH ha indetto, infatti, un workshop di aggiornamento rivolto ai tecnici e preparatori atletici di Serie A1 e Serie A2 maschile\femminile.

A partecipazione gratuita, la due giorni è aperta ad un massimo di 40 iscritti e con priorità alle componenti tecniche provenienti dalle due massime serie nazionali.

Il programma sarà in primo luogo incentrato sugli interventi della nuova Area Performance della FIGH, coordinata dal professor Stefano D’Ottavio e completata dai professori Carlo Castagna e Bruno Ruscello. Verranno dunque trattati e approfonditi numerosi temi legati alla preparazione atletica, secondo un nuovo programma di affiancamento al lavoro delle Nazionali azzurre già annunciato dalla Federazione nelle settimane scorse.

Interverranno, inoltre, il Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali, Riccardo Trillini, e i tecnici dello staff azzurro Giuseppe Tedesco (Nazionali giovanili) e Sergio Palazzi (match analyst).

Ad arricchire il programma, nel pomeriggio del 27 ottobre, la partecipazione di Andrea Capobianco, dal 2010 nei quadri tecnici delle Nazionali giovanili di basket, con un intervento dal titolo “Allenare alla consapevolezza e alla responsabilità”.

Al workshop si affiancherà, il 26 ottobre nella stessa sede del CSOE, un incontro nel quale saranno trattate tematiche riguardanti il “Progetto Talent”, con la partecipazione dei Coordinatori D’Area. Partecipazione aperta anche ai tecnici che saranno iscritti al workshop del giorno seguente.

Programma e modalità di iscrizione:

Data articolo: Tue, 15 Oct 2019 13:22:01 +0200
News
Serie A2 Femminile: il punto dopo il fine settimana

Nel week-end sono scese in campo le formazioni di Serie A2 Femminile. Terza giornata di andata per le squadre inserite nei Gironi B e C. Hanno preso il via in questo fine settimana anche i Gironi A e D della seconda serie nazionale.

Girone A

Si è disputata la prima giornata di andata della Regular Season. Sconfitta casalinga per il Sardegna superato dalla Venplast Dossobuono, formazione iscritta alla seconda serie nazionale dopo aver rinunciato alla Serie A1; 39 a 31 il risultato finale del match. Battuta d'arresto esterna per l'altra formazione sarda, Lions Sassari, battuto dal Cassano Magnago con il punteggio di 22 a 20. Il programma di gare si è chiuso con la vittoria esterna della Leonessa Brescia sul Ferrarin.

La classifica aggiornata:

Leonessa Brescia 2, Venplast Dossobuono 2, Cassano Magnago 2, Lions Sassari 0, Sardegna 0, Ferrarin 0

Girone B

Si è disputata la terza giornata di andata della Regular Season. Le Guerriere Malo si aggiudicano il big match contro Taufers salendo in vetta alla classifica con sei punti all'attivo in condominio con Metallsider Mezzocorona, vittoriosa sul campo dello Schenna. Successo esterno del Bruneck che batte il Cellini Padova con il punteggio finale di 29 a 26. Primo successo stagionale per il Musile che batte l'Algund con il risultato di 17 a 16. Vittoria esterna del Brixen che si impone sul campo della Wurbs Oderzo. Stop forzato per il Cus Udine chiamato ad osservare il turno di riposo previsto dal calendario.

La classifica aggiornata:

Metallsider Mezzocorona 6, Guerriere Malo 6,  Bruneck 4, Brixen 4,  Taufers 4, Cellini Padova 2, Schenna 2, Musile 2, Cus Udine 0,  Wurbs Oderzo 0, Algund 0

Girone C

Terza vittoria su altrettante gare disputate per il Flavioni Civitavecchia che ha superato l'Ariosto Ferrara con il risultato finale di 25 a 18. Successo casalingo per il Cingoli che si impone con il punteggio finale di 25 a 20 sul Tushe Prato. Vittoria esterna per la Nuova Teramo che batte il Marconi Jumpers al termine di un match vibrante e deciso soltanto sul suono finale della sirena. Prima vittoria stagionale per l'Euromed Mugello che si impone sul campo del Chiaravalle con il risultato finale di 23 a 21.

La classifica aggiornata:

Flavioni 6, Cingoli 6, Tushe Prato 4, Nuova Teramo 4, Marconi Jumpers 2, Euromed Mugello 2, Ariosto Ferrara 0, Chiaravalle 0

Girone D

Si è disputata la prima giornata di andata della Regular Season. Parte con il piede giusto l'avventura della corazzata AC Life Style Erice che batte il Valentino Ferrara con il perentorio punteggio di 58 a 9. Vittoria all'esordio casalingo anche per la Cassa Rurale Pontinia ai danni del Messina. Pari e spettacolo nella sfida tra Fidaleo Fondi e Benevento; 29 – 29 il risultato finale della contesa. Vittoria all’esordio stagionale anche per la PDO Salerno che supera l'Aretusa con il punteggio di 26 a 13. Stop forzato per il Conversano chiamato ad osservare il turno di riposo previsto dal calendario.

La classifica aggiornata:

AC Life Style Erice 2,  Cassa Rurale Pontinia 2, Salerno 2,  Benevento 1,  Fidaleo Fondi 1, Aretusa 0, Messina 0,  Valentino Ferrara 0, Conversano 0

Data articolo: Tue, 01 Oct 2019 20:09:21 +0200
News
Serie A2 Maschile: il punto dopo il fine settimana

Nel week-end si è disputata la quinta giornata del Girone A, in campo anche il Girone B per la sesta giornata. Giocata invece la seconda giornata d'andata nel Girone C della seconda serie nazionale.

Girone A

Una giornata, la quinta di andata, decisamente incredibile: almeno sul piano dei risultati. Tre delle cinque partite giocate sabato sera si sono concluse in pareggio. Il Salumificio Riva Molteno conquista in trasferta un punto prezioso contro il Torri restando in vetta alla classifica con nove punti all'attivo in condominio con Medalp Tirol che domenica sera ha superato in trasferta il Cassano Magnago. Insegue il San Bartolomeo La Cruz Oderzo che si impone sul campo di Taufers e sale a quota otto punti. Pari e spettacolo nelle sfide Arcom-Metallsider Mezzocorona (25-25) e Ferrara United-Malo (29-29). Successo prezioso per il Leno che supera in trasferta il San Vito Marano con il risultato di 19 a 16. Il programma di gare si è chiuso nella giornata di domenica con l'ennesimo pareggio (22-22) tra Vigasio e Crenna, segno evidente dell'equilibrio che regna nel girone.

La classifica aggiornata:

Salumificio Riva Molteno 9, Medalp Tirol 9,  San Bartolomeo La Cruz Oderzo 8, Ferrara United 7, Torri 7, Arcom 6, Crenna 5, Metallsider Mezzocorona 5, Leno 4, Cassano Magnago 4, Malo 3, Vigasio 3, Taufers 0, San Vito Marano 0

Girone B

Nel big match di giornata l' Ambra supera nettamente (31-19) il Secchia Rubiera e conquista la prima posizione in classifica. Successo esterno anche per il Bologna United che batte il Nuoro con il punteggio finale di 33 a 19. Il derby tra Parma e 2 Agosto Bologna vede il successo dei Ducali che salgono così a quota otto punti in classifica. Successo prezioso per Verdeazzurro che, al termine di un match vibrante e ricco di colpi di scena, supera il Tavarnelle con il risultato finale di 45 a 38. Netta vittoria esterna della Santarelli Cingoli che batte il Romagna. Primo successo stagionale per Modula Casalgrande che supera l'Adr General Contract Poggibonsese con il risultato di 35 a 29. Successo di misura del Camerano che supera (28 a 25) la Fiorentina. Stop forzato per il Chiaravalle chiamato ad osservare il turno di riposo previsto dal calendario.

La classifica aggiornata:

Ambra 11, Bologna United 10, Secchia Rubiera 10, Santarelli Cingoli 9, Parma 8, 2 Agosto Bologna 8, Verdeazzurro 7, Tavarnelle 5, Fiorentina 4, Romagna 4, Camerano 2, Modula Casalgrande 2, Adr General Contract Poggibonsese 0, Chiaravalle 0, Nuoro 0

Girone C

Si è disputata la seconda giornata di andata. Pronto riscatto per il Teamnetwork Albatro Siracusa che all'esordio casalingo batte il Lions Teramo con il risultato finale di 28 a 21. Seconda sconfitta consecutiva per il Putignano che viene superato tra le mura amiche dal Cus Palermo con il punteggio finale di 29 a 26. Successo casalingo per il Benevento che supera il Noci. Nel derby siciliano vittoria per la Darwin Tech Mascalucia contro l'Alcamo.

La classifica aggiornata:

Cus Palermo 4, Teamnetwork Albatro 2, Benevento 2, Noci 2, Darwin Tech Mascalucia 2, Lions Teramo 2, Alcamo 2, Putignano 0

(foto: Martina Pizzutto)

Data articolo: Tue, 01 Oct 2019 20:09:21 +0200
News
Hannover - Löwen e Barça - PSG in diretta: il palinsesto della settimana

Approfondimento sulla Pallamano italiana, con la consueta ampia finestra sull’Europa. Nuova settimana fatta di grandi appuntamenti per gli appassionati dell’handball.

Su Eleven Sports

Sulla piattaforma Eleven Sports (www.elevensports.it) continua il doppio focus su LIQUI MOLY HBL, ovvero la Bundesliga tedesca, e nel contempo della VELUX EHF Champions League.

Il 17 ottobre, giovedì, torna in campo l’Hannover del portiere azzurro Domenico Ebner, reduce dalla vittoria a spese del Magdeburg e ora chiamato a difendere il primato in classifica dagli assalti del Rhein-Neckar Löwen. Si gioca ancora alla TUI Arena, davanti a 8mila spettatori, con inizio alle ore 19:00.

Sfida vietata ai deboli di cuore il 19 ottobre, quando, al Palau Blaugrana, il Barça riceverà la visita del Paris-Saint-Germain. Serve dire qualcosa, oltre ai nomi delle due squadre? No, perché è una partita di altissimo livello, primo grande scontro stagionale dal sapore di Final4. Inizio alle ore 20:00.

Ad aprire la settimana, online su Eleven Sports e in contemporanea sui canali digitali della FIGH (www.facebook.com/pallamanotv), la puntata settimanale del magazine “The Handball Show”.

HandballMania 

Il magazine di approfondimento della Pallamano italiana torna con la 5^ puntata stagionale. Come sempre, lunga la serie degli argomenti: dalla Serie A1 alla Nazionale, con gli uomini che si raduneranno nel fine settimana, fino alla Champions Cup di Beach Handball che prenderà il via il prossimo 24 ottobre sulla spiaggia di Catania. 

HandballMania sarà distribuita alle ore 16:00 di giovedì sui canali federali, da Facebook (www.facebook.com/pallamano) a YouTube (www.youtube.com/pallamanotvfigh), e in serata (h 23:00) anche in TV sul network MediaSport Channel, disponibile al canale 814 di SKY. 

La trasmissione è inoltre distribuita sui network territoriali Globus Television (Sicilia) e Prima Free (Veneto, Friuli-Venezia-Giulia, Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte), il venerdì rispettivamente alle ore 17:00 e alle ore 23:00.

DirettaHandball 

In forma ridotta per via della pausa della Serie A1 Maschile, DirettaHandball animerà il sabato di PallamanoTV (www.pallamano.tv) con quattro incontri della massima serie femminile tutti visibili in live streaming.

Il palinesto completo della settimana:

GIORNO ORARIO EVENTO PARTITA PIATTAFORMA
15-ott h 13:00 The Handball Show - Eleven Sports
17-ott h 17:00 HandballMania - PallamanoTV
MediaSport Channel
17-ott h 19:00 Bundesliga TSV Hannover - Rhein-Neckar Lowen Eleven Sports
17-ott h 21:00 Serie A1\M Cassano Magnago - Metelli Cologne PallamanoTV
19-ott h 15:30 Serie A1\F Oj Solution Nuoro - Suncini Ariosto Ferrara PallamanoTV
19-ott h 18:30 Serie A1\F Casalgrande Padana - Jomi Salerno       PallamanoTV
19-ott h 20:00 Champions League Barcelona - Paris-Saint-Germain Eleven Sports
19-ott h 20:30 Serie A1\F Cassano Magnago - Südtirol Brixen PallamanoTV
20-ott h 18:00 Serie A1\F Mestrino - Mechanic System Oderzo PallamanoTV
Data articolo: Mon, 14 Oct 2019 11:18:31 +0200
News
Challenge Cup: passa la Dynamo, Cassano Magnago strappa il pari

La Dynamo-Victor passa il turno, ma il Cassano Magnago si toglie la soddisfazione di strappare un pareggio sul 26-26 (p.t. ) nel ritorno del 2° turno di Challenge Cup giocato oggi (domenica) a Stavropol, sul campo dei russi. Il cammino europeo dei lombardi si ferma a causa del 33-24 con cui i padroni di casa sono riusciti ad imporsi ieri nei primi 60’ di un doppio confronto racchiuso in 24 ore.

Pareggio, ma i giovani di Kolec si rammaricano per aver incassato la rimonta dei russi dopo essere giunti in vantaggio sul 26-24 al 55’. Gran gol dalla distanza di Fantinato, prima di subire il 2-0 di parziale firmato da Nekrasov e dal mancino Mirzoev. Con l’ultima segnatura della partita che giunge a 57’40’’ trascorsi, nessuna delle due compagini saprà poi trovare la via della porta: un errore in contropiede di Fantinato sarà l’occasione più nitida degli amaranto. 

Nel mezzo, la partita si porta con sé una reazione notevole di Cassano Magnago, anche 11-6 nel corso del primo tempo e in seguito 17-14 al 37’. La squadra allenata da Kolec saprà però, con Bortoli dall’ala, chiudere al 42’ il break del nuovo 18-18. L’ultimo vantaggio della Dynamo-Victor al 51’ sul 22-21. Poi la partita parla italiano. Quel che basta per pareggiare, sfiorando il successo.

Gioisce la Dynamo-Victor, già negli ultimi due anni ai quarti di finale della Challenge Cup. Il Cassano Magnago si porta con sé la soddisfazione di aver centrato un risultato utile in campo europeo a pochi giorni dall’atteso derby di Serie A1 contro il Metelli Cologne, il 17 ottobre al Pala Tacca (h 21:00).

domenica 13 ottobre (ritorno)
h 16:00 | Cassano Magnago – Dynamo Victor 26-26 (p.t. 11-14)
Cassano Magnago: Ilic, Monciardini, Moretti 5, Fantinato 4, Marzocchini, Bortoli 3, Saitta 2, Savini 2, La Mendola 2, Possamai 3, Bassanese 3, Dorio, Milanovic 2, Riva, Scisci. All: Davide Kolec
Dynamo Victor: Kuretkov 2, Iltinskii, Mazurov 1, Otrezov 7, Pasenov, Mirzoev 1, Vrachevich 3, Krivenko 1, Nekrasov 4, Kochura, Makarov 4, Chernikau, Kisliuk, Tcokol, Yermashevich, Zaboltskyi
Arbitri: Lindebaum – Laron 

Così nella gara di andata:

sabato 12 ottobre (andata)
h 16:00 | Dynamo Victor – Cassano Magnago 33-24 (p.t. 16-13)
Dynamo Victor: Kuretkov 5, Iltinskii 4, Mazurov 4, Otrezov 4, Pasenov 4, Mirzoev 3, Vrachevich 3, Krivenko 2, Nekrasov 2, Kochura 1, Volkov 2, Chernikau, Kisliuk, Tcokol, Yermashevich, Zaboltskyi
Cassano Magnago: Ilic, Monciardini, Moretti 6, Fantinato 4, Marzocchini 4, Bortoli 3, Saitta 2, Savini 3, La Mendola 1, Possamai 1, Bassanese, Dorio, Milanovic, Riva, Scisci. All: Davide Kolec
Arbitri: Lindebaum – Laron

(foto: Davide Bianchi)

Data articolo: Sun, 13 Oct 2019 16:09:19 +0200
News
Così la 6^ giornata: en plein Siena, tre altoatesine agganciano Conversano

Sei partite e sei vittoria. La Ego Siena resta la squadra da battere, quella da inseguire in Serie A1 Maschile anche dopo la 6^ giornata di Regular Season. Il primato dei senesi resta immutato, per effetto del successo maturato al Palaestra contro la Junior Fasano: un 37-30 (p.t. 18-13) fatto di tanti gol e di un Demis Radovcic che, da ex, mette a referto 10 segnature e consacra il suo sontuoso avvio di stagione.

Bolzano, Bressanone e Alperia Merano, aspettando il Cassano Magnago, si confermano intanto le inseguitrici più affidabili rispetto al primato. A cominciare dai campioni d’Italia, protagonisti di un agile 35-24 (p.t. 18-10) casalingo a spese dell’MFoods Carburex Gaeta, sotto il segno di Martin Sonnerer autore di 7 gol.

Sono 8 i punti degli uomini di Dvorsek e altrettanti quelli dei Diavoli Neri, che centrano la quarta vittoria in stagione a spese dello Sparer Eppan (26-18) nel derby: sono due punti a domicilio, quelli conquistati dalla squadra allenata da Jurgen Prantner, che in quello stesso cognome – Prantner – trova le soddisfazioni migliori con le 7 marcature siglate dal figlio Max, mancino della Nazionale U20. 

A completare una seconda posizione affollatissima c’è Bressanone. Anche per Lazarevic e compagni – a proposito, il serbo ne mette a segno altri 7 – arriva il poker di vittorie, questa volta con un perentorio 34-24 (p.t. 17-10) a spese della Banca Popolare di Fondi. Le giornate passano, i brissinesi tengono e la classifica li vede tra i protagonisti di questo inizio di Serie A1.

Le altoatesine gioiscono anche in virtù di un rallentamento di Conversano, fermato sul 23-21 (p.t. 10-8) nell’atteso confronto che al Palavis risolleva morale e classifica del Pressano. Trentini avanti 5-2 al 16’, al riposo ancora sul +2 e poi abili nel reagire alle sfuriate di Conversano, avanti sul +1 in avvio di ripresa. Con tre quarti di partita trascorsi, gli uomini di Andreasic girano alla boa sul 16-14, scavano fino al +4 il solco a 8’ dalla fine e poi tengono. Tengono duro, quanto basta. Due punti preziosi, quelli del Palavis, perché rilanciano Pressano dopo un avvio di campionato quantomeno tentennante.

Colpaccio a domicilio sul prestigioso parquet del Pala Chiarbola per la Raimond Sassari, che vince 29-25 (p.t. 12-14) contro Trieste. I giuliani, sotto di uno nei 5’ finali, si rammaricano. Gioiscono i sardi, che nelle stesse battute conclusive fanno uso del loro killer instinct e piazzano un parziale di 3-1 con cui chiudono di fatto i giochi, peraltro annullando il +2 con cui la squadra di Carpanese aveva terminato i primi 30’ di gioco.

In settimana, il prossimo 17 ottobre, in campo Cassano Magnago e Metelli Cologne per il derby lombardo che completerà il programma della 7^ giornata. Per la squadra di Kolec, intanto, domani (domenica ndr) è in programma a Stavropol (Russia) il ritorno del secondo turno di Challenge Cup contro la Dynamo Victor. 

ORARIO PARTITA RISULTATO MATCH REPORT
h 18:00 Ego Siena - Conversano - Junior Fasano     37-30 Download PDF
h 19:00 Bolzano - MFoods Carburex Gaeta 35-24  Download PDF
h 19:00 Sparer Eppan - Alperia Merano 18-26  Download PDF 
h 19:00 Brixen - Banca Popolare Di Fondi  34-24  Download PDF
h 20:00 Trieste - Raimond Sassari  25-29 Download PDF  
h 20:00 Pressano - Conversano 23-21 Download PDF 

La classifica aggiornata:

Ego Siena 12 pti, Conversano 8, Bolzano 8, Alperia Merano 8, Bressanone 8, Cassano Magnago 7*, Raimond Sassari 7, Banca Popolare di Fondi 6, Pressano 5, Metelli Cologne 4*, Junior Fasano 4, Trieste 2, MFoods Carburex Gaeta 2, Sparer Eppan 1
*una partita in meno

(foto: Karin Larcher)

Data articolo: Sat, 12 Oct 2019 20:08:26 +0200
News
Giocata la 4^ giornata: Mestrino imbattuta, a Oderzo il big match

Chi continua a guardare tutti dall’alto, resta l’Alì-Best Espresso Mestrino. La 4^ giornata di Regular Season della Serie A1 Femminile conferma la squadra allenata da Lucarini a punteggio pieno e dunque davanti a tutte le altre formazioni della massima serie, anche in virtù del turno di riposo ancora da osservare. 

Le padovane centrano il poker di vittorie in altrettante gare giocate, battendo 31-29 (p.t. 17-14) al Palalissaro il Cassano Magnago. È un successo che porta la firma di Djiogap, autrice di 8 reti e top scorer dell’incontro, in un confronto in cui le venete hanno sempre mantenuto la distanza di sicurezza rispetto alle lombarde.

Combattuta, tutt’altro che scontata, la sfida vinta dal Sudtirol Brixen in casa contro la Casalgrande Padana. Le altoatesine passano sul 25-22 (p.t. 13-10), frutto della solita prestazione corale offerta dalle ragazze di Hubi Noessing. A Casalgrande, invece, non bastano le 16 reti totali – 8 per parte – di Furlanetto e Tanic. Emiliane avanti 7-6 al quarto d’ora, a cui Ferreira e compagne replicano invertendo il trend e andando al riposo sul +3. Nella ripresa allungo fino al 20-15 dopo 47’, sempre targato Bressanone, abile poi a difendere quanto costruito sino al fischio conclusivo.

Nel match più atteso di giornata, vittoria di misura della Mechanic System Oderzo contro la Suncini Ariosto Ferrara. Finale: 21-19 (p.t. 10-7) con 5 reti della solita Duran. Oderzo resta così a contatto con la vetta, al pari però proprio di Bressanone e della Jomi Salerno, che intanto passa in scioltezza nel match casalingo contro Leno. Poche emozioni nel 40-22 (p.t. 20-10) che consegna alle campane i due punti. Da segnalare le 7 reti di Manojlovic, sempre più a proprio agio nel suo anno di esordio in A1.

ORARIO PARTITA  RISULTATO MATCH REPORT
h 16:30 Südtirol Brixen - Casalgrande Padana 25-22 Download PDF
h 18:00 Mechanic System Oderzo - Suncini Ariosto Ferrara 21-19  Download PDF 
h 18:30 Jomi Salerno - Leno 40-22 Download PDF 
h 18:30 Mestrino - Cassano Magnago  31-29 Download PDF 

La classifica aggiornata:

Alì-Best Espresso Mestrino 8 pti, Jomi Salerno 6, Sudtirol Brixen 6, Mechanic System Oderzo 6, Cassano Magnago 3, Suncini Ariosto Ferrara 2, Casalgrande Padana 1, Nuoro 0, Leno 0

(foto: Mario Gherlenda)

Data articolo: Sat, 12 Oct 2019 19:36:49 +0200
News
Challenge Cup: Cassano Magnago perde 33-24 l'andata a Stavropol

Sconfitta per il Cassano Magnago nell’andata del round 2 di Challenge Cup giocato a Stavropol, in Russia, sul campo della Dynamo-Victor. La sfida termina 33-24 (p.t. 16-13), generando così il divario di nove reti da cui i ragazzi di Davide Kolec dovranno ripartire domani nel match di ritorno.

A pesare nel bilancio del match è un primo e pesante allungo dei padroni di casa tra l’8’ e il 16’, col punteggio che passerà dal 4-3 all’11-6. Complicata, la gara di Cassano Magnago, che trova in Moretti e in un doppio Bortoli, però, le perle più preziose del suo momento chiave della gara: contro break veemente che conduce al 12-12 siglato da Fantinato al 24’. La Dynamo riponde e all’intervallo si va sul 16-13.

Da cancellare, per gli italiani, l’inizio di ripresa. Al 36’ la squadra di casa accelera fino al 21-14. Cassano Magnago replica: break di 3-0 chiuso ancora da Fantinato per il 21-17. La Dynamo Victor, però, ne ha di più. O meglio, ne ha fino alla fine. Al 55’ il risultato diventa 29-21. La salita è ripida. L’ultimo gol amaranto lo segna Moretti dai 7m per il 30-24. L’ultimo parziale russo chiude i giochi su un 33-24 troppo severo.

Domani, ancora con fischio d’inizio alle h 16:00 (italiane), il match di ritorno. La gara sarà trasmessa in live streaming su YouTube (https://youtu.be/wrPCRGQeLh0).

sabato 12 ottobre (andata)
h 16:00 | Dynamo Victor – Cassano Magnago 33-24 (p.t. 16-13)
Dynamo Victor: Kuretkov 5, Iltinskii 4, Mazurov 4, Otrezov 4, Pasenov 4, Mirzoev 3, Vrachevich 3, Krivenko 2, Nekrasov 2, Kochura 1, Volkov 2, Chernikau, Kisliuk, Tcokol, Yermashevich, Zaboltskyi
Cassano Magnago: Ilic, Monciardini, Moretti 6, Fantinato 4, Marzocchini 4, Bortoli 3, Saitta 2, Savini 3, La Mendola 1, Possamai 1, Bassanese, Dorio, Milanovic, Riva, Scisci. All: Davide Kolec
Arbitri: Lindebaum – Laron

domenica 13 ottobre (ritorno)
h 16:00 | Cassano Magnago – Dynamo Victor
Arbitri: Lindebaum – Laron

Data articolo: Sat, 12 Oct 2019 16:41:34 +0200
News
Serie A1 Maschile [6^ giornata] - Serie A1 Femminile [4^ giornata]

I risultati dai campi

Serie A1 Maschile - Regular Season (6^ giornata)

sabato 12 ottobre

ORARIO PARTITA RISULTATO MATCH REPORT
h 18:00 Ego Siena - Conversano - Junior Fasano     37-30 Download PDF
h 19:00 Bolzano - MFoods Carburex Gaeta 35-24  Download PDF
h 19:00 Sparer Eppan - Alperia Merano 18-26  Download PDF 
h 19:00 Brixen - Banca Popolare Di Fondi  34-24  Download PDF
h 20:00 Trieste - Raimond Sassari  25-29 Download PDF 
h 20:00 Pressano - Conversano 23-21 Download PDF 

Serie A1 Femminie - Regular Season (4^ giornata)

sabato 12 ottobre

ORARIO PARTITA  RISULTATO MATCH REPORT
h 16:30 Südtirol Brixen - Casalgrande Padana 25-22 Download PDF
h 18:00 Mechanic System Oderzo - Suncini Ariosto Ferrara 21-19  Download PDF 
h 18:30 Jomi Salerno - Leno 40-22 Download PDF 
h 18:30 Mestrino - Cassano Magnago  31-29 Download PDF 
Data articolo: Sat, 12 Oct 2019 08:31:57 +0200
News
È online il nuovo numero de "Il Giornale dell'Handball"

Il nuovo numero de “Il Giornale dell’Handball” è online, sfogliabile su www.figh.it.

Data articolo: Sat, 17 Nov 2018 15:11:15 +0100
News
Serie A2 Maschile: il programma del week-end

Nel week-end si disputerà la quinta giornata del Girone A, in programma invece la sesta giornata del Girone B. In campo anche le formazioni del Girone C giunto alla seconda giornata del girone d'andata.

Girone A

Andrà a caccia del quinto successo su altrettante gare disputate il Salumificio Riva Molteno che sarà impegnato sul campo del Torri a quota sei punti in classifica. Cercherà di portare a casa punti preziosi anche Medalp Tirol che domenica (ore 17:00) sarà di scena sul campo del Cassano Magnago. Impegno casalingo per il Ferrara United che ospita il Malo al Pala Boschetto. Impegno difficile per il Taufers, ancora fermo al palo, che ospiterà tra le mura amiche il San Bartolomeo La Cruz Oderzo. Andrà a caccia della prima vittoria il San Vito Marano che ospiterà il Leno. In trasferta la Metallsider Mezzocorona che proverà a portare a casa punti preziosi nel match contro l'Arcom. Il programma di gare si chiude domenica (ore 18:00) con la sfida tra Vigasio e Crenna.

Data Ora Partita Arbitri
12 ottobre h 18:30 Taufers - San Bartolomeo - La Cruz Oderzo Busolli - Lippolis
12 ottobre h 19:30 San Vito Marano - Leno Kurti - Maurizzi
12 ottobre h 20:30 Arcom - Metallsider Mezzocorona Calascibetta - Vizzini
12 ottobre h 20:30 Torri - Salumificio Riva Molteno Bascau - Merisi
12 ottobre h 20:30 Ferrara United - Malo Ricciardi - Pelosi
13 ottobre h 17:00 Cassano Magnago - Medalp Tirol Marcelli - Savarese
13 ottobre h 18:00 Vigasio - Crenna Faggin - Trevisan

Girone B

Il big match di giornata è sicuramente la sfida tra Ambra, al secondo posto con nove punti, ed il Secchia Rubiera, attualmente in testa alla classifica a punteggio pieno. Promette spettacolo anche il derby tra Parma, a quota sei punti in classifica, e 2 Agosto Bologna, attualmente a quota otto punti in classifica. Impegno, almeno sulla carta, agevole invece per il Bologna United che volerà in Sardegna per sfidare il Nuoro. Spettacolo assicurato anche tra Verdeazzurro Sassari e Tavarnelle; le due squadre sono appaiate a quota cinque punti in classifica. Andrà a caccia di punti pesanti il Romagna che sfiderà la Santarelli Cingoli. A caccia della prima vittoria stagionale Modula Casalgrande ed Adr General Contract Poggibonsese entrambe ferme al palo. Il programma di gare si chiude domenica con il match tra Camerano e Fiorentina. Stop forzato per il Chiaravalle chiamato ad osservare il turno di riposo previsto dal calendario.

Data Ora Partita Arbitri
12 ottobre h 15:30 Verdeazzurro - Tavarnelle Limido - Donnini
12 ottobre h 18:00 Ambra - Secchia Rubiera Riello - Plotegher
12 ottobre h 18:30 Modula Casalgrande - Adr General Contract Poggibonsese Colasanto - Aldea
12 ottobre h 18:30 Romagna - Santarelli Cingoli Amendolagine - Potenza
12 ottobre h 19:00 Parma - 2 Agosto Bologna Bazzanella - Stilo
12 ottobre h 19:00 Nuoro - Bologna United Mulas - Scanu
13 ottobre h 18:00 Camerano - Fiorentina Dionisi - Maccarone

Girone C

In programma la seconda giornata di andata. A caccia del riscatto Teamnetwork Albatro Siracusa che all'esordio casalingo ospiterà il Lions Teramo. Obiettivo riscatto anche per il Putignano che ospiterà il Cus Palermo. Impegno casalingo per il Benevento chiamato ad affrontare tra le mura amiche il Noci. Il programma di gare si chiude alle ore 19:30 con il derby siciliano tra Darwin Tech Mascalucia e Alcamo.

Data Ora Partita Arbitri
12 ottobre h 16:00 Putignano - Cus Palermo De Marco - Carcea
12 ottobre h 16:00 Teamnetwork Albatro - Lions Teramo Campailla - Guttadauro
12 ottobre h 18:30 Benevento - Noci Ciotola - Romana
12 ottobre h 19:30 Darwin Tech Mascalucia - Alcamo Alborino - Farinaceo

(foto: Enrico Corrias)

Data articolo: Fri, 27 Sep 2019 09:53:34 +0200
News
Pressano - Conversano al Palavis è il match copertina del 6° turno

Tutti gli occhi su Pressano - Conversano, match di cartello di una 6^ giornata di Serie A1 Maschile, ultimo appuntamento prima della pausa che vedrà ritrovarsi la Nazionale.

È una prova di maturità, quella del Palavis, seppure per motivi diversi. I trentini hanno raccolto tre punti in cinque gare e perso lo scontro diretto con Bolzano di sabato scorso. Invertire la rotta per gli uomini di Andreasic è la priorità, ma il cliente a cui far fronte è di quelli scomodi. Battere Cassano Magnago è stata l’ultima impresa dei pugliesi, che ora sognano il colpaccio anche in Trentino (h 20:00). 

Se Pressano deve risalire la classifica e Conversano tenere il contatto con la vetta, chi invece il primato lo difende è l’Ego Siena. Il mix di gioventù ed esperienza voluto da Fusina ha fin qui funzionato, producendo come effetto 5 vittorie in altrettante uscite. Sabato arriva la Junior Fasano, in una sfida affascinante soprattutto per Radovcic e Fovio – il portiere si rivedrà in panchina –, ex illustri e ora punti di forza dell’organico senese (h 18:00). 

Il match del Palaestra apre una giornata che prosegue, alle 19:00, con tre sfide tutte in Alto Adige. Inusuale vedere perdere i campioni d’Italia di Bolzano in due occasioni su cinque gare: motivo in più, questo, per puntare gli occhi sul match del Palaresia contro l’MFoods Carburex Gaeta. Scelta ampia nel giro di pochi chilometri, perché Bressanone affronta la Banca Popolare di Fondi – entrambe hanno vinto bene nell’ultima giornata – e lo Sparer Eppan si prepara a dare vita ad un interessante derby contro l’Alperia Merano, animato dalla presenza di tanti ex passati dai Diavoli Neri all’Appiano. Su tutti, quattro nomi: Raffl, Trojer Hofer, Brantsch e Slijepcevic.

Dovrà vedersela contro la Raimond Sassari e contro gli infortuni, al Pala Chiarbola, il Trieste di Andrea Carpanese. Tante assenze per i giuliani, chiamati a fronteggiare un’avversaria apparsa invece in crescendo nel corso dell’ultimo impegno stagionale vinto in casa contro a spese dell’Eppan. S’inizia alle 20:00, orario inusuale al Chiarbola. 

Completerà il programma della 6^ giornata il match tra Cassano Magnago e Metelli Cologne, posticipato al prossimo 17 ottobre per via degli impegni degli amaranto in Challenge Cup, con la delicata trasferta in Russia contro la Dynamo-Victor.

IN DIRETTA. Le gare del fine settimana di Serie A1 Maschile e Femminile saranno tutte trasmesse in diretta su PallamanoTV (www.pallamano.tv), sul sito federale www.figh.it, su YouTube (www.youtube.com/pallamanotvfigh) e sulle pagine Facebook dei club impegnati in casa.

Data

Ora

Partita

Arbitri

12 settembre

h 19:00

Bozen - MFoods Carburex Gaeta

Corioni - Falvo

12 settembre

h 18:00

Ego Siena - Junior Fasano

Prandi - Ambrosetti

12 settembre

h 19:00

Sparer Eppan - Alperia Merano

Bocchieri - Scavone

12 settembre

h 20:00

Trieste - Raimond Sassari

Di Domenico - Fornasier

12 settembre

h 20:00

Pressano - Conversano

Cosenza - Schiavone

12 settembre

h 19:00

Brixen - Banca Popolare Di Fondi

Carrino - Pellegrino

17 settembre

h 21:00

Cassano Magnago – Metelli Cologne

-

Data articolo: Fri, 11 Oct 2019 08:42:03 +0200

Lettera A Lettera B-Be Lettera Bi-Bz Lettera C1 Lettera C2 A.Camilleri A.Camilleri 2 Casati Modignani Lettera D-E Lettera F Lettera G-Gi Lettera Gl-Gz Lettera H-I-J Lettera K-Le Lettera Lf-LZ Lettera M-Me LetteraMi-Mz Lettere N-O Lettera P Lettera Q-R Lettera S-Sl LetteraSm-Sz Lettera T Lettera U-V Lett.da W a Z AA.VV. Dizionari Guide Lista libri


Tutte le notizie di tutti gli sport escluso il calcio

News generaliste che accomunano sport diversi

News C.O.N.I. News video da gazzetta.it RAI SPORT in diretta

Atletica leggera

News Atletica da FIDAL Video di Atletica da FIDAL News Atletica da atleticanotizie.myblog.it

News Atletica leggera gazzetta.it

Video IAAF Diamond League

Sport delle due ruote: ciclismo e motociclismo

Ciclismo da gazzetta.it Ciclismo da Federciclismo Ciclismo su strada da Federciclismo

Mountainbike da Federciclismo Ciclismo su pista da Federciclismo

News Motociclismo gazzetta.it News Motociclismo da moto.it

news nuoto, tuffi e pallanuoto

News da Federnuoto

Tutti i record di nuoto da Federnuoto News Nuoto gazzetta.it

news basket

News basket da basketissimo.com Nazionale basket da basketissimo.com Le altre nazionali di basket da basketissimo.com

Basket Champions FIBA da basketissimo.com News basket serie A da basketissimo.com News basket Serie A2 da besketissimo.com

news volley

News volley da volleyball.it

Campionati volley da volleyball.it Coppe europee volley da volleyball.it Serie A donne volley da volleyball.it News Volley gazzetta.it Recensioni action figures

news automobilismo, motori

News Automobilismo gazzetta.it News Passione Motori gazzetta.it News Auto e Motori repubblica.it

news tennis

News Tennis gazzetta.it News Tennis supertennis.tv News da internazionibnlditalia.it

Lotta, judo, karate, arti marziali

News da FIJLKAM News judo da FIJLKAM News karate da FIJLKAM News lotta da FIJLKAM News arti marziali da FIJLKAM Recensioni action figures

news ginnatica e vela

News ginnasticaartistica
italiana.it
News Federginnastica News da Federvela News vela da assovela.it

news dalle federazioni

News da Federcanoa News da Federcanottaggio News Feder Triathlon News Federclimb News Federdanza News Federtennis da tavolo News da FIBS News Feder Badminton News Federpesistica News Taekwondo News equitazione da FISE News da FIDS Sicilia Pentathlon moderno da FIPM News Handball da FIGH News da Federscherma

news altri sport

Per gli amanti delle action figures News Sport invernali gazzetta.it News Rugby gazzetta.it Recensioni action figures